Scopri

Brno

Brno e la bellezza della Moravia
La seconda città più importante in Repubblica Ceca è contemporaneamente anche la metropoli della Moravia. La città è dominata dal Castello Špilberk, dove è ben conservato il palazzo Gotico, con le due cappelle, divenuto più tardi cittadella Barocca e, nel XIX secolo, infine, prigione per uomini politici, cosiddetta “prigione delle nazioni”, che ospitò patrioti italiani come Silvio Pellico e Piero Maroncelli.
 
Cattedrale Gotica dei Santi Pietro e Paolo
 
La Cattedrale
Sulla collina Petrov, nel luogo dove sorgeva il Castello di Brno tra i secoli XI e XII, domina la Cattedrale Gotica dei Santi Pietro e Paolo. Risalente al XIII secolo, negli anni 1743-1746 la cattedrale fu ricostruita in stile Barocco. Dal 1777 è la sede del vescovo di Brno.
L’attuale aspetto della cattedrale risale ai secoli XIX e XX. Negli scorsi anni è stata aperta al pubblico la cripta della chiesa del XII secolo.
 
 
Il centro storico
Il centro antico ruota attorno a piazza della Libertà, da dove si dipartono le principali strade che a raggiera attraversano la città di Brno.
 
 
Sulla piazza si affacciano Palazzo Schwarz e la curiosa Casa dei Quattro Mamlas, sulla cui facciata appaiono figure nell’atto di sostenere l’edificio. In un’altra piazza, chiamata “mercato del cavolo”, c’è la fontana barocca con spunti Naturalistici di Parnas in cui una volta nuotavano le carpe che venivano pescate e vendute.
Innumerevoli gli edifici storici presenti a Brno: il monastero degli ordini ecclesiastici, il cortile vescovile, i palazzi Rinascimentali dei signori di Lipé e signori di Kunštát, la Chiesa di San Jacopo, il Palazzo di Hausperk - la sede del Teatro Husa na Provázku.
 
Teatro di Mahen
 
L'architettura moderna del XIX secolo
Ma Brno è diventata anche il centro dell’architettura moderna. Risalgono alla fine del XIX secolo due strutture straordinarie, Palazzo di Klein e il Teatro di Mahen
 
 
 
 
Villa Thugendhat
Della serie di edifici in stile Liberty vanno ricordati la Villa Thugendhat, del 1929, famosa in tutta Europa. L'edificio porta il nome del proprietario della fabbrica tessile di Brno, Fritzi Tugendhat, che fece costruire per la propria famiglia questo gioiello dell‘architettura funzionalistica nell’epoca fra le due guerre. La villa, caratterizzata da una serie di vetrate e costruita sulle colline sopra Brno, è stata progettata dal celebre architetto tedesco Ludwig Mies van der Rohe. Dello stesso periodo è anche il complesso degli edifici della fiera di Brno degli anni '30-'60.
 
 
 
La metropoli sudmoraviana offre posti attraenti anche fuori dal centro della città, come lo zoo, il giardino botanico, i giardini pubblici ampi e per gli appassionati del motocross, l’autodromo con il giro di Masaryk, dove si svolgono le gare dei campionati mondiali di motociclismo. 
 
Il sud della Moravia
La regione a Sud della Moravia - Vranov nad Dyji
La regione a sud della Moravia offre natura, antichi monumenti, un ottimo vino locale e tradizioni folcloristiche.
Ricchi di attrazioni il territorio del  Parco Naturale di Podyjí, con i numerosi meandri del fiume Dyje e le pendici rocciose coperte da boschi, e la regione denominata “Bellezza morava“ ( Moravský Kras) con le sue belle grotte, l’abisso di Macocha ed il fiume sotterraneo Punkva.
Non lontano da Brno si trova il famoso campo di battaglia di  Slavkov (Austerlitz) luogo nel quale si diedero battaglia tre imperatori: Napoleone, l’imperatore russo Alessandro I e l’imperatore austriaco Francesco II.
La Moravia del sud è una zona di famosi  vigneti e vini. Vi si concentra circa il 96% di tutta la produzione vinicola della Repubblica Ceca. Il vino può degustarsi al meglio nelle cantine tipiche ascoltando toccanti melodie popolari accompagnate dal suono del cimbalo. La caratteristica più marcata della regione della Moravia del Sud risiede comunque nelle tradizioni popolari con i suoi allegri costumi, le sue canzoni, le sue danze e l‘artigianato.
 
Lednice nel Sud della Moravia
Chi è interessato al turismo attivo può utilizzare una grande quantità di piste ciclabili, sentieri e percorsi guidati.
Per gli appassionati del golf ci sono due campi da 18 buche a Slavkov ed a Kořence e un campo con 27 buche a Jinačovice. Dopo lo sport, il relax viene assicurato dalle terapie termali messe in esercizio a Lednice e dalle terme ricostruite ad Hodonín.
 
 
Pecena Kachna
 
Piatti della cucina ceca
La cucina tradizionale ceca propone ricette che hanno come piatto principale carne di maiale o manzo, accompagnata da patate bollite e riso. I Piatti da provare sono la Pecena Kachna (anatra arrosto, pancetta e crauti) il Goulash con dumplings (stufato di carne e canederli), il Vepro knedlo zelo (maiale, canederli e crauti) la Veprovy rizek (cotoletta di maiale impanata e fritta) la Svickova na Smetane (filetto di manzo in salsa, carote, panna montata e mirtilli) 
 
Testo di Luca Lembi
Pubblicato su Avion Special Edition for Milan Bergamo Airport N38 e N71
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
Video: www.czechtourism.com 
Aggiornamento a Giugno 2019 a cura di Nicolò Villa
Copyright Sisterscom.com
 
 
 
Ente Turismo
www.czechtourism.com 
 
Dove dormire a Brno
 
Brno è una città accogliente ed offre diverse possibilità di soggiorno in strutture dotate di ogni confort.

Per trovare l'hotel ideale e le migliori offerte si può fare una ricerca per stelle ma anche per quartieri o luoghi d'interesse.  

 

STELLE
Hotel per stelle, suddivisi per la tipologia dei servizi offerti:
 
Dove andare
Monumenti, musei, escursioni e tour
CATTEDRALE DEI SANTI PIETRO E PAOLO
La Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo sorge sulla collina di Petrov nel centro di Brno e offre un bel panorama. Dapprima piccola basilica romanica e successivamente ricostruita in stile Gotico, fu eretta nel 1777. È possibile visitare la chiesa, le due alte torri e una cripta romanico-gotica. Vicino si trova il Museo diocesano e Piazza San Giacomo con la Chiesa di San Giacomo caratterizzata da una torre alta 94 metri ed un ossario, il secondo più grande d’Europa dopo le catacombe di Parigi. Tour del centro storico
FONTANA BAROCCA PARNAS
La fontana barocca Parnas di Johann Bernhard Fischer von Erlachsi si erge nella Piazza nota come Mercato ortofrutticolo e fu costruita alla fine del XVII secolo. Rappresenta una grotta con al centro Ercole, che tiene incatenato il cane Cerbero a tre teste, ed altre figure allegoriche e animali fantastici mentre, al culmine, svetta la statua di Europa. Nelle vicinanze si può visitare la Cattedrale dei SS. Pietro e Paolo o accedere, sotto al Mercato dei Cavoli, ai passaggi sotterranei della città. Tour del centro storico
 
VILLA TUGENDHAT
La Villa Tugendhat di Brno, opera dell’architetto Ludwig Mies van der Rohe, è iscritta nella Lista del Patrimonio Culturale Mondiale dell’UNESCO. Risale alla fine degli anni ‘20 del XX secolo ed è un prodigio di avanguardie per l’epoca con un sistema simile alla moderna aria condizionata, riscaldamento ad aria calda, fotocellula all’ingresso, comando elettrico delle finestre e una parete in onice. Commissionata dai coniugi Grete e Fritz Tugendhat, si trova nel quartiere Černá Pole di Brno. Tour e ingresso alla Villa
FORTEZZA DI SPIELBERG
La Fortezza dello Spielberg di Brno fu costruita nella metà del XIII secolo dal re boemo Přemysl Otakar II. In origine fu un castello gotico e durante la seconda metà del XVII secolo divenne una fortezza barocca ma, dal XVIII secolo, si trasformò in prigione e luogo di torture. Qui furono imprigionati i comandanti austriaci Bonneval e Wallis, il famoso colonnello Franz Trenck e il
poeta Silvio Pellico dove scrisse “Le mie prigioni”. Oggi ospita il Museo della città di Brno ed eventi culturali. Tour di Brno con Castello di Spielberg
 
MUNICIPIO VECCHIO E IL DRAGO DI BRNO
Il Municipio Vecchio di Brno conserva i simboli della città: un drago (in realtà è un coccodrillo) e una ruota antica. Si accede da un portale tardo Gotico con una piccola torre centrale alta 63 metri, opera dell’architetto Anton Pilgram, sulla quale è possibile salire. Il cortile e le arcate rinascimentali del tardo XVI secolo sono state realizzate da architetti italiani. Successive ristrutturazioni risalgono al periodo Barocco. Il municipio ospita una galleria d’arte e diverse sale storiche. Tour del centro storico
MUSEO DELLA MORAVIA
Il Museo della Moravia di Brno risale al 1817 ed è il luogo ideale per gli appassionati di zoologia, botanica, antropologia, archeologia, numismatica, musica e letteratura. Nel padiglione Anthropos ospita una interessante mostra permanente sulla vita preistorica con un mammut in dimensioni reali. Inoltre offre lo studio del compositore Leoš Janáček, approfondimenti sul “maestro delle nazioni” Jan Amos Komenský (Comenius) o sulle importanti ricerche di Mendel nel campo della genetica.
 
Destinazioni che puoi trovare nelle vicinanze
Aeroporti nelle vicinanze di Brno
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Tel AvivBuenos Aires, Kharkiv, Stoccarda e LondraScopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!