Scopri

Budapest

La città delle terme 
Signorile e imponente città protagonista della storia europea. Budapest, divisa dal Danubio, possiede una tradizione culturale che si rifà all'impero austroungarico. Budapest fu un'antica colonia romana e gli stessi romani furono i primi a sfruttare le 123 sorgenti termali che si trovano nella regione e rappresentano una delle principali attrazioni. Le terme di Budapest sono rinomte in tutto il mondo.
 
 Budapest. Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
 
Il palazzo del parlamento a Budapest
Il Palazzo del Parlamento, il più grande d’Europa, con 691 stanze ed una lunghezza di oltre 260 metri. Pittoresco e sempre ben visibile da ogni zona della città, il Parlamento si trova nel cuore della capitale.
 
La Sinagoga di Budapest. Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
La Sinagoga di Budapest
Disposta su una superficie di 2000 metri quadrati, la Sinagoga è un edificio davvero imponente, alto 44 metri, che può contenere fino a 3000 persone. Costruita in stile moresco alla metà del XIX secolo, è la seconda come dimensioni dopo quella di New York.
 
Il Castello di Buda, Budapest. Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
Il Castello di Buda a Budapest
E' senza ombra di dubbio una delle più famose e visitate attrazioni turistiche, così come il Palazzo Reale è uno dei maggiori simboli della capitale ungherese. All’interno del Castello di Buda si trovano tre chiese, cinque musei, diversi edifici di vario genere, monumenti, piazze di grande importanza storica e persino un teatro.
 
Estremamente suggestivo il panorama godibile dal Bastione dei Pescatori e dalla passeggiata davanti alla Galleria Nazionale, da dove è possibili ammirare il Danubio in tutta la sua bellezza. Il Ponte delle Catene, che illuminato di notte offre un suggestivo spettacolo, è uno dei simboli di Budapest.
 
Budapest. Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
 
L’Isola Margherita, posta in mezzo al Danubio tra il Ponte Margherita e quello Árpád, ospita il parco più bello della città. Sull’isola è possibile ammirare edifici dall'atmosfera unica, come per esempio la torre idrica, la fontana musicale, il teatro all'aperto, la Chiesa di San Michele e le rovine di edifici risalenti a centinaia di anni fa.
 
La metro di Budapest, Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
La metropolitana di Budapest
Budapest  vanta la più antica rete metropolitana dell’Europa continentale (il primato, in assoluto, spetta a Londra), entrata in funzione nel lontano 1896 e che attualmente conta 3 linee: M1 (gialla), M2 (rossa), M3 (blu). Un altro record è quello della sinagoga più grande d’Europa, in via Dohány.
 
Il camino dolce ungherese. Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
La cucina ungherese
Tra i piatti tipici ungheresi da degustare ci sono: la halászlé  (zuppa di pesce speziata alla paprika) il töltött káposzta (il cavolo ripieno con panna acida) e kürtőskalács (camino dolce) 
Famosi sono anche i vini come il tokaji aszú, un vino da dessert che Luigi XV di Francia definiva il "Re dei vini". 
 
 

Testo di Federica Fusco

Avion Tourism Magazine

Foto: Sisterscom.com, Shutterstock

Video: hellohungary.com

Copyright © Sisterscom.com

 

 

Ente del Turismo

hellohungary.com

 

 

Dove dormire a Budapest
 
Budapest è una città accogliente ed offre diverse possibilità di soggiorno in strutture dotate di ogni confort.

Per trovare l'hotel ideale e le migliori offerte si può fare una ricerca per stelle ma anche per quartieri o luoghi d'interesse.  

 
DOVE ANDARE A BUDAPEST
Monumenti a Budapest
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
CASTELLO REALE DI BUDA VAR
I Szent Gyorgy ter
Il Castello di Buda è una delle più visitate e famose attrazioni della capitale ungherese. Il Palazzo Reale, simbolo dell’Ungheria, è stato luogo di battaglie e guerre dal secolo XIII. Ricostruito dopo la seconda guerra mondiale, al suo interno si trovano tre chiese, musei, monumenti e piazze di grande importanza storica ed un teatro con differenti stili che spaziano dal Settecento al Novecento.
www.budavar.hu
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
PONTE DELLE CATENE A BUDAPEST
Uno dei simboli di Budapest più famoso al mondo dal quale si può ammirare uno splendido panorama. Il Ponte delle Catene è il primo ponte stabile della capitale, viene anche illuminato di notte per uno spettacolo davvero unico. E’ stato costruito tra il 1839 e il 1849 su richiesta del conte Istvàn Szechenyi e, durante la seconda guerra mondiale, fu devastato e nel 1949 fu ricostruito completamente in occasione del suo centenario.
 
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
PALAZZO DEL PARLAMENTO ORSZAGHAZE
Il Palazzo del Parlamento Orszaghaze è l’edificio più grande dell’intera Ungheria e sede permanente del parlamento di stato. Costruito tra il 1884 ed il 1904 vanta ben 691 stanze ed è uno dei simboli principali di Budapest, pittoresco e ben visibile da ogni zona della città. Al suo interno è custodita la Sacra Corona d’Ungheria conosciuta anche come Corona di Santo Stefano.
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
CHIESA DI MATTIA - MATYAS TEMPLOM
I., Szentharomsag ter 2.
La Chiesa di Mattia è più bella e famosa chiesa cattolica di Budapest, costruita nel XIII secolo con una forma definitiva in stile neogotico. Il suo interno sfarzoso conserva l’atmosfera suggestiva d’incoronamento dei Re.
www.matyas-templom.hu
 
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
TEATRO DELL' OPERA - OPERALATOGATAS
VI Andrassy ut 22
Il Teatro dell'opera di Budapest fu costruito nel 1884 in stile neo-rinascimentale e i suoi interni sono tra i più belli di tutta Europa e del mondo. Durante gli spettacoli si resta ammaliati dalla fastosa architettura. 
www.operavisit.hu
 

Musei a Budapest
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
GALLERIA NAZIONALE UNGHERESE
Budavari Palota A-B-C-D epulet
La Galleria Nazionale Ungherese la più grande collezione pubblica che documenta la nascita e lo sviluppo delle belle arti in Ungheria dal X secolo ad oggi e che ha operato come istituzione indipendente dal 1957. Al suo interno si ammirano diverse collezioni permanenti, le più ampie dedicate ai manufatti in pietra medievali e rinascimentali, sculture in legno, dipinti gotici, bellezze rinascimentali e barocche. E’ presente inoltre un’importante collezione di dipinti e sculture ungheresi del XIX e del XX secolo.
www.mng.hu
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
PALAZZO DELLE ARTI - MUCSARNOK
XIV., Hosok tere
Il Palazzo delle Arti mette a disposizione una delle più grandi sale per le esposizioni ungheresi e le mostre temporanee di belle arti. La costruzione, in stile rinascimentale, segue il modello tedesco di Kunsthalle, elemento architettonico determinante della piazza degli Eroi. Le mostre periodiche presentano le esposizioni del moderno palcoscenico nazionale ed internazionale.
 
 
Escursioni a Budapest e dintorni
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
TERME GELLERT
XI., Kelenhegyi ut 4.
Le Terme Gellert si trovano ai piedi del Monte Gellert e sono le più famose ed eleganti della città insieme alle Terme di Kiraly. Sono collocate all’interno di un palazzo Art Nouveau suggestivo con piscine di acqua calda a una temperatura costante di 44°C.
www.budapestgyogyfurdoi.hu
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
LEGENDA SIGHTSEEING BOATS
Partenze: V., Vigado ter - boat station (Hotel Marriott)
Giro in battello sul Danubio. E’ possibile effettuare la crociera durante il giorno oppure durante le ore serali per ammirare il panorama della città di Budapest dal lungo Danubio.
www.legenda.hu
 
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio