03 febbraio 2022

Dassault mette in evidenza l'espansione della linea di modelli Falcon

I business jet all'avanguardia e la rete di supporto regionale al Singapore Air Show 2022
Dassault Aviation esporrà il suo trijet a lungo raggio Falcon 8X e l'ultra-versatile Falcon 2000LXS al Singapore Air Show che aprirà il 15 febbraio. In mostra anche al display statico Dassault sarà un full-scale mockup del suo gemello extra widebody Falcon 6X, che entrerà presto in servizio.
 
Falcon 10X
Falcon 10X. Foto ad esclusivo uso editoriale: Copyright © Dassault Falcon Jet Corp., Dassault Aviation
 
Singapore sarà anche un'opportunità ideale per i clienti di apprezzare le capacità uniche del rivoluzionario Falcon 10X a lungo raggio dell'azienda, destinato a entrare a far parte della flotta nel 2025.
 
Falcon 10X
Falcon 10X. Foto ad esclusivo uso editoriale: Copyright © Dassault Falcon Jet Corp., Dassault Aviation
 
“Il dinamismo e la posizione geografica di Singapore lo rendono un luogo ideale per mostrare il business jet all'avanguardia che offriamo", ha affermato Eric Trappier, Presidente/CEO di Dassault Aviation. "Lo scorso anno abbiamo assistito a una grande attività di vendita nella regione dell'Asia del Pacifico, in particolare in Australasia e nel sud-est asiatico, e un interesse significativo per l'intera nostra linea di prodotti".
 
Falcon 8X
Falcon 8X. Foto ad esclusivo uso editoriale: Copyright © Dassault Falcon Jet Corp., Dassault Aviation
 
Il Falcon 8X da 6.450 nm (11.945 km) è stato una vendita leader nell'Asia/Pacifico da quando il primo aereo è stato consegnato nella regione cinque anni fa. L'8X può volare senza scalo da Hong Kong a Londra, da Singapore a Zurigo o da Pechino a New York, ma atterra in aeroporti difficili come London City. La spaziosa cabina dell'aereo è la più silenziosa di qualsiasi business jet sul mercato.
 
Falcon 2000LXS
Falcon 2000LXS. Foto ad esclusivo uso editoriale: Copyright © Dassault Falcon Jet Corp., Dassault Aviation
 
Il Falcon 2000LXS da 4.000 nm (7.410 km) si è dimostrato popolare anche tra i clienti aziendali nella regione dell'Asia del Pacifico, con oltre 40 dei versatili gemelli attualmente in servizio nella regione. Il 2000LXS offre una capacità a corto raggio paragonabile ai modelli di business jet di medie dimensioni più piccoli, ma con una portata e un livello di comfort di gran lunga migliori di quegli aerei. Può volare senza scalo da Singapore a Sydney o da Singapore a Dubai.
 
Falcon 6X in pista per l'ingresso in servizio alla fine del 2022
Dotato di una cabina larga 2,58 m (102 pollici), alta 1,98 m (6 piedi 6 pollici) e lunga 12,30 m (40 piedi 4 pollici), il Falcon 6X da 5.500 nm (10.200 km) volerà senza scalo da Singapore a Johannesburg, da Pechino a San Francisco, o da Londra a Los Angeles. Le sue avanzate caratteristiche tecnologiche includono un sistema di controllo del volo digitale di nuova generazione progettato per controllare tutte le superfici in movimento. Oltre alla robustezza superiore, alle qualità di volo e alle prestazioni aeroportuali tipiche della linea Falcon, il 6X presenta la cabina più silenziosa, ampia e alta di qualsiasi business jet appositamente costruito attualmente in volo.
 
Falcon 6X
Falcon 6X. Foto ad esclusivo uso editoriale: Copyright © Dassault Falcon Jet Corp., Dassault Aviation
 
Lo sviluppo del Falcon 6X sta procedendo senza intoppi e l'aereo è in programma per la certificazione e l'entrata in servizio entro la fine del 2022. Ad oggi, i tre velivoli di prova di volo hanno accumulato quasi 600 ore di volo. La prima campagna di prove a freddo è stata recentemente completata e sono attualmente in corso prove ad alta velocità, che testano l'aereo oltre la sua velocità massima operativa. Il motore Pratt & Whitney Canada PW812D del velivolo ha ricevuto la certificazione canadese alla fine dello scorso anno, con la certificazione EASA e FAA che dovrebbe seguire a breve.
 
Falcon 6X
Falcon 6X. Foto ad esclusivo uso editoriale: Copyright © Dassault Falcon Jet Corp., Dassault Aviation
 
Un quarto aeromobile di serie dotato di interni completi volerà alla fine del primo trimestre e intraprenderà una campagna intorno al mondo volta a dimostrare la piena maturità dei sistemi aeronautici all'entrata in servizio. Il tour includerà più fermate nella regione dell'Asia del Pacifico. L'assemblaggio di altri velivoli è in pieno svolgimento. Aereo n. 5 è stato consegnato al centro di completamento di Dassault's Little Rock, Arkansas, il 28 gennaio.
 
Uno dei velivoli di prova è stato recentemente distaccato presso la base di manutenzione del Dassault Falcon Service presso l'aeroporto di Parigi Le Bourget per preparare la sua rapida integrazione nella rete di assistenza globale. L'aereo ha anche completato diverse missioni di rifornimento utilizzando una miscela di carburante per aviazione sostenibile.
 
Falcon 10X: nuovo benchmark nel settore dell'ultra-lungo raggio
La cabina del Falcon 10X a lungo raggio sarà larga 2,77 m (9 piedi 1 pollice), alta 2,03 m (6 piedi 8 pollici) e lunga 16,4 m (53 piedi 10 pollici), persino più grande di alcuni jet regionali.
L'aereo da 7.500 nm (13.890 km) volerà senza scalo da Singapore a Londra o San Francisco, da Shanghai a New York o da Sydney a Los Angeles. Sarà dotato di una serie di nuove tecnologie, tra cui un'ulteriore iterazione dell'innovativo sistema di controllo del volo digitale di Dassault e un'ala ultra-efficiente completamente in materiale composito.
 
La progettazione dettagliata per il nuovo jet è ora completa e la produzione di parti inizierà quest'anno. L'azienda sta costruendo due nuove strutture per la produzione di parti e componenti e l'ala composita, tra cui una struttura di produzione intelligente Factory 4.0 vicino a Parigi. Il 10X sarà alimentato dall'ultima e più potente variante del motore Pearl ultra efficiente di Rolls Royce da oltre 18.000 libbre. Il primo giro di prova del motore è previsto per la fine dell'anno. Il 10X entrerà in servizio alla fine del 2025.
 
Falcon 10X
Falcon 10X. Foto ad esclusivo uso editoriale: Copyright © Dassault Falcon Jet Corp., Dassault Aviation.
 
Nel frattempo, Dassault Aviation ha rafforzato il livello di servizio di manutenzione, riparazione e revisione disponibile per gli oltre 100 Falcon che ora operano nella regione dell'Asia Pacifico. L'unità ExecuJet MRO Services, interamente controllata dall'azienda, acquisita nel 2019, sta costruendo un'area di 144.000 mq. ft. struttura a Kuala Lumpur che raddoppierà la capacità in quella località. Equipaggiata per gestire la linea e la manutenzione pesante per i nuovi Falcon 6X e Falcon 10X, nonché per gli attuali modelli Falcon in produzione e legacy, questa struttura aprirà nella seconda metà del 2023.

La base di Kuala Lumpur ha recentemente effettuato il suo primo C-check su un Falcon 2000LXS, unendosi alle strutture ExecuJet MRO di Perth, Sydney e Dubai che sono già autorizzate a eseguire lavori di manutenzione pesante sui velivoli Falcon 2000 e Falcon 900. Nel secondo trimestre di quest'anno, ExecuJet MRO aprirà una base di manutenzione pesante di 163.000 piedi quadrati a Dubai World Central, adiacente a una base di manutenzione della linea aperta di recente.
 
A cura di Lisa Maria River
Avion Luxury Magazine
Fonte testo e foto: © Dassault Aviation Press Office
Foto ad esclusivo uso editoriale: Copyright © Dassault Falcon Jet Corp., Dassault Aviation
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione.
 

Voli in jet privato
Ti potrebbe interessare
AVION LUXURY MAGAZINE
AVION LUXURY MAGAZINE
in versione digitale
DESTINATIONS Smart working alle Maldive e alle Mauritius. JETS Il lancio del Falcon 6X di Dassault Aviation e l'AS2 Supersonic Business Jet. CARS La Jarama GT di Lamborghini e la Wami Lalique Spyder. YACHTS Lussuosi superyacht e jet privati. WATCHES Ore e minuti preziosi. HAUTE COUTURE Dior Women Haute Couture, Spring-Summer 2021.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio