05 novembre 2018

I numeri dell'Aeroporto di Catania

Crescita dei passeggeri nel mese di ottobre e conferma della destagionalizzazione turistica
Il Ponte di Ognissanti 2018 ha visto una crescita del 20% dei passeggeri in transito nell’Aeroporto di Catania e il mese di ottobre nel suo complesso ha superato il record dello scorso anno con oltre 900.000 passeggeri, confermando così il trend in crescita dell'estate.
Oltre 5.000.000 di passeggeri sono transitati, da maggio a settembre 2018, dall’Aeroporto di Catania. Il report dei cinque mesi estivi documenta infatti un traffico complessivo di 5.095.327 passeggeri, dato in crescita del 7,84% rispetto al periodo analogo del 2017. Il mese di settembre, con 1.034.687 passeggeri (+ 8,4%), ha fatto registrare un risultato storico: è la prima volta, infatti, che l’Aeroporto di Catania supera il tetto di 1 milione di passeggeri in un periodo tecnicamente di “bassa stagione” dopo i tradizionali picchi di luglio e agosto.
 
 
Una crescita, questa, che coincide con una precisa politica commerciale attuata da SAC negli ultimi due anni che punta a sviluppare il mercato internazionale e a favorire la destagionalizzazione turistica, sia ampliando il ventaglio delle destinazioni (oltre 100 verso Europa dell’est, Africa e Asia con 10 hub intercontinentali collegati a Catania che accorciano le distanze con Estremo Oriente e Australia), sia con l’alto numero di vettori che operano nello scalo etneo.
 
“Oltre che per la straordinaria media di un milione di passeggeri al mese - commentano all’unisono la Presidente, Daniela Baglieri, e l’AD SAC, Nico Torrisi - e la presenza in Sicilia di oltre 2 milioni di stranieri transitati da Fontanarossa, l’estate 2018 dell’Aeroporto di Catania andrà ricordata anche per l’apertura del Terminal C dove da metà luglio abbiamo trasferito circa 2 mila passeggeri al giorno in partenza con easyjet per destinazioni nazionali (Milano, Napoli, Venezia) e per quelle internazionali in area Schengen (Amsterdam, Berlino, Bordeaux e Parigi). Una vera boccata d’ossigeno per il Terminal A e più in generale per il sistema Fontanarossa, che da anni opera a massimo regime in presenza di costanti tassi di crescita dei passeggeri. In luglio abbiamo anche registrato un record giornaliero: ossia il transito di oltre 40 mila utenti in un solo giorno, domenica 29. Continua il processo di ammodernamento dello scalo, in linea con il Piano di Investimenti sottoscritto con Enac e procedono come da cronoprogramma i lavori di rifacimento del tetto nel Terminal A per i quali è stata temporaneamente modificata la viabilità interna. Inoltre abbiamo installato i varchi monodirezionali al piano Arrivi: un doppio sistema di porte automatiche dotate di particolari sensori che impediscono l’ingresso improprio in area sterile e consentono solo l’uscita dei passeggeri dall’area del ritiro bagagli. Cambia veste anche la viabilità esterna, con l’introduzione di una nuova segnaletica verticale (totem) per orientare automobilisti e pedoni fra le varie aree di servizio (parcheggi, terminal A e C, rent a car, scarico merci, etc.); mentre altre due casse automatiche (che adesso sono 8 in totale) completano la dotazione del nuovo sistema parcheggi introdotto in primavera”.
 
Il nuovo Terminal C
 
Con il mese di novembre – che a Catania vedrà una crescita stimata di circa il 15% di passeggeri - comincia negli aeroporti la stagione winter del traffico aereo. Al via alcuni collegamenti già annunciati, che ampliano e differenziano l’offerta di voli diretti per alcune destinazioni.
  • Ryanair introduce Siviglia, Marrakech e Atene.
  • Mentre a fine novembre sarà la volta del nuovo collegamento su Vienna operato da Wizz air.
  • Air France, KLM e Flydubai confermano l’operativo per i prossimi mesi. Il diretto per Dubai collegherà quattro volte a settimana Catania con gli Emirati Arabi.
 
Testo a cura di Alisè Vitri
Foto e fonte: Ufficio Stampa SAC
Copyright © Sisterscom.com
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio