11 gennaio 2023

Air France rivisita la sua lounge all'aeroporto di Monaco

Nel Terminal 1 dell'aeroporto, la lounge è dedicata ai clienti Business e Flying Blue Elite Plus delle compagnie aeree partner di Air France, KLM e Skyteam
Il 12 dicembre 2022, Air France ha presentato la sua lounge completamente ridisegnata nel terminal 1 dell'aeroporto internazionale di Monaco-Franz Josef Strauss in Germania. La compagnia aerea continua il passaggio verso l'alto dei suoi prodotti e servizi offrendo ai suoi clienti uno spazio aeroportuale ridisegnato che celebra l'esperienza di viaggio in stile francese, un'oasi di pace ideale per rilassarsi, lavorare o mangiare qualcosa prima del volo.
 
Munich Air France lounge © Air France.
Munich Air France lounge © Air France.

Dedicata ai clienti Business e Flying Blue Elite Plus delle compagnie aeree partner di Air France, KLM e Skyteam, la lounge è aperta tutti i giorni dalle 5:15 alle 20:30. Ha una superficie di 227 mq e 75 posti a sedere. I clienti che viaggiano nelle cabine Economy e Premium Economy possono anche acquistare l'accesso alla lounge per 25 euro o 6.000 miglia, in base alla disponibilità di spazio.
 
Munich Air France lounge © Air France.
Munich Air France lounge © Air France.

Elegante e caldo, l'intero spazio è caratterizzato dai colori Air France (sfumature di blu, grigio e tocchi di rosso) così come l'accento, simbolo del marchio della compagnia, e il cavalluccio marino alato, l'emblema storico che ci ricorda la sua ricca storia. Schermi in metallo laccato champagne strutturano le diverse aree. L'arredamento è stato scelto con cura e comprende l'iconica poltrona Egg e le creazioni di designer francesi come Pierre Paulin, Patrick Jouin e i fratelli Ronan e Erwan Bouroullec. Air France predilige anche materiali nobili e naturali come il rovere e la pelle.
 
Munich Air France lounge © Air France.
Munich Air France lounge © Air France.

Il salone dispone di un'ampia sala da pranzo che promuove la cucina francese. Un comodo divano e poltrone in pelle ricordano le brasserie parigine. L'offerta gastronomica cambia durante la giornata e si basa su piatti salati o dolci, invitando gli ospiti alla scoperta dei sapori di stagione. Sono inoltre disponibili pasti sani e vegetariani, tra cui zuppe e insalate gourmet. È disponibile una vasta gamma di bevande alcoliche e analcoliche, inclusi vini e birre locali. Sono previste fontanelle per limitare il consumo di plastica monouso.
 
Munich Air France lounge © Air France.
Munich Air France lounge © Air France.

Una nuova area di coworking permette a tutti di lavorare su un grande tavolo con caricatori a induzione. Air France sta inoltre introducendo un'area dedicata ai suoi clienti La Première e Flying Blue Ultimate. Dotata di arredi specifici tra cui un ampio divano e comode poltrone, è pensata per fornire tutta la riservatezza e il comfort necessari per lavorare o riposare in uno spazio privato.
 
Munich Air France lounge © Air France.
Munich Air France lounge © Air France.

La lounge dispone di un ingresso attrezzato con chioschi di idoneità per un accesso facilitato, Wi-Fi gratuito e numerose prese elettriche e USB in prossimità delle sedute. Un'offerta per la stampa digitale è disponibile anche sull'app Air France Play.

Quest'inverno, Air France offre 6 voli giornalieri tra Parigi (Charles de Gaulle) e Monaco. Invece, KLM collega anche il suo hub di Amsterdam (Schiphol) alla capitale bavarese con 5 voli giornalieri.
 
A cura della redazione di Avion Tourism Magazine
Fonte testo e foto visual: Ufficio Stampa Air France-KLM
 

Voli

 
Cosa vedere a Monaco di Baviera
Monaco
 Monaco di Baviera. Copyright © Sisterscom.com /Depositphotos
 

Hotel a Monaco
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio