Scopri

Berlino

Metropoli moderna e cosmopolita
Emblema della città, la Porta di Brandeburgo esercita il suo incomparabile fascino su chiunque ed è più di qualsiasi altro luogo un grande testimone della storia tedesca. L’arco Neoclassico in arenaria, sovrastato dalla “Quadriga della Vittoria” in bronzo, si ispira ai Propilei dell’Acropoli di Atene.
La visita della città inizia dalla Porta di Brandeburgo, inaccessibile quando la Germania era divisa in due, e tocca una serie di luoghi di grande attrazione.
 
 
Tra questi, la Chiesa della Memoria (Gedächtniskirche) lungo il corso Kurfürstendamm, la piazza Gendarmenmarkt, ensemble di armonia e bellezza architettonica con il Teatro sinfonico Konzerthaus, il Duomo tedesco e il Duomo francese.
 
Il Reichstag
Il Reichstag, sede del Parlamento tedesco, con la magnifica cupola di vetro creata dall’architetto Sir Norman Foster, rappresenta una delle massime attrazioni di Berlino.
 
Band des Bundes
Band des Bundes
La Cancelleria Federale, tra gli edifici più imponenti del nuovo quartiere del Governo, fa parte del "Band des Bundes", che collega tra loro i nuovi edifici mantenendo un dialogo architettonico con i palazzi storici del Reichstag.
 
La piazza Potsdamer Platz, dall’architettura moderna, è meta privilegiata per lo shopping, l’intrattenimento e il business.
Uno dei punti di ritrovo preferito dai turisti è rappresentato dagli Hackeschen Höfe: otto cortili che vanno a formare la più grande corte della Germania, dove si affacciano abitazioni e attività commerciali. 
 
La Torre della televisione
Da non perdere la Torre della Televisione sulla piazza Alexanderplatz, alta 368 metri e dotata di un ristorante girevole.
 
La città dei Musei
Berlino è la città dei musei: ben 175 che custodiscono storia, arte, sapere e propongono veri e propri tesori della cultura mondiale, come l’altare di Pergamo e il busto di Nefertiti, soprannominata “la berlinese più bella“.
 
 
L'Isola dei Musei, raccoglie tesori di valore inestimabile ed è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.
 
 
Potsdamer Platz
Shopping
Oltre ai centri commerciali, ci sono tantissime vie per fare acquisti, tra cui spiccano le famose Kurfürstendamm e Friedrichstrasse, gli insoliti negozietti nei quartieri Kreuzberg, Mitte e Prenzlauer Berg, i complessi commerciali Arkaden nella piazza Potsdamer Platz e l’Europa Center nella piazza Breitscheidplatz Platz. Immancabile una visita al leggendario KaDeWe nella piazza Wittenberg Platz: posto su sei piani, è il centro commerciale più grande d’Europa. Le Galeries Lafayette nella via Friedrichstrasse seducono con il loro tipico charme francese.
 
 
Il muro
Il 1989 costituisce una pietra miliare nella storia della Germania e di tutta l'Europa. Nella notte tra il 9 e il 10 novembre 1989, al culmine di una rivoluzione pacifica, il Muro di Berlino, costruito nel 1961, fu abbattuto e la frontiera tra Est e Ovest del Paese fu aperta. 
 
 
La commemorazione dell'anniversario di quell’avvenimento è occasione per riscoprire il recente passato del continente europeo e la rinascita della città. Il Muro di Berlino è da tempo scomparso dalla città riunificata, ma il ricordo è ancora vivo e i visitatori di tutto il mondo si recano sui luoghi delle memoria.
 
 
 
L'enogastronomia tedesca
I prodotti tipici riconosciuti a livello internazionale sono senza dubbio la birra, le salsicce e i crauti. Ma il patrimonio enogastronomico tedesco offre 120 tipi di formaggi, vini Riesling spumeggianti e fruttati Pinot neri,  prodotti 13 zone di produzione vitilvinicola. 
Il pane Brezel, i biscotti come Printen e dolci come Baumkuchen di Salzwedel a forma di albero sono solo alcune delle specialità tipiche da scoprire insieme alla cucina gourmet degli oltre 300 ristoranti stellati.
 
 
Dove dormire a Berlino

 

Berlino offre diverse e particolari possibilità di soggiorno tra hotel, appartamenti, ostelli.

Per trovare l'hotel ideale e le migliori offerte si può fare una ricerca per stelle ma anche per quartieri o luoghi d'interesse

 

 

 

Testo di Luca Lembi

Foto: Sisterscom.com, Shutterstock

Video: www.germany.travel

Copyright © Sisterscom.com
Pubblicato su Avion N33 - Aggiornamento giugno 2018 a cura di Alisè Vitri

 

 

Ente del Turismo

www.germany.travel

Dove andare
Musei
Museo del muro “Haus am Checkpoint Charlie”
Checkpoint Charlie è il nome del punto di frontiera tra le zone americana e sovietica di Berlino, unico passaggio tra l’Est e l’Ovest per stranieri, diplomatici e membri delle forze alleate. Il Museo del muro di Berlino è costituito da una mostra privata con ricostruzione della storia del Muro, dalla sua costruzione alla sua caduta. 
www.mauermuseum.de
Isola dei musei - Patrimonio dell’Umanità
L’isola dei musei (Museumsinsel) nel cuore di Berlino, uno dei complessi museali più importanti al mondo, è una ’stanza del tesoro’ della storia dell’umanità. I pezzi esposti nei cinque musei sono di incomparabile valore e ripercorrono la storia dagli albori in Mesopotamia all’antico Egitto, dalla Grecia a Roma e Bisanzio, dalla civiltà islamica al Medioevo e all’evo moderno.
 
Museo Pergamo
Il Museo Pergamo di Berlino, collocato in un grandioso palazzo in stile dorico a tre ali, propone reperti spettacolari. Le principali attrazioni sono la porta di Ishtar, la porta del mercato di Mileto, l’altare di Pergamo, la strada delle processioni e la facciata della sala del trono di Babilonia eretta nella prima metà del VI secolo a.C. e annoverata tra le "Sette meraviglie del mondo antico".
www.smb.spk-berlin.de
Museo Berggruen
Il Museo Berggruen voluto da Heinz Berggruen, uno dei collezionisti d’arte più attivi in Europa, è una delle collezioni d’arte private più importanti al mondo. Vi si possono ammirare straordinarie opere dei grandi classici moderni quali Picasso, Braque, Klee, Laurens, Giacometti e Matisse. Una delle acquisizioni più significative della collezione Berggruen è senz’altro la grande tela “Coricato nudodi Pablo Picasso (1942).
 
Bode Museum
Al Bode Museum, tra sculture dal Medioevo all’Ottocento e arte bizantina, spicca il “Münzkabinett”, una delle più grandi collezioni numismatiche del mondo, con oltre 500.000 pezzi.
www.smb.spk-berlin.de
Orto botanico con museo
Il Giardino Botanico di Berlino (Botanischer Garten), realizzato tra il 1897 e il 1910 su una superficie di 43 ettari, è tra i più importanti al mondo grazie alla presenza di ben 22.000 diversi tipi di piante, ed è collegato al Museo Botanico dove si possono ammirare modelli di biologia floreale, arredi funebri dell’antico Egitto e molto altro ancora. La Tropenhaus, serra tropicale in vetro e acciaio alta ben 25 metri, è la serra più alta del mondo.
www.botanischer-garten-berlin.de
 
Museo della fotografia - Fondazione Helmut Newton
In esposizione la produzione del fotografo tedesco Helmut Newton ha rivoluzionato più di ogni altro il mondo dell’immagine.
 
 
Escursioni
Lago Müggelsee
È il più grande Lago di Berlino e si trova all’estremità di un’ampia area ricreativa, compresa tra il Treptower Park, la Plänterwald e i Müggelberge. Una meta ideale per passeggiate, gite in bicicletta.
Tour in barca lungo la Sprea
Il tour in barca sulla Sprea consente di scoprire interessanti scorci sulla città di Berlino come il quartiere governativo, il Palazzo di Bellevue, il Duomo di Berlino, l'Isola dei Musei e la Stazione Centrale di Berlino.
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Per una vacanza di lungo raggio, ti consigliamo l'intramontabile New York. Per chi preferisce restare in Europa, proponiamo le affascinanti città di Vienna  e Sofia. Fatti incantare anche da Abu Dhabi o dalla magica Teheran. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!