06 dicembre 2022

Bombardier inaugura il centro servizi di Abu Dhabi

Situato presso l'aeroporto internazionale di Abu Dhabi, il centro servizi di Bombardier sarà un importante hub per i clienti di business aviation in Medio Oriente
La struttura MRO di quasi 100.000 piedi quadrati fornirà capacità di manutenzione, riparazione e revisione (MRO) rapide ed efficienti per tutti gli aerei commerciali Bombardier. L'Abu Dhabi Service Center farà parte dell'ampia espansione infrastrutturale di Bombardier, raddoppiando la sua impronta post-vendita in tutto il mondo.
 
"Il Medio Oriente è un mercato importante per Bombardier con oltre 150 velivoli e siamo lieti di creare una struttura altamente efficiente negli Emirati Arabi Uniti per i nostri clienti sul mercato", ha affermato Éric Martel, Presidente e CEO, Bombardier. “Abu Dhabi è un hub finanziario dinamico per gli affari e il commercio negli Emirati Arabi Uniti e questa struttura di servizi offrirà vantaggi significativi, rapidi turnaround degli aeromobili e tranquillità OEM alla nostra base di clienti in crescita. Siamo anche entusiasti di offrire nuovi posti di lavoro nel settore aerospaziale ben retribuiti nella comunità".
 
Bombardier, Global 8000, exterior. Copyright © Bombardier
Bombardier, Global 8000, exterior. Copyright © Bombardier

Bombardier ha annunciato oggi l'inaugurazione ufficiale del suo nuovo centro servizi presso l'aeroporto internazionale di Abu Dhabi (AUH) ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti (UAE). La nuova struttura è la prima struttura a servizio completo di Bombardier negli Emirati Arabi Uniti e si basa sul suo impegno a lungo termine nei confronti dei suoi clienti in questo mercato. A piena capacità, la nuova struttura di servizi gestita da OEM aggiungerà anche più di 100 posti di lavoro nel settore aerospaziale nella comunità, cementando la presenza di Bombardier in questo importante centro finanziario. La nuova struttura è prevista per l'apertura nel 2025 e, una volta pienamente operativa, dovrebbe aiutare Bombardier a continuare ad espandersi e ad aumentare i suoi ricavi post-vendita oltre il 2025.
 
Il nuovo Abu Dhabi Service Center di Bombardier sarà caratterizzato da un ampio hangar, un deposito completo di ricambi e una suite completa di servizi di manutenzione, tra cui manutenzione pesante programmata e non programmata, modifiche agli aeromobili, modifica della vernice, capacità di aeromobili a terra (AOG) e servizi di parcheggio degli aeromobili.
La nuova struttura avrà anche la capacità di ospitare fino a quattro velivoli Global 7500 e sarà in grado di servire l'ammiraglia Bombardier di una nuova era, il Global 8000, quando entrerà in servizio nel 2025. Fornirà la soluzione di manutenzione definitiva per i clienti regionali e mondiali delle famiglie di aeromobili Learjet, Challenger e Global di Bombardier.
 
Bombardier, Global 7500, exterior. Copyright © Bombardier
Bombardier, Global 7500, exterior. Copyright © Bombardier
 
Jamal Salem Al Dhaheri, amministratore delegato e amministratore delegato di Abu Dhabi Airports, ha aggiunto: “Abu Dhabi Airports è lieta di dare il benvenuto a Bombardier ad Abu Dhabi e negli Emirati Arabi Uniti, sede della sua prima struttura a servizio completo negli Emirati Arabi Uniti. Situato presso l'aeroporto internazionale di Abu Dhabi, uno degli aeroporti in più rapida crescita al mondo, non abbiamo dubbi che la leadership, l'esperienza e la competenza dell'aviazione globale di Bombardier saranno un catalizzatore per la fornitura di servizi inestimabili e l'eccellenza, al momento della presentazione ufficiale della struttura. Non vediamo l'ora di supportare Bombardier negli anni a venire per assistere ai contributi dell'azienda ai viaggi d'affari negli Emirati Arabi Uniti e nella regione, nonché al settore dell'aviazione e all'economia. La presenza di Bombardier sottolinea l'impegno di Abu Dhabi Airports per l'aviazione generale ed è un importante passo avanti per rendere Abu Dhabi l'hub per l'aviazione generale nella regione".
 
L'istituzione del nuovo centro servizi Bombardier di Abu Dhabi illustra in modo appropriato l'impegno globale di Bombardier per fornire la migliore esperienza di servizio al cliente nell'aviazione d'affari di oggi. Con i suoi recenti progetti di espansione e miglioramento del centro servizi a Singapore; Miami, Florida; Melbourne, Australia; e Londra, Regno Unito, Bombardier ha aggiunto nuova capacità di assistenza alla sua rete post-vendita mondiale.
 
A cura della redazione, Avion Luxury Magazine
Fonte testo e foto: Copyright © Ufficio Stampa Bombardier
 

Voli in jet privato
Ti potrebbe interessare
AVION LUXURY MAGAZINE
AVION LUXURY MAGAZINE
in versione digitale
DESTINATIONS Aruba, un viaggio ai Caraibi. HOTELS Un Bvlgari Hotel a Roma. JETS La serie Phenom 300 di Embraer - La cabina Executive di Bombardier. CARS Bugatti Chiron Profilée -1000 Miglia Experience UAE. 
YACHTS Grande 26M di Azimut - Nautica e benessere con Arcadia. WATCHES Planetarium Dunes of Mars Limited Edition.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio