17 marzo 2021

A Parma si celebrano i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri

L'esposizione della serie integrale delle illustrazioni della Divina Commedia di Francesco Scaramuzza al Complesso della Pilotta
In tutta Italia e nel mondo il genio di Dante si ricorda con tante iniziative organizzate dalle istituzioni culturali, le scuole e gli studenti. Sono oltre centro le proposte in tutta Italia patrocinate dal Comitato per le celebrazioni del settecento anni dalla morte di Dante Alighieri presieduto dal Professor Ossola, quelle offerte dai musei, dagli archivi e dalle biblioteche dello Stato e dalle Città di Dante. A Parma di grande rilievo l'esposizione della serie integrale delle illustrazioni della Divina Commedia di Francesco Scaramuzza al Complesso della Pilotta della città, Capitale della Cultura italiana 2021.
 
Parma
Francesco Scaramuzza. A Parma. Estate - Autunno 2021.
Esposizione integrale al Complesso della Pilotta di Parma delle 243 tele su cartone con le illustrazioni della Divina Commedia realizzate dal pittore parmense tra il 1853 e il 1876, così suddivise: 73 per l’Inferno, 120 per il Purgatorio e 50 per il Paradiso. L’artista intraprese l’opera su commissione del dittatore delle province Parmensi, Luigi Carlo Farini, in vista del sesto centenario della nascita di Dante. Il progetto fu fermato per problemi economici del committente. Convinto della validità dell’opera, Scaramuzza continuò e concluse il lavoro per proprio conto.
 
Dante ècome scrive il De Sanctis, “l’eterna geometria e l’eterna logica della creazione
 
Dante nelle collezioni di Stato. L'anno di Dante nelle opere di Archivi, Musei dello Stato. Foto: Copyright © Ufficio Stampa MiC.
 
 
 
A cura di Nicolò Villa
Fonte testo e foto: Ufficio Stampa MiC
Tutti i diritti riservati. Riproduzione riservata.
Copyright © Sisterscom.com
 

Trova un volo
 
 
Trova un hotel a Parma
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio