24 maggio 2021

Malta: la destinazione ideale dove imparare l’Inglese

Con le scuole di lingua Malta accoglie gli studenti internazionali
Viaggiare con possibilità di studio all’esteroMalta si pone in prima linea con una serie di peculiarità che la rendono destinazione particolarmente appealing per chi desidera studiare l’inglese in una nazione madrelingua, che offre anche un contesto estremamente multiculturale. Negli ultimi 10 anni la media di studenti stranieri a Malta è stata di 87.000 presenze l’anno, con arrivi provenienti sia da paesi europei che da altri continenti.
 
Malta deve l’uso dell’inglese, idioma ufficiale insieme al maltese, ai 164 anni di protettorato britannico di cui conserva ancora molti usi e costumi. Quando parliamo di Malta, parliamo di una destinazione vicina all’Italia che è facilmente raggiungibile sia in aereo, con voli da molte città, che in auto grazie ai collegamenti via mare dalla Sicilia. Il clima mite tutto l’anno offre una lunga estate, ma le strutture ricettive, così come le scuole di lingua, sono aperte tutto l’anno ed è facile trovare sistemazione nei pressi della scuola, con accommodation di ogni livello, in qualsiasi stagione.
 
Per gli italiani, tra gli aspetti che favoriscono la scelta di Malta per un corso di inglese, c’è l’appartenenza dell’arcipelago all’Unione Europea: questo permette di poter viaggiare con maggiore snellezza burocratica, con la sola Carta d’Identità e usufruendo di un’eventuale assistenza medica grazie alla sola tessera sanitaria del sistema europeo. Non di poco conto il vantaggio di poter viaggiare verso una destinazione che adotta l’Euro.
 
Malta è l’unica destinazione al mondo con una legislazione che garantisce uno standard di qualità nazionale per le scuole di lingua. Ad assicurarsene è l’ELT Council, ente nato sotto l’egida del Ministero dell’Istruzione di Malta. L’ELT Council è il regolatore nazionale del segmento English Learning Tourism, curandone ogni aspetto: a Malta, per legge, tutte le scuole e gli insegnanti di lingua devono avere una licenza rilasciata dall’ELT Council.
 
Inoltre, 19 scuole di lingua inglese tra Malta e Gozo si sono organizzate costituendo la Federation of English Language Teaching Organisation di Malta (FELTOM), una federazione no profit di livello nazionale nata allo scopo di promuovere la professionalità nel settore di apprendimento della lingua inglese, stabilendo e mantenendo alti standard in ogni aspetto legato ad un soggiorno linguistico. Oltre l’85% degli arrivi studenteschi nell’arcipelago è iscritto a scuole appartenente alla FELTOM.
 
Per quanto riguarda l’offerta formativa, le oltre 40 scuole di lingua presenti a Malta, possono vantare un corpo docenti costituito sempre da insegnanti madrelingua. Sebbene Malta sia soprattutto famosa per i corsi di lingua per ragazzi, i suoi istituti offrono programmi per qualsiasi livello di preparazione e qualsiasi fascia di età, quindi anche per adulti e per bambini già a partire dai 2 anni. Questo offre alle famiglie il vantaggio di permettere a genitori e figli di imparare l’inglese durante il soggiorno. Qualora ci fosse bisogno di un apprendimento più declinato ad una specifica professione, si possono trovare anche corsi tematici che contestualizzano l’inglese su temi quali l’ingegneria, la giurisprudenza, la finanza, l’edilizia, la medicina, l’aeronautica, il giornalismo, il marketing, il turismo ed anche l’igaming. Le classi sono sempre composte da un numero contenuto di studenti, per garantire l’apprendimento linguistico, ma sono possibili anche lezioni individuali e per piccolissimi gruppi. È importante evidenziare che al momento sono ancora attivi molti corsi online, per quanti intendono affrontare una fase di preparazione in vista di un successivo soggiorno linguistico in presenza a Malta. Le scuole maltesi consentono, ovviamente, di sostenere anche tutti i test e ricevere le principali certificazioni riconosciute a livello internazionale.
 
Malta è da sempre considerata una meta affidabilità in termini di sicurezza generale. In merito alla pandemia, Malta mira ad un obiettivo di totale vaccinazione anti Covid-19 della popolazione entro l’estate 2021 e tutti gli insegnanti sono tenuti a sottoporsi al vaccino, garantendo alti standard di sicurezza. 
 
Naturalmente il contesto offerto dall’arcipelago permette molte possibilità di svago e divertimento da affiancare alle lezioni di inglese. Con una storia di oltre 7000 anni, scegliere Malta vuol dire avere a disposizione un patrimonio culturale ampio e variegato da godere sia in autonomia che grazie alle escursioni organizzate dalle scuole. Non mancano inoltre le proposte per gli amanti delle attività all’aria aperta che possono praticare tantissimi sport quali, ad esempio, trekking, mountain bike, kayaking, diving, rockclimbing o barca a vela.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo e foto: © Ufficio Stampa Malta Tourism Authority
Foto Malta: Copyright © Sisterscom.com / Shutterstock
Visual Malta: Copyright © Sisterscom.com / GekaSkr / Depositphotos
Tutti i diritti riservati. Riproduzione proibita.
Copyright © Sisterscom.com

Cosa vedere e cosa fare a Malta
Malta
Malta Foto: Copyright © Sisterscom.com / Shutterstock
 

Voli per Malta

Hotel a Malta 
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio