17 luglio 2020

Emirates ad agosto raggiungerà 62 destinazioni

Riprendono i voli per Oslo, Teheran, Addis Abeba e Guangzhou
Emirates ha annunciato che riprenderà i voli per Teheran (dal 17 luglio), Guangzhou (dal 25 luglio), Addis Abeba (dal 1 agosto) e Oslo (dal 4 agosto), offrendo ai propri clienti ulteriori possibilità di scelta, connettendoli con Medio Oriente, Asia Pacifica, Africa e Europa.
 
Il numero delle destinazioni raggiunte dai voli passeggeri Emirates sale quindi a 62 ad agosto. Tutti i voli saranno operati con il Boeing 777-300ER di Emirates.
 
I viaggiatori potranno sfruttare il comodo hub internazionale di Dubai per connettersi con il resto del mondo. I viaggiatori possono anche fermarsi a Dubai che, dal 7 luglio, è nuovamente aperta a tutti i visitatori: sia coloro che viaggiano per turismo che per affari. Per maggiori informazioni sui protocolli di sicurezza da rispettare e sui requisiti richiesti per accedere a Dubai, visitare: www.emirates.com/flytoDubai 
  
Flessibilità e sicurezza
Con la graduale riapertura delle frontiere durante l’estate, Emirates ha rivisto le proprie politiche di prenotazione per offrire ai clienti flessibilità e sicurezza. Coloro che acquistano un biglietto Emirates entro il 31 luglio 2020 per viaggiare entro il 30 novembre 2020, potranno usufruire di importanti vantaggi in termini di flessibilità, come la possibilità di modificare la prenotazione, qualora abbiano necessità di cambiare il proprio piano di volo a causa dell’emergenza Covid-19 o di restrizioni di viaggio, o qualora prenotino con una tariffa Flex o Flex plus. 
 
Salute e sicurezza
Emirates ha adottato una serie di misure che riguardano ogni singola fase di viaggio (a terra e in volo), che includono anche la distribuzione di kit igienici gratuiti contenenti mascherine, guanti, salviette disinfettanti antibatteriche per mani. 
 
Restrizioni di viaggio
Emirates ricorda ai viaggiatori che le restrizioni di viaggio rimangono in vigore e, pertanto, saranno ammessi all’imbarco solo coloro che rispettano i requisiti di ammissibilità e soddisfano i criteri di ingresso stabiliti dai rispettivi paesi di destinazione. I residenti che fanno ritorno negli Emirati Arabi Uniti possono verificare gli ultimi aggiornamenti sui requisiti richiesti sul sito: www.emirates.com/wherewefly 
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo, foto: © Ufficio Stampa Emirates Airlines
Visual foto: © Sisterscom.com / iamlukyeee / Shutterstock 
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!