01 luglio 2020

Arrivi extra Schengen, l’Italia sceglie la linea della prudenza

Quarantena obbligatoria e sorveglianza sanitaria per chi arriva dai Paesi extra Schengen
Nel contenuto dell’Ordinanza firmata dal Ministro della SaluteRoberto Speranza, si specifica che l’Italia sceglie la linea della prudenza e mantiene in vigore l’isolamento fiduciario e la sorveglianza sanitaria per tutti i cittadini provenienti dai Paesi extra Schengen.
 
La misura si applica in Italia anche ai cittadini dei 14 Paesi individuati dall’Ue nella “lista verde”, da e per i quali ci si può muovere liberamente dal 1° luglio 2020. I paesi che l'Unione Europea ha inserito nella lista verde sono: Algeria, Australia, CanadaGeorgia, Giappone, Montenegro, Marocco, Nuova Zelanda, Ruanda, Serbia, Corea del Sud, Tailandia, Tunisia e Uruguay
 
Per la Cina l'UE specifica che entrerà nell'elenco se garantirà la reciprocità all'Europa (eliminando la quarantena obbligatoria per i viaggiatori dell'UE). Sono fuori dalla lista Brasile, India, IsraeleRussia e Stati Uniti, paesi dove il tasso dei contagiati da Covid-19 è ancora molto alto.
 
La lista dei Paesi indicata dall'Unione Europea non è però vincolante, poiché la decisione sulle aperture o chiusure dei confini esterni è di competenza nazionale, quindi ciascun Paese può decidere in autonomia. E l'Italia ha deciso per la massima prudenza.
 
Nel testo del Ministro della SaluteRoberto Speranza, si aggiunge anche la comprovata ragione di studio ai motivi che consentono l’ingresso nel territorio nazionale. Le altre motivazioni per l’arrivo in Italia sono le comprovate esigenze lavorative, i motivi di salute e l’assoluta urgenza.
L’Italia quindi per ora non autorizza i viaggi non essenziali, come quelli per turismo, dai Paesi extra Ue.
 
“La situazione a livello globale resta molto complessa. Dobbiamo evitare che vengano vanificati i sacrifici degli italiani negli ultimi mesi”. Queste le parole del Ministro Speranza dopo la firma dell’ordinanza.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo: Ministero della Salute, Italia
Visual: © Sisterscom.com / Shutterstock 
Tutti i diritti riservati. Vietata la riporoduzione.
Copyright © Sisterscom.com
 

Trova un volo
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!