Scopri

Monaco di Baviera

Scopri
Monaco di Baviera
Scopri
Monaco di Baviera
Scopri
Monaco di Baviera
Cosmopolita e mondana, da secoli roccaforte di arte e cultura
È sufficiente menzionarla che già d’acchito s’insinua il pensiero gaudente di traboccanti boccali di birra o, più sacralmente, di romantiche atmosfere e suggestivi mercatini di Natale. Sono soltanto alcune peculiari attrazioni di Monaco di Baviera, cosmopolita e mondana, da secoli roccaforte di arte e cultura.
 
La piazza centrale, Marienplatz
Lo spirito tipico dei bavaresi, capaci di divertire e divertirsi, ha fatto la differenza: amichevole e accogliente, è certamente la città più allegra e vitale della Germania. Il fascino di Monaco di Baviera nasce dalla sua genuina esuberanza, dalla varietà dei suoi quartieri, delle piazze e delle  strade. Le magnifiche opere architettoniche, testimonianza di una tradizione culturale plurisecolare, le hanno valso l’appellativo di “Perla d’Europa” e di “Roma tedesca”.  
 
 
Munich Residence
Una città tutta da scoprire
Gustarsi appieno Monaco di Baviera richiede buone gambe, il modo migliore per scoprirla ed entrare in sintonia con il suo flair e i luoghi dove ancora pulsa il cuore della capitale bavarese, in tutto il suo charme.
 
Senza dimenticare che “Mangiare e bere tiene uniti corpo e spirito”. A questo vecchio proverbio bavarese ci si attiene ancora oggi.
 
 
Per lungo tempo Monaco di Baviera fu un importante riferimento intellettuale e artistico. Oggi, come allora, la vita culturale di questa multiforme metropoli sulle rive dell’Isar è assai poliedrica e concentrata.
 
 
Un aspetto inesauribile che si dipana tra grandi teatri e piccoli palcoscenici, lirica, pop e cinema. L’arte, antica e moderna, coesistono placidamente.
 
 
Bavarian National Museum
I musei
 
Monaco di Baviera è una delle più importanti città museali della Germania vantando collezioni tra le più ricche del mondo, oltre a musei di grande interesse.
 
Tra essi il Deutsches Museum, il principale museo di scienze naturali e di tecnica al mondo, il Museo Nazionale Bavarese, con reperti d’arte e artigianato dal Medioevo al XIX secolo.
 
L’Alte Pinakothek (1836) conserva una ricca collezione di dipinti, mentre la Neue Pinakothek, inaugurata nel 1981 sulle rovine di un museo distrutto durante la seconda guerra mondiale, contiene un’importante collezione d’arte ottocentesca europea.
 
Di grande interesse la Residenz, con la Reiche Zimmer (Camera del Tesoro) e il Residenztheater, teatro in stile Rococò dalle sontuose decorazioni progettato nel 1751. Monaco di Baviera ha molte facce, ogni quartiere ha le sue caratteristiche, il suo sapore particolare e le sue contraddizioni.
 
Marienplatz
La città vecchia
La città vecchia di Monaco di Baviera, situata sulla riva occidentale dell’Isar, conserva piacenti edifici Barocchi e Rococò. Nel cuore del centro storico si trova la celebre Marienplatz, che ospita il Municipio, nei pressi della quale si erge l’imponente Cattedrale di Nostra Signora in stile Tardogotico (XV secolo).
 
 
 
 
Tra le numerose porte d’accesso alla città, notevoli sono quelle di Sendlinger (1310) e d’Isar (1337). Oltre allo Zoo di Hellabrunn, uno dei più grandi della Germania, Monaco di Baviera possiede un ampio giardino all’inglese (Englische Garten), all’interno del quale è situata la Haus der Kunst, un centro espositivo di notevole importanza.
 
 
Tra i numerosi luoghi d’interesse si ricordano il Castello Barocco di Nymphenburg, del 1664, circondato da un pittoresco parco, e il Palazzo Maximilianeum, edificato tra il 1874 e il 1877, sede del Parlamento bavarese, che sorge sulla riva orientale dell’Isar.
 
Lo shopping
Monaco è una città che avvolge con un lusso difficilmente riscontrabile in altri luoghi: nei raffinati viali dello shopping, che hanno nomi come Ludwigstrasse, Maximilianstrasse, Kaufingerstrasse, si può trovare il meglio in fatto di moda, antiquariato e gioielli. Ma per saggiare proprio tutto ciò che la città offre, vale la pena di curiosare nel nuovo quartiere di tendenza, più vivace e più a buon mercato, attorno alle piazze Glockenbachplatz e Gartnerplatz.
 
 
Gli eventi
Numerosi sono gli straordinari eventi che animano Monaco di Baviera in buona parte dell’anno, come il famoso Oktoberfest, una delle feste più popolari del mondo che ogni anno attira milioni di visitatori a gustare in allegria i vari tipi di birra, o il Tollwood, dedicato a spettacoli teatrali, tra cui quelli di avanguardia, davvero degni di nota. Per concludere in bellezza l’anno, Monaco accoglie visitatori da ogni parte del mondo con un evento di grande attrazione, il celebre Mercatino di Gesù Bambino, dove tra varie insospettabili e curiose proposte per regali si può vivere una calda atmosfera natalizia, tra l’aroma del vin brulé e i tradizionali biscotti Lebkuchen, tipici dolci di Natale al panpepato, fatti di farina, miele, cannella.
 
I mercatini di Natale
 
 
Oktoberfest
Con l’apertura del primo barile di birra da parte del Sindaco di Monaco di Baviera viene ufficialmente aperta la famosa “Festa della Birra“: l’Oktoberfest. Per sedici giorni i locali di Monaco di Baviera e centinaia di migliaia di ospiti provenienti da tutto il mondo affollano la “Wiesn”, l'area del festival ai piedi della Statua della Baviera. Oltre a grandi giostre spettacolari, ci sono anche diverse attrazioni di antica tradizione. La speciale birra dell’Oktoberfest viene prodotta da sei grandi birrerie di Monaco di Baviera ed è servita in quattordici tende dedicate che possono ospitare più di 100.000 persone.
www.oktoberfest.eu
 
 
Dove dormire a Monaco di Baviera

 

Monaco di Baviera è una città accogliente ed offre diverse possibilità di soggiorno in strutture dotate di ogni confort.

Per trovare l'hotel ideale e le migliori offerte si può fare una ricerca per stelle ma anche per quartieri o luoghi d'interesse.  

 
STELLE
Hotel per stelle, suddivisi per la tipologia dei servizi offerti:
 
AEROPORTO
Hotel vicino all'aeroporto
 
 
 
 
 
Testi di Michela Damiani
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
Video: www.muenchen.de 
Copyright © Sisterscom.com
Pubblicato su Avion Tourism N50 e N59
Aggiornamento maggio 2018
 
 
 
Enti del Turismo
www.muenchen.de 
www.germany.travel
Scarica l'articolo di Monaco di Baviera
in versione digitale
Scopri la città, le principali attrazioni turistiche, i più importanti musei da visitare e i tour da non perdere, selezionati per te dalla Redazione di Avion Tourism.
Dove andare
Monumenti
CATTEDRALE DI NOSTRA SIGNORA
Frauenplatz 1
Con le sue due torri dalla copertura cupoliforme ben visibili da lontano, la Cattedrale Gotica di Monaco di Baviera è il simbolo inconfondibile della città tedesca. È possibile salire sull’imponente torre sud dalla quale si può ammirare un panorama mozzafiato di Monaco di Baviera e delle vicine Alpi.
All’interno di questo edificio tardogotico di vaste proporzioni e costruito in laterizio, è possibile scorgere la leggendaria impronta del diavolo sul pavimento della chiesa.
SINAGOGA OHEL JAKOB
Jakobsplatz
La sinagoga Ohel Jakob si trova nel cuore della città di Monaco di Baviera e fu progettata dagli architetti Wandel Hoefer Lorch ed è parte del “Jüdisches Zentrum Jakobsplatz” che comprende anche il Museo Ebraico, una casa della comunità con sala concerti e ristorante, nonchè una scuola e una biblioteca. Legno di cedro del Libano e pietra di Israele sono i più importanti materiali di costruzione degli interni. Nel 2008 al Jewish Center Jakobsplatz fu assegnato il Premio Tedesco per l’Urbanistica (Deutsche StaÅNdtebaupreis).
 
CHIESA HERZ JESU
Lachnerstrase 8
La più moderna chiesa cattolica di Monaco di Baviera "Herz Jesu Kirche" si trova nel quartiere Neuhausen della città e colpisce l’attenzione per la sua forma chiara e ridotta. La luce cade attraverso il vetro della copertura esterna dell'edificio e viene filtrata nell'interno della chiesa attraverso doghe verticali in legno chiaro, creando un'atmosfera calda e contemplativa.
www.herzjesu-muenchen.de
CHIESA DI S. MICHELE

La Chiesa di San Michele di Monaco di Baviera è stata costruita a partire dal 1583 per i Gesuiti. La sua navata, unica, ha una volta a botte di 20 metri ed è la più grande al mondo dopo quella di San Pietro a Roma. Notevole il pulpito e il monumento funebre di Eugenio di Beauharnais, figliastro di Napoleone, che aveva sposato una figlia del re di Baviera. Da visitare la cripta reale, dove è sepolto Ludwig II.

 
 
 
CHIESA DI S. PIETRO

La Chiesa di San Pietro di Monaco di Baviera è la più antica chiesa della città, fondata nel XII secolo per volere di Ottone I di Baviera. Capolavoro della chiesa è lo sfarzoso altare maggiore, ispirato a quello realizzato dal Bernini per San Pietro in Roma.

RESIDENZA DEI WITTELSBACH

È l’edificio della residenza reale, una dimora sfarzosa dei duchi e poi principi di Baviera, nel centro storico, con elementi Rinascimentali, Barocchi, Rococò e Classici. Il complesso consta di 10 cortili e di 130 sale espositive, oggi adibito a Museo econsiderato uno dei principali musei europei dedicati all’architettura d’interni.

Destinazioni che puoi trovare nelle vicinanze
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Per una vacanza di lungo raggio, ti consigliamo l'intramontabile New York. Per chi preferisce restare in Europa, proponiamo le affascinanti città di Vienna  e Sofia. Fatti incantare anche da Abu Dhabi o dalla magica Teheran. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!