19 dicembre 2022

Più di 30 lounge Emirates aperte in tutto il mondo

A seguito della riapertura dell'Emirates Lounge nell'atrio C dell'Aeroporto Internazionale di Dubai, ad oggi sono più di 30 le lounge della compagnia
Sono più di 30 le lounge di Emirates che, dopo la pandemia, sono tornate a operare un servizio completo in tutto il mondo. Con la riapertura dell'Emirates Lounge nell'atrio C dell'Aeroporto Internazionale di Dubai, la compagnia celebra la settima lounge a Dubai riaperta dopo la pandemia, in cui i passeggeri premium potranno aspettarsi un'esperienza di viaggio eccezionalmente confortevole.
 
Emirates Lounge Concourse C 2. © Emirates Airlines / The Emirates Group
Emirates Lounge Concourse C 2. © Emirates Airlines / The Emirates Group
 
Situata nell'atrio C, adiacente ai gate C09, l'Emirates Lounge, riaperta di recente, è uno spazio di 1.308 metri quadrati e con 265 posti a sedere dedicati al riposo, al relax e al ristoro prima del viaggio. I clienti di First e Business Class potranno accedere alla lounge gratuitamente, così come i soci Silver, Gold e Platinum Skywards. I passeggeri Premium Economy ed Economy potranno usufruire dell'accesso a pagamento a 150$ tasse escluse o ad un prezzo di 125$ per i membri Emirates Skywards. Attualmente aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per soddisfare l'elevata domanda di viaggio delle festività natalizie, i passeggeri potranno rilassarsi nelle lounge fino a 4 ore prima del volo.
 
Emirates Lounge Moët & Chandon Experience © Emirates Airlines / The Emirates Group
Emirates Lounge Moët & Chandon Experience © Emirates Airlines / The Emirates Group
 
Con un design e un arredamento eleganti, tra cui pavimenti in marmo italiano, divani in pelle, giochi d'acqua e accattivanti orologi Rolex, le lounge Emirates sono progettate appositamente per il comfort dei viaggiatori che potranno trovare al loro interno chaise longue, cuscini e coperte, vini premium gratuiti, liquori, champagne e pasti dedicati, aree con cucina gourmet ideata da chef pluripremiati.
 
Per rinfrescarsi e riposare prima di rimettersi in viaggio, nelle lounge di Emirates è possibile trovare docce termali con bagni e fasciatoi, TV, Wi-Fi gratuito, PC e stampanti e un'area per ricaricare i propri dispositivi. È inoltre disponibile un centro business completamente attrezzato, che comprende sale riunioni con proiettori e postazioni di lavoro individuali con touch screen.
 
Emirates Lounge Health Hub © Emirates Airlines / The Emirates Group
Emirates Lounge Health Hub © Emirates Airlines / The Emirates Group
 
Emirates dispone di una vasta rete di 39 lounge aeroportuali dedicate, di cui 7 a Dubai e 32 situate nei principali aeroporti di tutto il mondo, tutte progettate con la stessa attenzione ai dettagli e un servizio eccezionale. All'Aeroporto Internazionale di Dubai, 7 Emirates Lounge si trovano nel Terminal 3: 3 lounge a disposizione dei clienti di First Class e 3 per i clienti di Business Class, oltre alla Emirates Lounge a disposizione di tutti i clienti premium. Emirates gestisce anche lounge nelle principali città del suo network: Auckland, Bangkok, Birmingham, Boston, Il Cairo, Città del Capo, Colombo, Dusseldorf, Francoforte, Glasgow, Amburgo, Londra (Gatwick e Heathrow), Los Angeles, Manchester, Melbourne, Milano, Monaco, New York, Parigi, Perth, Roma, San Francisco, Singapore e Sydney.
 
Emirates Lounge Concourse C 1 © Emirates Airlines / The Emirates Group
Emirates Lounge Concourse C 1 © Emirates Airlines / The Emirates Group
 
Le lounge della compagnia presenti a Dubai includono caratteristiche distintive come la Moët & Chandon Champagne Lounge nella Business Class Lounge nell'atrio B, dove le iconiche cuvée sono abbinate a deliziose tartine, create da chef stellati Michelin. Nella lounge di First Class nell'atrio A, c'è una boutique di vini pregiati e liquori di lusso Le Clos, dove i sommelier sono a disposizione per consigliare un'annata pregiata per tutti i gusti, e i passeggeri potranno acquistare - all'esterno delle lounge delle sale A e B - presso i negozi Le Clos, i vini che hanno preferito a bordo.
 
First Class Lounge Dubai. © Emirates Airlines / The Emirates Group
First Class Lounge Dubai. © Emirates Airlines / The Emirates Group
 
C'è anche un Cigar Bar, un'area fumatori separata, con comode poltrone in pelle e un menu di sigari. Nelle lounge dell'atrio B, inoltre, i passeggeri possono anche godere di nuovi concept come la Barista Experience di Costa Coffee e ricaricarsi presso l'Health Hub, che offre una vasta gamma di snack nutrienti e succhi freschi per i passeggeri che desiderano migliorare il proprio benessere. Per chi vorrà qualche coccola pre-viaggio, le tranquille Timeless Spa sono situate nelle lounge dell'atrio A e B, dove i passeggeri potranno scegliere un menù esclusivo di trattamenti e terapie di bellezza. Bambini e ragazzi hanno l’imbarazzo della scelta in un’area interamente dedicata a loro piena di giochi e videogame, oltre a gustosi pasti a misura di bambino.
 
Voli di Emirates dall'Italia: la compagnia aerea opera nel mercato italiano da 30 anni e attualmente collega l'Italia, dagli aeroporti delle città di Roma, Milano, Venezia e Bologna, al suo hub di Dubai, dal quale si raggiungono oltre 130 destinazioni nel mondo. In Italia, Emirates è anche tra gli sponsor dell'AC Milan. La storia di Emirates inizia nel 1985, quando la compagnia ha avviato le operazioni con solo due aeromobili. Oggi Emirates vola con le flotte più grandi al mondo di Airbus A380 e Boeing 777, offrendo ai propri clienti tutti i comfort dei più recenti ed efficienti aeromobili a fusoliera larga.
 
A cura della redazione, Avion Tourism Magazine
Fonte testo e foto: © Ufficio Stampa Emirates Airlines / The Emirates Group
Foto Dubai: Copyright © Sisterscom.com, Shutterstock
 

Cosa vedere a Dubai
Dubai
Dubai. Foto: Copyright © Sisterscom.com, Shutterstock
 

Voli per Dubai

Hotel a Dubai
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio