Scopri

Alicante

Alicante, il cuore della Costa Blanca
Alicante si trova nel sud-est della Spagna, a sud della Regione di Valencia e nel cuore della Costa Blanca. La città è caratterizzata da un tipico paesaggio mediterraneo, con spiagge intervallate da un terreno montagnoso.
Tra le migliori attrazioni turistiche di Alicante spiccano proprio le sue spiagge che, anno dopo anno, ricevono il premio “Bandiera Blu” dall'Unione Europea. Le spiagge più famose sono quelle di San Juan, Almadraba, Albufereta, Postiguet, Saladares - Urbanova e le calette di Cabo de las Huertas.
 

 
Isola di Tabarca
Le isole
L’Isola di Tabarca è l’unica isola abitata della Regione di Valencia e si trova in un piccolo arcipelago che comprende le Isole di La Cantera, La Galera e La Nao proprio di fronte alla città, a 11 miglia nautiche al largo e nei pressi del Promontorio di Santa Pola.
 
Ad Alicante ci sono diversi siti archeologici, molti dei quali dichiarati Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'Unesco. Ma anche i numerosi campi da golf che, insieme con le tranquille acque del Mar Mediterraneo, sono parte del fascino di questa bella città portuale ai piedi del Castello di Santa Barbara, testimone silenzioso delle numerose civiltà che si sono stabilite qui.
 
Castello di Santa Barbara
Il centro storico
Il centro storico, ai piedi di questa fortezza, nasconde un patrimonio architettonico interessante, religioso e civile, tra cui l'emblematica Explanada de España (Spagna boulevard), una tradizionale zona ricreativa per i residenti locali.
 
 
Gli edifici civili di particolare interesse che meritano una visita sono: il Town Hall, il Mercato Centrale, i Palazzi Maisonnave e Carbonell, il Teatro Principale e il Teatro Arniches.
 
Gli edifici religiosi
Santuario di Santa Maria
 
Sito archeologico di Lucentum
Sito archeologico di Lucentum
Da visitare anche il sito archeologico di Lucentum a soli 3 km dal centro della città, nella zona Tossal de Manises, con i più importanti resti archeologici della città romana di Lucentum

Oppure il Parco Canalejas, situato vicino al mare e alla Explanada de España, uno dei più noti e più visitati parchi di Alicante, famoso per i suoi centenari alberi di ficus che coprono tutta la lunghezza del parco con la loro ombra. Ma altri parchi verdi costellano tutta la città, dove è piacevole fermarsi per una sosta. Uno dei più suggestivi è La Santisima Faz Square situato alle spalle del municipio che fiancheggia la piazza con alte palme ed è uno dei punti di accesso alla città vecchia.
 
 
Paella
 La gastronomia
La cucina di Alicante è tipicamente mediterranea e la storia della città, la sua posizione geografica, il clima e la fertilità delle sue terre conferiscono ricchezza e varietà alla gastronomia di questa regione. Il riso è l'ingrediente base di tutti i piatti e svolge un ruolo di primo piano in una grande varietà di ricette, unito a pollo, pesce, frutti di mare, carne e verdure. Ma Alicante è anche famosa per i suoi snack salati noti come "saladas cocas" a base di tonno o sardine e il suo "esmorzaret alacantí" con sarde salate, uova fritte e peperoncino.
 
 
Dove dormire ad Alicante

 

Alicante è una città accogliente ed offre differenti opzioni di soggiorno in strutture dotate di ogni confort.

Per trovare l'hotel ideale e le migliori offerte si può fare una ricerca per stelle ma anche per quartieri o luoghi d'interesse.  

 

STELLE
Hotel per stelle, suddivisi per la tipologia dei servizi offerti:
 

 

Testi di Alisè Vitri

Foto: Sisterscom.com, Shutterstock

Video: www.spain.info

Copyright © Sisterscom.com

 

 

Ente del Turismo
www.alicanteturismo.com
www.spain.info
DOVE ANDARE
Monumenti
CASTELLO DI SANTA BARBARA
Calle Vázquez de Mella s/n
Il Castello di Santa Barbara si trova sulla cima del Monte Benacantil, a 166 metri sopra il livello del mare e conferisce alla città un grande valore strategico.
Dal Castello, si può vedere quasi tutta la baia di Alicante. Sulle sue pendici sono stati trovati resti archeologici dell'Età del Bronzo, Iberica e Romana, ma l'origine della fortezza risale alla fine del IX secolo, con la dominazione musulmana.
www.castillodesantabarbara.com
EXPLANADA DE ESPAÑA
Conosciuta anche come il "Paseo de la Explanada", è una passeggiata marittima che corre parallela al porto, da Puerta del Mar a Canalejas Park. Una delle zone più popolari di Alicante. L’explanada de España è una delle strade più famose della città di Alicante ed è stata costruita sulla vecchia diga della città durante la prima metà del XX secolo. E’ composta da mattonelle in marmo che disegnano un mosaico ondulato di colore rosso, bianco e nero. Ha anche quattro file di palme che corrono più di 500 metri di lunghezza. Sull’Explanada si trovano diversi edifici come, Casa Carbonell, Real Casino de Alicante e numerosi negozi di artigianato e souvenir.
CONCATTEDRALE SAN NICOLAS
Plaza Abad Penalva, 1
La costruzione della Concattedrale di San Nicolás iniziò nel 1600 e fu costruita in stile Rinascimentale herreriano. Situata nel cuore della città, la sua pianta è a forma di croce latina, con un interno che vanta caratteristiche importanti come il chiostro del XV secolo con due porte Barocche, l'altare e la cupola alta 45 metri. Sotto la cupola si trova la Capilla de la Comunión, che è considerata uno degli esempi più belli del Barocco spagnolo.
www.concatedralalicante.com
 
 
 
 
MUNICIPIO
Pl. de l ‘Ajuntament 1
Il Municipio, un’opera barocca di architettura civile, è stato progettato dall'architetto Lorenzo Chápuli e costruito sul sito del vecchio municipio nel XVIII secolo. I visitatori possono ammirare i suoi elementi ornamentali come le colonne tortile sulla facciata o le due torri. All'interno si trovano diverse sale importanti, come il Salón Azul, la sala riunioni Salón de Plenos e una cappella.
www.alicante-ayto.es
ARENA
Questa è una delle più antiche arene nella regione di Valencia. Costruita nel 1847 dall’architetto Emilio Jover, fu completamente ristrutturata nel 1884 a causa di un grave deterioramento. Il suo secondo architetto, José Guardiola, ha assunto questo importante progetto e ha aggiunto un secondo piano con scale e accessi adiacenti indipendenti.
 
Musei
MARQ - MUSEO ARCHEOLOGICO PROVINCIALE
Plaza del Doctor Gómez Ulla s/n
Creato nel 1932, questo museo è molto innovativo e “visivo” infatti i visitatori possono godere di un approccio d'avanguardia verso l'archeologia. Le mostre, che si estendono dal Paleolitico fino alla cultura moderna tracciando la storia di Alicante, sono infatti supportate da moderne tecniche audiovisive.

www.marqalicante.com
MUSEO DEL FESTIVAL FOGUERES
Teniente Álvarez Soto
Questo museo esplora l'evoluzione dei festival più rappresentativi di Alicante, come Hogueras de San Juan, la festa di falò che si tiene nel mese di giugno e che è stata ufficialmente dichiarata di “Interesse per il Turismo Internazionale”. Qui i visitatori possono ammirare le collezioni di "Ninots indultados" (le effigi che sono riuscite a sfuggire alle fiamme), falò finti e costumi tipici. Il museo vanta anche una sala audiovisiva che illustra dei momenti particolari delle feste degli anni passati.
MUA - MUSEO DELL’UNIVERSITÀ DI ALICANTE
Universidad de Alicante. Carretera San Vicente del Raspeig S/N
Dedicato all'Arte Contemporanea, il museo è stato inaugurato nel dicembre 1999 ed è situato nel campus dell'Università di Alicante nella vicina città di San Vicente del R
aspeig. L'obiettivo principale del MUA è di offrire uno spazio per la promozione e la condivisione della cultura, che riunisce arte, musica, teatro, cinema, fotografia, archeologia e ricerca.
www.mua.ua.es
 
Tour ed escursioni
SPIAGGIA SAN JUAN
San Juan è la spiaggia più famosa di Alicante ed è una spiaggia aperta caratterizzata da sabbia fine. Sulla spiaggia si trovano diversi tipi di ristoranti e bar e molto vicino si trova il campo da golf chiamato Alicante Golf, oltre a zone riservate ai vari sport come il beach volley, calcio e windsurf.
ISOLA TABARCA
Tabarca è l'unica isola abitata della Regione di Valencia e si trova di fronte alla città di Alicante, a 11 miglia nautiche al largo e nei pressi del promontorio di Santa Pola. In realtà, è più di un'isola: è un piccolo arcipelago che comprende le isole di La Cantera, La Galera e La Nao, nonché la Isla de Tabarca stessa. Le acque dell'isola sono ufficialmente dichiarate Riserva Marina del Mediterraneo per la loro eccellente qualità e per la biodiversità della flora e della fauna. Per raggiungere l’isola è possibile prendere la barca dal porto di Alicante.
www.cruceroskontiki.co
Destinazioni che puoi trovare nelle vicinanze
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Tel AvivBuenos Aires, Kharkiv, Stoccarda e LondraScopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!