Scopri

Goteborg

Una città tutta da vivere tra natura ed eventi
Dopo la capitale Stoccolma, Goteborg passa per essere la seconda città della Svezia per numero di abitanti e per vastità di territorio. Posta sulla Costa Occidentale svedese, costa nominata come una delle più grandi ultime incontaminate zone al mondo, la città, inserita nell’Arcipelago di Brohuslan, composto da ben 8.000 isolette che si protendono fino al nord della frontiera norvegese, offre al visitatore spettacoli unici, inimmaginabili altrove.
 
 
Sullo sfondo di un mare calmo e limpido, e di scenografiche scogliere di granito, spuntano incantevoli villaggi di pescatori che sembrano emergere dalle favole con le loro architetture semplici in legno e dove si possono assaporare freschissimi frutti di mare. Goteborg è anche la quinta città del Nord Europa, e deve il suo nome al forte (borg) costruito in passato per proteggere il porto, accesso principale un tempo della Svezia con i commerci verso l’Occidente, da sempre fonte di ricchezza della città che nel XVIII secolo era sede della Compagnia Svedese delle Indie Orientali.
 
Museo della città 
I Musei
Varie e insospettabili sono le attrazioni che la città offre al turista: il Museo dell’Arte cittadino, con la più bella e vasta collezione d’arte nordica fin-de-siecle; il Museo Rohsska dove sono esposti Moda, Design, e arti decorative; il Museo Roda Sten, centro di arte contemporanea e cultura, attrezzato per importanti e frequenti mostre d’arte. Da qui si può prendere il traghetto y76 Alvsnabben per fare il giro del porto.
 
Da segnalare inoltre l’Universeum Science Discovery con grandi acquari, esperimenti interattivi e addirittura una foresta pluviale. Ma la maggiore attrazione turistica per grandi e piccini è il Parco di divertimenti di Liseburg, attrezzato con piste di pattinaggio, platee per esecuzione di concerti, e che da novembre si anima di un fantastico Mercatino di Natale, ricchissimo di bancarelle di ogni genere, occasione in cui l’intero parco è illuminato da ben cinque milioni di lampadine, una vera festa per gli occhi. A questi già scenografici parchi, si aggiunge il Giardino Botanico, con ben 20000 esemplari di piante, uno dei più belli e grandi del Nord Europa.
 
Mercato del Pesce
 Mercato del Pesce
Risalente al 1873, dalla caratteristica forma di chiesa, il mercato del pesce  offre una grande varietà di pesce freschissimo e frutti di mare, che nelle acque del nord assumono un sapore particolarmente intenso dovuto alla lenta maturazione causata dalle acque fredde di quei mari. Qui piccoli ristorantini sono aperti tutti i giorni all’ora di pranzo per la delizia dei turisti.
 
Ma una delle mete più caratteristiche della città è l’antico Quartiere di Haga, dove si alternano negozietti di antiquariato, di zoccoli, di abiti vintage e di tè speciali. La città infatti è un’affascinante mix di artigianato e industria d’avanguardia, tra cui le celebri solidissime auto Volvo, ma anche i telefonini dell’industria Ericsson.
 
Quartiere di Haga
 
Il teatro dell'Opera
Il teatro dell'Opera
Anche dal punto di vista culturale Gotenborg attrae i turisti, non solo per le sue celebri università, ma anche per il suo rinomato Teatro dell’Opera e la sua famosa filarmonica riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo. In agosto poi la città si anima per una settimana con il Festival della Cultura, con la presenza di ben 700.000 persone che assistono a spettacoli scelti di danza, commedie e musica.

E da non perdere l’escursione all’Arcipelago di Goteborg con una miriade di villaggi e poetiche isolette abitate. Le escursioni offrono quanto di più fantastico e insolito si possa immaginare: dalla visione del sole di mezzanotte alle foche in libertà…
 
 
La cucina Svedese e di Goteborg
La cucina di Goteborg è apprezzata universalmente, e non solo per lo straordinario pesce che si trova nel suo mare, ma per funghi, bacche, cacciagioni, formaggi, e soprattutto per l’abilità dei suoi cuochi, che le hanno guadagnato il titolo di "Capitale Culinaria della Svezia 2012" e non a caso in città si trovano ben cinque ristoranti con una stella Michelin.
 
Nella cucina svedese i primi piatti generalemente sono zuppe a base di orzo o di carne di maiale e piselli come la zuppa arter med flask. Ma il pesce è senza dubbio il protagonista principale ed in particolare l'aringa che viene preparata marinata, fritta o in umido. I piatti di carne sono a base di alce, vitello, renna e maiale. Rinomate sono le polpette svedesi accompagnate da marmellata di mirtilli rossi. Tra i dolci, famosi sono i Pepparkakor biscotti allo zenzero della tradizione natalizia e i Kanelbulle rotoli dolci alla cannella. 
 
 Aringa affumicata 
Polpette svedesi
 
Biscotti Pepparkakor
 Kanelbulle
 
 
Dove dormire a Goteborg
 

Goteborg offre diverse e particolari possibilità di soggiorno tra hotel, appartamenti, ostelli.

Per trovare l'hotel ideale e le migliori offerte si può fare una ricerca per stelle ma anche per quartieri o luoghi d'interesse

 
STELLE
Hotel per stelle, suddivisi per la tipologia dei servizi offerti:
 
 
 
Testi di Anna Fusai
Foto: Sisterscom.com,
Shutterstock 
Video: www.goteborg.com
Copyright © Sisterscom.com
Riproduzione riservata - Aggiornamento settembre 2018
 
 
Enti del Turismo
www.goteborg.com
www.visitsweden.com
DOVE ANDARE
Monumenti 
CHIESA VASA
Engelbrektsgatan
La Chiesa Vasa (Vasakyrka), inaugurata nel 1909, è una chiesa tradizionale edificata nel nuovo stile romantico con un dettaglio decorativo in Jugendstil. La chiesa, costruita con il granito della vicina contea di Bohus, fu ideata e realizzata da Yngve Rasmussen. L'interno è dominato da un enorme dipinto murale nel presbiterio, realizzato da Albert Eldh nel 1920 e rappresenta l'ascensione di Cristo. L'altra estremità della chiesa invece è dominata dalla facciata originale dell'organo.
www.svenskakyrkan.se
QUARTIERE HAGA
Haga Nygata
Il quartiere Haga, oggi zona molto cool al centro della città, è il nucleo più antico e caratteristico di Goteborg. Le abitazioni in legno e mattoni cadute in rovina e le stradine acciottolate rendono il quartiere una zona “old style”. Fino agli anni '70, il tenore di vita degli abitanti della zona era piuttosto basso, ma un progetto di ristrutturazione che ha avuto luogo negli anni '80, ha reso Haga uno dei quartieri più attraenti da vivere grazie anche ai suoi caffè, ai negozi e ai ristoranti. Famosi nella zona sono il mercato del contadino che vende prodotti biologici e locali e il Mercatino di Natale.
 
 
FESKEKORKA, CHIESA DEL PESCE
Rosenlundsvägen
Feskekôrka, costruita nel 1874, fu un esperimento architettonico di Victor von Gegerfelt, un militare e architetto, uno dei due più influenti architetti della metà del IXX secolo. Per la sua costruzione, si ispirò alle chiese in legno norvegesi e alle chiese gotiche in pietra per ottenere una camera senza pilastri. La Feskekörka (“chiesa del pesce“ in svedese), divenuta ben presto uno dei luoghi più conosciuti della città, è un tempio dei frutti di mare tipici della costa occidentale ed ospita il mercato del pesce dove si possono acquistare tutti i tipi di specialità di mare pescati giornalmente.
www.feskekörka.se
Musei
MUSEO DI GOTHENBURG
Norra Hamngatan 12
Il Museo della Città racconta la storia di Goteborg da tempi antichi fino ad oggi. Nelle sale del museo è possibile esplorare l'emozionante preistoria, la vita del IXX secolo, lo sviluppo della moderna Goteborg industriale e l'unica nave vichinga esposta in Svezia: Äskekärrsskeppet. Il museo è situato in un edificio storico del XVIII secolo, dove è possibile visitare anche mostre temporanee.
www.stadsmuseum.goteborg.se
MUSEO D'ARTE DI GOTEBORG
Götaplatsen, 412
Il Museo d'Arte dispone di una delle migliori collezioni d'arte del Nord Europa dal XV secolo fino ad oggi, con significative opere d'arte nordica e internazionale. All'interno è possibile esplorare capolavori di Albert Edelfelt, Ernst Josephson, PS Krøyer, Carl Larsson, Bruno Liljefors, Edvard Munch, Anders Zorn, Rembrandt, Rubens, Monet, Picasso, Chagall e altri artisti. Il museo offre inoltre mostre temporanee, attività per la famiglia, conferenze, laboratori, visite guidate e un negozio.
www.konstmuseum.goteborg.se
 
Escursioni
VILLA E GIARDINI DI GUNNEBO
Christina Halls väg - Mölndal
Appena a sud di Goteborg si trovano la villa e i giardini di Gunnebo, uno dei migliori esempi di architettura Neoclassica svedese. La villa venne costruita come residenza estiva per il ricco mercante John Hall e la sua famiglia. Le decorazioni, l'arredamento e il paesaggio della residenza furono progettati dall'architetto della città di Goteborg, Carl Wilhelm Carlberg. Oggi Gunnebo, Patrimonio Culturale dal 2003, rappresenta un ambiente culturale che mette a disposizione visite guidate ed eventi, caffetteria e ristorante, un negozio di souvenirs e una fattoria.
www.gunneboslott.se
LISEBERG
Örgrytevägen, 5
Essendo uno dei migliori parchi divertimento d’Europa, il Liseberg offre tantissime attrazioni tra cui tazze volanti, autoscontri, ruota panoramica e montagne russe. L’ultima novità è AtmosFear, la torre a caduta libera più alta d’Europa: 116 m in picchiata a 110 km/h, con una forza di gravità pari a 4. Da metà novembre, il Liseberg si trasforma in un enorme Mercatino di Natale per incontrare Babbo Natale in persona e assaggiare il buffet natalizio.
www.liseberg.com
 
Destinazioni che puoi trovare nelle vicinanze
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo AmmanFaroRoma, Tangeri e Johannesburg Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!