03 agosto 2021

Accordo Adr e Enel

Insieme per rilanciare l'innovazione, la digitalizzazione e la sostenibilità
Enel Italia e Aeroporti di Roma insieme per l'innovazione: le due società hanno firmato un accordo per sviluppare soluzioni volte a contribuire al raggiungimento degli obiettivi in materia di transizione energetica, sostenibilità e trasformazione digitale nell’ambito aeroportuale.
 
La priorità è partecipare proattivamente al cambiamento in atto, proiettandosi verso una visione innovativa che garantisca il decollo della connettività del futuro. Per questo ADR, primo polo aeroportuale italiano e migliore in Europa negli ultimi tre anni, ha scelto di puntare su digitalizzazione, sicurezza, innovazione e sostenibilità ambientale e ha avviato da qualche anno un percorso volto all'azzeramento delle emissioni di CO2 nel 2030, in anticipo rispetto ai target prefissati dal comparto aeroportuale europeo.
 
Il Gruppo Enel è leader mondiale nella produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili ed è impegnato da tempo nella realizzazione di politiche di sostenibilità nell’utilizzo dell’elettricità anche nel campo della mobilità e dei consumi e a favorire l’utilizzo delle tecnologie digitali per consentire una crescita intelligente e sostenibile e per fare dell’innovazione e della tecnologia strumenti di crescita economica e sociale del Paese.
 
“L'intesa appena firmata con Enel - ha commentato Marco Troncone, Amministratore Delegato di Aeroporti di Roma - dimostra la volontà di due aziende con grande spinta verso il futuro di fare sistema per individuare soluzioni innovative, sostenibili e realmente efficaci per accompagnare il rilancio del settore aeroportuale così duramente colpito dalla pandemia. Siamo convinti che le eccellenze italiane possano e debbano lavorare insieme per la trasformazione e il rilancio di un settore strategico per il nostro Paese, e quello di oggi rappresenta il primo importante passo di questo percorso.”
 
“Con questa intesa – ha commentato Carlo Tamburi, Direttore Enel Italia – avviamo una collaborazione con un partner di assoluta eccellenza. Grazie all’accordo siglato con ADR potremo condividere soluzioni tecnologiche e innovative in un settore fondamentale come quello aeroportuale, creando sinergie che possono supportare il rilancio strategico del settore e del Paese in chiave sostenibile”.  
 
L’accordo tra Enel Italia e ADR ha come obiettivo quello di identificare soluzioni digitali innovative, per sviluppare un network basato sulla condivisione di progettualità e idee. In questo contesto, Aeroporti di Roma ed Enel si pongono come player di riferimento nell’ambito dell’“open innovation”, avvalendosi non soltanto di partnership internazionali, ma anche delle competenze sviluppate internamente.
 
È stato facile trovare un punto d’incontro, nonché obiettivi comuni in quanto sia ADR che Enel sono impegnate da tempo nel favorire l’utilizzo delle tecnologie digitali per consentire una crescita intelligente e sostenibile e per fare dell’innovazione e della tecnologia strumenti di crescita economica e sociale del Paese.
 
ADR ed Enel hanno avviato da alcuni anni una collaborazione in diversi ambiti quali forniture di energia e gas, servizi di flessibilità come il demand response e la gestione dei surplus di energia elettrica (servizi GEO).
 
Entrambe le società hanno manifestato l’interesse ad esplorare, direttamente o indirettamente, con il coinvolgimento di società controllate, ambiti concreti per lo sviluppo di specifici progetti. Gli obiettivi posti sono molto ambiziosi, ma nello stesso tempo assolutamente concreti, con l'avvio di tavoli tecnici finalizzati all’individuazione e definizione congiunta di interventi sulle infrastrutture energetiche, per raggiungere la completa decarbonizzazione e migliorare la qualità e la stabilità di servizio. Così l’autoproduzione di energia attraverso l’utilizzo di fonti rinnovabili, iniziative di efficientamento energetico e servizi di flessibilità e mobilità sostenibile.
 
Aeroporti di Roma
Società del Gruppo Atlantia, gestisce e sviluppa gli aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino e svolge altre attività connesse e complementari alla gestione aeroportuale.
  • Fiumicino dispone di due terminal passeggeri ed è dedicato alla clientela business e leisure su rotte nazionali, internazionali e intercontinentali. 
  • Ciampino è principalmente utilizzato dalle compagnie aeree low cost, dagli express-courier e dalle attività di Aviazione Generale.
Nel 2019 ADR ha registrato, come sistema aeroportuale, 49,4 milioni di passeggeri con oltre 240 destinazioni nel mondo raggiungibili da Roma, grazie alle circa 100 compagnie aeree operanti nei due scali (Nel 2020, a seguito degli effetti indotti dal Covid – 19 sul trasporto aereo, l’aeroporto di Fiumicino ha registrato appena 9,8 milioni di passeggeri mentre lo scalo di Ciampino ha chiuso l’anno con 1,6 milioni di passeggeri). Nel 2020 l’Airports Council International Europe ha conferito al Leonardo da Vinci il premio “Best Airport Award 2020”. Per il terzo anno consecutivo il Leonardo da Vinci si è confermato al primo posto degli hub europei con oltre 40 milioni di passeggeri. Il premio si aggiunge al riconoscimento di Airports Council International World che, nel 2020, per il terzo anno consecutivo ha assegnato al Leonardo da Vinci il premio “Airport Service Quality 2019” come aeroporto più apprezzato in Europa tra gli hub con più di 40 milioni di passeggeri. La capacità di gestione di ADR è confermata anche dai riconoscimenti ricevuti nel corso del 2019 da Skytrax, la principale società internazionale di rating e valutazione del settore aeroportuale, che ha confermato le 4 stelle Skytrax ottenute da Fiumicino nel 2017.
 
Enel 
E' una società multinazionale dell’energia e leader integrato dei mercati mondiali di elettricità e rinnovabili, nonché uno dei principali operatori del gas nel mercato retail. È la più grande utility europea per EBITDA ordinario, è presente in oltre 30 paesi nel mondo e produce energia con una capacità installata di circa 89 GW. Enel distribuisce elettricità tramite una rete di oltre 2,2 milioni di chilometri e, con circa75 milioni di utenti finali è il primo operatore di rete a livello mondiale1. Enel Green Power è il più grande operatore privato al mondo nel campo delle energie rinnovabili, con circa 50 GW di impianti eolici, solari, geotermici e idroelettrici installati in Europa, Americhe, Africa, Asia e Oceania. Enel X, la business line globale dei servizi energetici avanzati di Enel, è leader mondiale nel demand response con una capacità totale di circa 7,4 GW gestita a livello globale; l'azienda ha installato 137 MW di capacità di stoccaggio e, nel settore della mobilità elettrica, circa 232mila punti di ricarica per veicoli elettrici2 in tutto il mondo.
 
A cura della Redazione
Avion Tourism Magazine
Fonte testo: © Ufficio Stampa ADR
Foto Visual: Copyright © Sisterscom.com / peshkova / Depositphotos
Riproduzione riservata. Copyright © Sisterscom.com
 

Voli 
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio