Scopri

Edimburgo

Capitale della Scozia dal ricco e glorioso passato, 
Edimburgo è una delle città più visitate della Gran Bretagna
Capitale della Scozia fin dal 1437, dal ricco e glorioso passato, la città di Edimburgo offre al visitatore già al primo sguardo un’impressione sbalorditiva; per la sua posizione, posta su sette colline, per il suo scenografico Castello, per le sue vie della Old e New City, oggi dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, per i suoi straordinari monumenti e palazzi, oltre che per la sua vitalità modernaNon a caso Edimburgo è una delle città più visitate della Gran Bretagna, con più di due milioni di turisti l’anno.  
 
 
 
Il Castello
Il Castello
E' senza dubbio la maggiore attrazione di Edimburgo: posto su una collina domina la città ed è stato edificato su un vulcano estinto.
Qui si possono rivivere secoli di storia della Scozia, e visitare la Crown Room con i preziosissimi gioielli della corona; accanto vi è la straordinaria St. Margaret Chapel, l’edificio più antico della città.
 
Holyroodhouse
La Città Vecchia
Royal Mile (un rettilineo lungo circa un miglio) è la via principale della Old Town di Edimburgo, suggestiva ed elegante, ricca di monumenti e negozi di lusso. La via collega il Castello all’Holyrood Palace, al cui interno sono da  visitare gli ambienti dove visse Maria Stuarda, l’infelice regina di Scozia fatta assassinare  nel ‘500 dalla cugina Elisabetta regina d’Inghilterra. Attualmente la Holyroodhouse è la residenza dell’attuale regina quando si reca in vacanza in Scozia.
 
Domina la Old Town ancora una collina, Calton Hill, con monumenti di ispirazione greca che hanno valso a questa collina il nome di Atene del Nord: la dorica Old Royal High School, il tempietto corinzio dedicato al poeta nazionale Robert Burns
 Il tempietto corinzio della Old Royal High School
 
Charlotte Square
La città Nuova
Nella New Town,  la città più ‘moderna’ di Edimburgo,  edificata a metà del ‘700, sono ancora impresse le vestigia dell’epoca d’oro della Scozia, il periodo Georgiano, (1760-1830) nello stile tipico del tempo, dove architettura classica, piazze, giardini, sentieri fioriti si fondono  elegantemente. Nel cuore di questo quartiere si può ammirare l’imponente Georgian House, con mobili e accessori che risalgono all’epoca e vi si può ripercorrere  lo stile di vita dei nobili di più di 200 anni fa.
Nella New Town  si trova anche la magnifica Charlotte Square, disegnata nel 1820 dal più celebre architetto del tempo, Robert Adam.
 
Le due City sono divise da Princess Street Garden, un sereno spazio verde, alla fine del quale salendo i 287 gradini che portano alla cima della collina dove svetta in stile Gotico lo Scott Monument, si può godere di una vista incomparabile. Questo piccolo tempio è dedicato a Sir Walter Scott, autore scozzese di celebri romanzi storici, gloria nazionale della letteratura che la sua patria ha voluto onorare con il più grande monumento al mondo dedicato a uno scrittore.
 
 
Edinburgh International Festival
I Festival
Oltre ai suoi grandiosi monumenti, la città di Edimburgo è celebre per il suo Edinburgh International Festival, la più grande manifestazione di teatro al mondo che si svolge ogni anno nelle ultime tre settimane di agosto e che presenta spettacoli di prosa, musica classica, opera, balletto con artisti provenienti da ogni Paese.  Ma in questo periodo, affollatissimo di turisti e di partecipanti, si svolgono almeno  un’altra decina di Festival collaterali, da quello delle bande musicali a quello dei libri, da quello delle Scienze a quello della musica jazz and blues. 
 
 
 
 
George Street
Shopping
Ce n’è per tutti i gusti, come del resto davvero varie sono le proposte di shopping a Edimburgo:  dai tradizionali Kilts in Thistle Street  agli abiti  e accessori vintage dell’assortitissimo Grassmarket.
I negozi, bar e ristoranti di tendenza a Edimburgo si trovano in George Street. A lato di St Andrew Square, Multrees Walk ospita famosi marchi della moda più lussuosa con le ultime tendenze in abbigliamento, accessori e prodotti di bellezza. Alla fine di Princes Street si trova il West End Village con boutique, negozi di accessori eccentrici e souvenir unici.
 
 
Le specialità
Per il cibo poi non c’è che l’imbarazzo della scelta ad Edimburgo: ottimo ovunque, dai ristoranti stellati alle più modeste trattorie, che offrono superbe ricette di un agnello introvabile altrove, come i filetti di angus, o la carne di cervo accompagnata da salsine.
Per chi ama il pesce, è fin troppo noto il salmone affumicato, ma squisite anche le aringhe affumicate e decisamente speciale il paté di sgombro e langoustines, aragostine dette anche gamberetti di Dublin Bay.
Per i dolci poi non bisogna dimenticare che proprio a Edimburgo sono nati i famosi biscotti Digestiv, della Casa Mc Vitie, biscotti che ormai sono venduti in tutto il mondo.
 
 
E come non ricordare la gloria nazionale in fatto di beverage, che detiene il primato mondiale, il whisky tra i più pregiati sulla Terra e vale la pena di visitare lo Scotch Whisky Heritage Center, per scoprire nel dettaglio tutte le fasi della preparazione della preziosa bevanda. 
 
Dove dormire a Edimburgo

Una città accogliente come Edimburgo offre diverse soluzioni per soggiornare in strutture dotate di ogni confort.

Per trovare l'hotel ideale con le migliori offerte si può fare una ricerca per stelle ma anche per quartieri o luoghi d'interesse.  

 

STELLE
Hotel per stelle, suddivisi per la tipologia dei servizi offerti:
 

Testo di Anna Glik
Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
Video: www.edinburgh.org
Copyright © Sisterscom.com
 
 
Ente del Turismo
www.edinburgh.org
www.visitscotland.com
Scarica l'articolo di Edimburgo
in versione digitale
Scopri la città, le principali attrazioni turistiche, i più importanti musei da visitare e i tour da non perdere, selezionati per te dalla Redazione di Avion Tourism.
DOVE ANDARE
Monumenti
CASTELLO DI EDIMBURGO
Il Castello di Edimburgo, con il suo fascino, è il simbolo della città. Arroccato maestosamente su una cima di origine vulcanica, domina la città ed è possibile avvistarlo fin da lontano. Da qui si gode il panorama di tutta la città sottostante e si ammirano anche splendidi tramonti.
MONUMENTO SCOTT
Dall’alto di questa torre di pietra arenaria le vedute della città di Edimburgo sono spettacolari. Costruito in omaggio dell'autore Sir Walter Scott, ha dominato lo skyline di Princes Street fin dal suo completamento avvenuto nel 1846.
 
PONTE NORD
Dal North Bridge, affiancato su entrambi i lati da uno degli edifici più imponenti di Edimburgo, si può osservare la città vecchia e la nuova, uno spettacolo unico specialmente di notte quando la città è tutta illuminata. Da qui, è possibile avvistare il Castello di Edimburgo, il Monumento Scott ed il complesso delle Gallerie Nazionali.
PRINCES STREET GARDENS
Vicino al Castello di Edimburgo, sul lato sud di Princes Street, il parco pubblico separa la Città Nuova dalla Città Vecchia. Si possono visitare giardini su più livelli e scoprire statue, monumenti e belle composizioni floreali. Durante l'estate i giardini sono una meta preferita per chi desidera rilassarsi al sole e nel suo caffè all'aperto.
 
 
CATTEDRALE DI S. GILES
La magnifica cattedrale coronata di guglie, su High Street, custodisce i memoriali di circa 200 scozzesi illustri ed è dotata di splendide vetrate. Parti della sua struttura risalgono al XII secolo. È aperta tutto l'anno con ingresso gratuito e, dopo la visita, ci si può riposare alla caffetteria della cattedrale.
CITTA' NUOVA
La costruzione iniziò nell’area centrale di Edimburgo nel 1767 grazie all’architetto James Craig. Le ampie strade ordinate offrono un netto contrasto con il labirinto della città vecchia e sono considerate un capolavoro architettonico. Infatti, le strade della Città Nuova di Edimburgo fanno parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO.
 
Musei
GALLERIE NAZIONALI DELLA SCOZIA
Le Gallerie Nazionali della Scozia formano un complesso composto dall'edificio Royal Scottish Academy e la National Gallery of Scotland, due magnifici palazzi neo-Classici progettati da William Henry Playfair.
Sono tre i musei che compongono le Gallerie Nazionali della Scozia: la Galleria Nazionale, la Galleria d'Arte Moderna nel West End e la Galleria Nazionale di Ritratti su Queen Street.
La Galleria Nazionale ospita opere di maestri tra cui Rembrandt, Tiziano, Leonardo, Raffaello, Vermeer, Monet, Degas, Constable, Turner e Cezanne.
La Galleria Nazionale di Ritratti, in uno splendido edificio in arenaria rossa, espone oltre 3.000 ritratti di uomini, donne e bambini provenienti dalla Scozia e non solo.
La Galleria Nazionale di Arte Moderna è dislocata in tre diversi spazi: collezione permanente, mostre temporanee e, in un ampio parco, le sculture. È un must per ogni appassionato d'arte moderna. L'ingresso è gratuito.
GALLERIA DELLA REGINA
La Galleria della Regina si trova nel Palazzo di Holyroodhouse ed è stata aperta da Sua Maestà la Regina nel 2002 durante le celebrazioni del Giubileo d'Oro. Ospita un programma di mostre della Collezione Reale.
 
 
MUSEO NAZIONALE DELLA SCOZIA
Il Museo Nazionale della Scozia espone collezioni che celebrano la sua cultura, la sua storia e il suo popolo. È un ottimo modo per conoscere la storia scozzese dall'età primordiale fino all'era moderna. La vista a 360° di Edimburgo dal giardino sul tetto del museo è davvero splendida. L'ingresso è gratuito.
www.nms.ac.uk
 
Escursioni
ZOO DI EDIMBURGO
Lo Zoo di Edimburgo si raggiunge con un breve tragitto in autobus dal centro della città e accoglie oltre 1.000 animali tra cui il panda gigante del Regno Unito. Lo zoo si sviluppa in un bel parco e permette di vedere inoltre fenicotteri, koala, pinguini e scimpanzé.
 
PORTOBELLO
A est di Edimburgo si trova Portobello, una città marittima con un ampio lungomare e una spiaggia di sabbia. Il piccolo centro offre mini-luna park, bar, caffè e gelaterie per un’escursione molto rilassante.
ARTHUT'S SEAT
Arthut's Seat è un vulcano spento e alto 251 metri e si trova proprio nel centro della città di Edimburgo. Per raggiungerlo si può prendere un taxi per Dunsapie Loch e poi proseguire per circa 30 minuti con una facile arrampicata. Offre un bel panorama di tutta la città. La splendida vista del sole che sorge su Edimburgo è un’esperienza davvero indimenticabile.
CRAMOND
Dal centro di Edimburgo, con un breve percorso in auto verso Nord, si raggiunge la periferia di Cramond. È una zona residenziale costruita da un’ex comunità di pescatori, un luogo piacevole per passeggiare e ammirare le barche colorate nel suo piccolo porto. Qui si può visitare Cramond Island, l'isola dove osservare gli uccelli marini.
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Per una vacanza di lungo raggio, ti consigliamo l'intramontabile New York. Per chi preferisce restare in Europa, proponiamo le affascinanti città di Vienna  e Sofia. Fatti incantare anche da Abu Dhabi o dalla magica Teheran. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!