Scopri

Odense

Il fantastico mondo delle fiabe
Ad un’ora e mezza da Billund si trova Odense, che sorge sull’isola di Fionia al centro della Danimarca. Una terra ricca di arte, natura, sport e divertimento, celebre per aver dato i natali allo scrittore Hans Christian Andersen. Tutto l’ambiente urbano richiama il fantastico mondo delle fiabe.
 
Al Fyrtøjet, che prende nome dalla favola di Andersen, “l’Acciarino”, i bambini possono suonare, disegnare, farsi rapire dal suono delle fiabe recitate, oppure farne parte cimentandosi nella zona dedicata al teatro.
 
Il castello della Favola di Andersen - Foto per uso editoriale - Copyright © / Shutterstock 

Il quartiere di Andersen, dove ha sede il museo omonimo, conserva l’atmosfera e la poesia dell’epoca in cui è vissuto lo scrittore. Il centro culturale cittadino ruota intorno al Museo di Brandts.
 
Odense - Foto per uso editoriale - Copyright © / Shutterstock 
 
Odense offre numerosi parchi, il più famoso dei quali è il Munke Mose, che ospita anche una delle sculture più famose della città, il cavalluccio marino, e dove è possibile noleggiare pedalò, barche a remi e canoe per costeggiare il fiume. A Næsby, un sobborgo di Odense, è stato ricostruito un villaggio dell’età della pietra, e le capanne ospitano laboratori e officine dove si lavora con gli utensili di una volta.

La Fionia è ricca di castelli e manieri, dal più antico costruito intorno al XIII secolo al più recente in stile inglese risalente al secolo scorso. Degno di visita il meraviglioso Castello di Odense, molti altri possono essere ammirati dall’esterno. La Fionia è rinomata per i latticini come il formaggio affumicato, i succhi di mela e la produzione di birra. Il piatto tipico della tradizione culinaria è lo smørrebrød, servito freddo, a base di tartine, caviale, gamberetti.

Testo di Lisa Maria River
Pubblicato su: Avion Tourism Magazine N34
Foto: Sisterscom.com, solo per uso editoriale - Copyright © / Shutterstock 
Riproduzione riservata. Copyright © Sisterscom.com
 
Dove dormire ad Odense
DOVE ANDARE
Monumenti
Cattedrale di St. Knuds
Cattedrale gotica costruita nel 1300, ritenuta da molti come la più bella costruzione gotica della Danimarca. È intitolata al Re Canuto, Santo ucciso proprio qui nel 1086. Le sue ossa sono esposte nella cripta.
 
Cattedrale St Knuds - Foto per uso editoriale - Copyright © / Shutterstock 
 
Musei
Museo di H.C. Andersen
Bangs Boder 29.
Ubicato nella zona vecchia della città, permette di ripercorrere la vita e la produzione dello scrittore. Oltre ad una raccolta completa dei suoi libri provenienti da tutto il mondo sono esposti anche alcuni suoi disegni, origami e manoscritti.

Museo di Carl Nielsen
Claus Bergs Gade 11.
La visita al museo permette di ricostruire un quadro dettagliato delle opere e della vita del compositore Carl Nielsen ma anche di sua moglie, la scultrice Anne-Marie Carl Nielsen.

Escursioni
Fyrtøjet (L’Acciarino)
Hans Jensen Stræde 21.
Prende il nome della favola di Andersen “L’Acciarino” ed è un centro interattivo per bambini, un mondo fatato dove è possibile rivivere le belle favole dello scrittore. I bambini posso travestirsi nei personaggi delle fiabe, recitare, disegnare e suonare.

Villaggio di Fionia
Sejerskovvej 20.
Un museo all’aperto che ricostruisce l’ambiente di un villaggio come appariva ai tempi di Andersen. Il museo include 30 edifici che vanno dal 1700 al 1900, trasportati qui da varie parti della Fionia. In estate il villaggio è animato dagli abitanti, dal padrone allo stalliere, che raccontano la vita quotidiana nella campagna danese del 19˚secolo.

Munke Mose
Nel cuore della città, una grande oasi verde dove il divertimento è assicurato anche per i più piccoli grazie al parco giochi del giardino, dove le giostre sono vere e proprie opere d’arte ispirate alla natura.

Legoland
Nordmarksvej, 9.
Il primo ed originale parco interamente dedicato ai mattoncini colorati. Nel 2008 ha festeggiato i suoi prima 40 anni ed è il più amato parco della Danimarca, sia dai bambini che dai più grandi. Numerose sono le attrazioni, come la Pirate Lagoon, un’area di 8.000 metri quadrati dove è possibile combattere una vera e propria battaglia navale.

Fiume di Odense
Un rilassante viaggio lungo il fiume di Odense a bordo di un battellino di ‘Odense Aafart’, una visita allo Zoo oppure visitare il Villaggio di Fionia.
 
Castello di Egeskov - Foto per uso editoriale - Copyright © / Shutterstock 
 
Al Castello di Egeskov Slot in bicicletta 
Se si preferisce la bicicletta si può noleggiarne una e percorrere la pista ciclabile 55 che porta al castello Egeskov Slot, circondato da un lago e da un bosco che ricorda il mondo delle fiabe. Per i più avventurosi è possibile fare una passeggiata sulle passerelle che a 15 m di altezza collegano un albero all’altro oppure perdersi nel labirinto più grande del mondo. Per le bambine invece c’è il castello che custodisce al suo interno il palazzo di “Titania”, una monumentale casa delle bambole.
Destinazioni che puoi trovare nelle vicinanze
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Tel AvivBuenos Aires, Kharkiv, Stoccarda e LondraScopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!