25 marzo 2020

Covid-19: messaggio del Ceo di Ryanair

La compagnia collabora con i governi dell'UE per voli medici di emergenza e rimpatrio passeggeri
"Tutto il team di Ryanair sta lavorando duramente per fornire voli di rimpatrio e di salvataggio per molti governi dell'UE. Offriamo inoltre i nostri aeromobili per voli medici di emergenza, anche da/per la Cina. I nostri piloti, ingegneri e altri professionisti delle compagnie aeree continueranno a cercare di aiutare i governi dell'UE dove possiamo superare questa crisi di Covid-19.
 
Poiché la maggior parte dei paesi dell'UE ha imposto divieti di volo o altre restrizioni, oltre il 90% degli aeromobili di Ryanair sarà messo a terra per le prossime settimane. Rispetteremo queste restrizioni in ogni momento.
 
Stiamo tutti collaborando con i governi dell'UE per cercare di mantenere aperti alcuni collegamenti minimi di volo per motivi di emergenza, anche se i carichi dei passeggeri su questi voli saranno molto bassi. Per la settimana successiva (da venerdì 27 marzo a giovedì 2 aprile), Ryanair effettuerà voli giornalieri o settimanali su alcune rotte reperibili sul sito della compagnia.
 
Tutti questi aeromobili vengono disinfettati quotidianamente, con bassi carichi, la distanza sociale sarà ottimizzata a bordo e chiediamo a tutti i passeggeri di cooperare pienamente con i nostri equipaggi che stanno facendo del loro meglio in tempi difficili per mantenere collegamenti vitali da/verso l'Irlanda e da/verso il Regno Unito per facilitare i nostri passeggeri e le loro famiglie a far fronte alle emergenze che potrebbero richiedere viaggi urgenti nei prossimi giorni e settimane.
 
Ryanair si scusa sinceramente per la messa a terra senza precedenti della nostra flotta di aeromobili e per eventuali interruzioni del programma che ciò può aver causato, ma dobbiamo tutti collaborare con i governi dell'UE per ridurre al minimo l'impatto di Covid-19 sui nostri cittadini e sui nostri servizi sanitari.
 
Mentre lavoriamo tutti per rispondere alla pandemia di Covid-19, prendiamoci cura di noi stessi, degli altri, delle nostre famiglie e delle nostre comunità".
 
Michael O’Leary 
Group CEO 
 
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo: Copyright © Ufficio Stampa Ryanair
Visual: Sisterscom.com / Patryk Kosmider / Shutterstock 
Tutti i diritti riservati. Copyright © Sisterscom.com
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
Scarica AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Tel AvivBuenos Aires, Kharkiv, Stoccarda e LondraScopri le destinazioni direttamente sul sito internet.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!