04 maggio 2020

Alitalia: sospeso volo per New York in attesa miglioramento quadro epidemiologico

Sospensione del collegamento Roma (Fiumicino) – New York (JFK) dal 5 al 31 maggio 2020
Alitalia comunica di aver proceduto alla sospensione del collegamento Roma (Fiumicino)New York (JFK) dal 5 al 31 maggio a causa del forte rallentamento della domanda registrato negli ultimi dieci giorni di aprile e del preoccupante livello di casistica positiva al Covid-19 persistente a New York.
 
Nello specifico, sui diciotto voli operati dalla Compagnia tra il 20 e il 30 aprile sono stati trasportati solo 580 passeggeri, mediamente 32 a volo, con un tasso di riempimento del 12 per cento rispetto ai 4.675 posti offerti.
 
L’alta percentuale di mancate presentazioni in aeroporto di passeggeri in possesso di regolare biglietto è stata presumibilmente determinata, oltre che dalle vigenti restrizioni alla mobilità, dalla diffusione del Covid-19 nell’area di New York (169mila casi positivi, incidenza più che doppia in rapporto alla popolazione rispetto alla Lombardia). In quest’ottica, la Compagnia Alitalia ha ritenuto la misura – oltre che economicamente inevitabile – appropriata anche per la tutela del proprio personale navigante sinora in sosta nella città americana.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo: Ufficio Stampa Alitalia
Visual: Sisterscom.com / Massimo Salesi / Shutterstock
Tutti i diritti riservati. Copyright © Sisterscom.com
 
 
Trova un volo
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
Scarica AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Tel AvivBuenos Aires, Kharkiv, Stoccarda e LondraScopri le destinazioni direttamente sul sito internet.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!