29 ottobre 2019

Zaha Hadid Architects e Cox Architecture vincono il concorso per il Western Sydney Airport

Questa mattina è stato annunciato che Zaha Hadid Architects (ZHA; Londra, Regno Unito) e Cox Architecture (COX; Sydney, NSW) hanno vinto il concorso internazionale di design per il nuovo Western Sydney Airport (WSA) e sono stati nominati Master Architect per il progetto. Il team ZHA / COX è stato selezionato da un vasto campo di quaranta candidati nazionali e internazionali che è stato ristretto a cinque concorrenti di design competitors.
 
Foto: Copyright © Zaha Hadid Architects.
 
 
L'Aeroporto Internazionale Western Sydney (Nancy-Bird Walton), che prende il nome dalla famosa Australian aviatrix, è un nuovo aeroporto greenfield nella nuova regione occidentale di Parkland City a Sydney. Insieme all'originale Harbour City sulla costa e alla River City intorno a ParamattaParkland City diventerà il terzo hub urbano di Sydney, stimolando l'espansione occidentale della città nei decenni a venire. L'Aeroporto Internazionale Western Sydney sarà un catalizzatore fondamentale per questa crescita, con la maggiore area metropolitana della città che raggiungerà i 9 milioni entro il 2040.
 
Il nuovo Aeroporto Internazionale Western Sydney sarà costruito in quattro fasi di espansione, a partire dalla fase iniziale di 10 milioni di passeggeri annuali (MAP) entro il 2026, con ulteriori incrementi fino a 82 MAP, rendendolo il più grande gateway internazionale per l'Australia entro il 2060. In qualità di Master Architect, ZHA / COX fornirà un progetto globale per l'intero distretto aeroportuale, comprese le linee guida di progettazione per future espansioni. Allo stesso tempo, il team preparerà i documenti di progettazione per l'esecuzione della prima fase del nuovo Terminal Precinct.
 
Video: Copyright © Zaha Hadid Architects
 
 
The ZHA Project Director, Cristiano Ceccato, ha dichiarato: “Siamo onorati di essere stati selezionati per questo fantastico progetto. Il design è un'evoluzione del passato, presente e futuro dell'architettura australiana. Trae ispirazione da entrambe le caratteristiche architettoniche tradizionali come la veranda, nonché dalla bellezza naturale della natura circostante."
 
Il COX Project Director David Holm ha osservato: “Il design si ispira alla flora locale unica della Western Sydney e alle sue qualità naturali uniche, come la Great Australian Light. Questi spazi, colori e materiali sono stati incorporati nel design per dare al progetto un'inconfondibile identità regionale."
 
Foto: Copyright © Zaha Hadid Architects.
 
 
Il design ZHA / COX incorpora principi di progettazione sostenibile in tutta l'architettura dell'edificio, nonché i suoi principi di costruzione. Il progetto integra l'uso estensivo di luce naturale, ventilazione naturale e riciclaggio dell'acqua per creare un design modulare ed efficiente dal punto di vista energetico. L'edificio è anche sensibile al suo contesto locale, che riflette il suo paesaggio naturale e il patrimonio culturale dei suoi abitanti.
 
Foto: Copyright © Zaha Hadid Architects.
 
 
Nel campo delle infrastrutture di trasporto, Zaha Hadid Architects è meglio conosciuta come architetto del design originale (con ADPI) per il nuovo Aeroporto Internazionale di Pechino Daxing e come consulente principale per il nuovo Aeroporto Internazionale di Navi Mumbai, nonché la Stazione ad alta velocità Afragola di Napoli e la stazione della metropolitana King Abdullah Financial District di Riyadh.
Cox Architecture sta progettando la nuova Victoria Cross Station a Sydney, il Sydney International Airport Marketplace, il Sydney Football Stadium e il Chinese National Maritime Museum.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo: © Zaha Hadid Architects Press Department
Foto e video: © Zaha Hadid Architects
Foto Protette da copyright e Licenza. 
Tutti i diritti riservati. Riproduzione proibita.
Copyright © Sisterscom.com
 
 
Trova un volo
Ti potrebbe interessare
Contenuti sponsorizzati
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Tel AvivBuenos Aires, Kharkiv, Stoccarda e LondraScopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!