25 giugno 2020

Emirates torna a volare a Londra e Parigi con l’A380 e aggiunge Dhaka e Monaco al proprio network

L’iconico A380 di Emirates tornerà a volare, a partire dal 15 luglio, nei cieli di Londra (Heathrow) e Parigi. L’aeromobile di punta della Compagnia aerea farà quindi il suo ritorno dopo che la pandemia di Covid-19 aveva, da marzo, costretto temporaneamente la flotta passeggeri a terra.
 
Adel Al Redha, Chief Operating Officer di Emirates, ha dichiarato: “L’A380 rimane un aeromobile popolare tra i nostri clienti, che offre delle caratteristiche di bordo uniche. Siamo orgogliosi di riportarlo nei cieli per servire le rotte per Londra e Parigi. Non vediamo l’ora di allargare gradualmente l’operatività dell’A380 ad ulteriori rotte, in base alla domanda dei nostri clienti. I servizi di bordo sono stati modificati, al fine di tutelare la salute e la sicurezza dei viaggiatori e dell’intero personale Emirates, ma l’esperienza di volo che offre l’A380 di Emirates, silenzioso e confortevole, rimane unica nel settore.”
 
Emirates annuncia, inoltre, che ha ripreso i voli per passeggeri verso Dhaka e, dal 15 luglio, opererà anche su Monaco, continuando ad aggiungere destinazioni al proprio network. I voli per queste due destinazioni saranno operati il Boeing 777-300ER di Emirates e potranno essere prenotati su emirates.com o tramite agenzia di viaggio.
 
Questo annuncio segue quello della riapertura, dal 7 luglio, di Dubai a tutti i visitatori: sia coloro che viaggiano per turismo che per affari. Saranno messe in atto misure accurate per garantire la salute e la sicurezza dei viaggiatori e delle comunità.
 
Attualmente Emirates offre voli per oltre 40 città, con collegamenti sicuri da, verso e attraverso l’hub internazionale di Dubai per i clienti che viaggiano tra l'Asia, il Pacifico, il Golfo, l'Europa e le Americhe. Maggiori informazioni su www.emirates.com/wherewefly.  
  
Salute e sicurezza
La salute e la sicurezza di clienti e dipendenti restano per Emirates la priorità e, per questa ragione, la Compagnia aerea ha adottato una serie di misure che riguardano ogni singola fase di viaggio (a terra e in volo), che includono anche la distribuzione di kit igienici gratuiti contenenti mascherine, guanti, salviette disinfettanti antibatteriche per mani. Per ulteriori informazioni su tali misure e sui servizi disponibili su ciascun volo, visitare:www.emirates.com/yoursafety. 
 
Restrizioni di viaggio
Emirates ricorda ai viaggiatori che le restrizioni di viaggio rimangono in vigore e, pertanto, saranno ammessi all’imbarco solo coloro che rispettano i requisiti di ammissibilità e soddisfano i criteri di ingresso stabiliti dai rispettivi paesi di destinazione. I residenti che fanno ritorno negli Emirati Arabi Uniti possono verificare gli ultimi aggiornamenti sui requisiti richiesti sul sito: www.emirates.com/returntoDubai. I visitatori che entrano a Dubai devono stipulare una polizza assicurativa sanitaria internazionale che copra malattie come il Covid-19 per la durata del loro soggiorno. 
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo: © Ufficio Stampa Emirates Airlines
Video: Emirates Airlines
Visual: © Sisterscom.com / Mo Azizi / Shutterstock 
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione.
Copyright © Sisterscom.com
 

Trova un volo
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
Scarica AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!