29 marzo 2021

Ego Airways: primo volo inaugurale Catania - Parma

La nuova compagnia vola anche a Bari, Bergamo, Brindisi, Cagliari, Firenze, Forlì, Lamezia Terme, Olbia, Roma, Mykonos e Ibiza
EGO Airways dà così il via ufficiale al progetto di diventare un vettore di riferimento nei nostri cieli grazie a collegamenti frequenti tra Nord e Sud del Paese, ma anche grazie a un innovativo servizio tailor made che riserva grande attenzione alle diverse esigenze dei passeggeri e a una spiccata sensibilità per i temi dell’ambiente e della sostenibilità. Tutto a prezzi sempre concorrenziali.
 
Una grande avventura sta per iniziare: il battesimo ufficiale di EGO Airways. Mancano poche ore al debutto nei nostri cieli di EGO Airways, nuova compagnia aerea nata da un gruppo di imprenditori italiani. Il primo volo di linea è previsto per domani 30 marzo con partenza dall’Aeroporto di Catania e atterraggio a Parma alle 11.45: proprio qui, nella Capitale italiana della Cultura 2021 e prima Città Creativa UNESCO per la gastronomia, l’Embraer 190 “Martina” sarà accolto con la scenografica cerimonia del “water cannon”, rituale che poi sarà ripetuto anche negli aeroporti delle seguenti città Lamezia Terme, Catania, Forlì (tutti il 30 marzo), Bari (31 marzo) e Firenze (2 aprile).
 
I biglietti per il volo e per tutti quelli che lo seguiranno sono già acquistabili tramite le agenzie di viaggio. Dopo i voli inaugurali, Ego Airways comincerà a volare a pieno ritmo a partire dal 28 maggio 2021: alle prime rotte italiane già annunciate (Bari, Bergamo, Brindisi, Cagliari, Catania, Firenze, Forlì, Lamezia Terme, Parma e Roma) si aggiungeranno altre destinazioni nazionali ed estere (tra cui Olbia, Mykonos e Ibiza) per un’offerta ampia e diversificata che punta a conquistare sia chi viaggia per lavoro sia chi ricomincerà, finalmente, a muoversi per vacanza.
 
Tornare a volare in piena sicurezza.
A proposito di sicurezza in volo, EGO Airways ha adottato le più severe regole per garantire la salute dei propri passeggeri: oltre alla sanificazione regolare nell'intermezzo fra ogni volo, al termine della giornata lavorativa viene effettuato un processo di disinfezione e sanificazione approfondito. Inoltre gli Embraer 190 della flotta sono dotati di filtri HEPA di ultima generazione, che purificano l’interno della cabina mescolando l’aria fresca proveniente dall’esterno: in questo modo si assicura un ricambio totale ogni tre minuti circa, mentre batteri, virus e altre particelle vengono eliminati con un’efficacia superiore al 99%. Infine il personale di terra e di bordo ha seguito corsi di aggiornamento in merito alle procedure di sanificazione e agli standard di sicurezza richiesti, tenendo conto degli ultimi avvenimenti legati all’epidemia di Covid-19, ma anche delle norme vigenti in precedenza.
 
Hub, velivoli e tariffe
La flotta sarà presto composta da tre aeromobili Embraer 190. Hub principali l’Aeroporto “Ridolfi” di Forlì, l’Aeroporto Fontanarossa di Catania e l’Aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze. I nuovi collegamenti per destinazioni italiane ed estere saranno annunciati nelle prossime settimane.
Due le fasce di prezzo, con voli a partire da 48,90 euro, per le tariffe 'Just Go', e da 98,90 euro per la 'Private', che si differenziano principalmente per tipologia di posto. Entrambe possono essere personalizzate nel corso della prenotazione o al check-in, scegliendo tra le ancillaries a pagamento proposte dalla compagnia.
 
Marilena Bisio, responsabile commerciale di Ego Airways. Foto: Copyright © Ego Airways
I valori di EGO Airways
Inclusività, attenzione all’ambiente, valorizzazione del territorio italiano e in generale del Made in Italy sono tra i valori che guidano EGO Airways fin dalla sua creazione.
Questa filosofia ha ispirato il nuovo vettore sia nella scelta dello staff sia nelle partnership con gli operatori turistici locali.
 
“Ribadiamo che la nostra politica nei confronti delle agenzie di viaggio rimane invariata perché riteniamo molto importante sostenere concretamente tutti i segmenti della filiera turistica.
Le agenzie di viaggio svolgono un ruolo fondamentale che deve essere riconosciuto in primis da tutti gli attori che operano in abito turistico e quindi anche dai vettori aerei.
All’insegna della collaborazione e del reciproco riconoscimento siamo estremamente soddisfatti di poter comunicare al mercato che sul nostro volo inaugurale Catania - Parma saranno presenti anche 20 agenti di viaggio che hanno accettato il nostro invito a vivere il primo volo ufficiale di Ego Airways. Siamo certi che la collaborazione con le adv proseguirà proficuamente per tutti.” Commenta Marilena Bisio, responsabile commerciale della compagnia aerea.
 
A bordo di EGO Airways
E naturalmente è alla base di tutte le buone pratiche volte a ridurre l’impatto ambientale dei propri voli. Quest’ultimo capitolo, in particolare, tocca molti aspetti del servizio di bordo, a cominciare dal packaging di cibo e bevande: si va dalla scelta di piatti unici, fino alla preferenza per contenitori e stoviglie di materiale biodegradabili e compostabili, dalle ciotole in polpa di cellulosa ai bicchieri in PLA trasparente fino agli imballi di carta riciclata. Alla scelta di essere il più possibile plastic free, si affianca anche un’attenta selezione di fornitori in grado di garantire riciclo e raccolta differenziata dei rifiuti di bordo. Infine, nella visione ancora più a lungo termine, c’è anche l’obiettivo di Ego Airways per riuscire a reinvestire in energie rinnovabili per azzerare le emissioni di CO2
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo e foto: Ufficio Stampa Ego Airways
Foto: Copyright © Ego Airways
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione.
Copyright © Sisterscom.com
 

Trova un volo
 
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio