26 maggio 2020

Riprende dal 16 giugno il collegamento di easyJet tra l’Aeroporto di Cagliari e Milano Malpensa

Il volo in una fase iniziale di operatività è previsto con tre frequenze settimanali il martedì, il giovedì e il sabato che andranno ad incrementarsi a partire dal 1° luglio prossimo
SOGAER, società di gestione del principale scalo aereo sardo, annuncia che a partire dal 16 giugno la compagnia easyJet riprenderà il collegamento tra l’Aeroporto di Cagliari e Milano Malpensa
 
Il volo tra Cagliari e Milano in una fase iniziale di operatività è previsto con tre frequenze settimanali il martedì, il giovedì e il sabato che andranno ad incrementarsi a partire dal 1° luglio prossimo. 
 
Renato Branca amministratore delegato SOGAER ha dichiarato: “la ripresa delle operazioni in Italia ed in particolare su Cagliari di easyJet è sicuramente un segnale estremamente positivo per il trasporto aereo e ancora di più per il nostro aeroporto. La rotta Milano Malpensa - Cagliari è fondamentale sia per il traffico turistico verso l’isola sia per quello business tra Lombardia e Sardegna. Il collegamento riconferma la storica collaborazione tra la Compagnia inglese e Sogaer, iniziata 15 anni fa quando il Vettore credette nelle potenzialità della destinazione Cagliari e di tutto il Sud Sardegna e decise di investirvi”.
 
easyjet
Decollo easyJet. Foto: Copyright © Archivio SOGAER autore Carlo Dedoni. 
 
“Siamo molto contenti di poter finalmente tornare a volare in Italia, anche se inizialmente con un numero ridotto di collegamenti. Il trasporto aereo è un servizio fondamentale e svolgerà un ruolo cruciale nella ripresa dell’economia del Paese, consentendo la mobilità di persone e aziende – commenta Lorenzo Lagorio, Country Manager di easyJet Italia – easyJet continuerà a lavorare in sinergia con gli aeroporti e con le autorità competenti per garantire alle persone di potersi spostare in sicurezza e riprendere a pianificare i propri viaggi di piacere e di lavoro”.
 
SOGAER, che gestisce l’Aeroporto di Cagliari dal 1992, si impegna quotidianamente per garantire servizi aeroportuali ai massimi livelli di qualità e sicurezza, progettare la crescita delle strutture e degli impianti aeroportuali e incentivare lo sviluppo delle attività economiche sia interne allo scalo che del territorio. Dopo aver ottenuto nel 2007 la gestione totale dello scalo cagliaritano per 40 anni, si è assicurata nel 2012 il benestare dell’ENAC per il contratto di programma. Dal 2016  partecipa all’‘Airport Carbon Accreditation’, programma indipendente e volontario che punta alla progressiva riduzione delle emissioni di CO2 in ambito aeroportuale. Il management aziendale è correntemente impegnato nell’ampliamento del network di voli e nella realizzazione di importanti opere infrastrutturali che miglioreranno sensibilmente il comfort e l’efficienza dell’aeroporto. 
L’Aeroporto ‘Mario Mameli’ di Cagliari-Elmas è la più importante aerostazione della Sardegna sia per volumi di traffico che per dimensioni. Nel 2019 il traffico passeggeri è stato pari a 4.739.077 unità, mentre quello aeromobili ha raggiunto quota 34.921 movimenti. Attualmente Cagliari è collegata con voli diretti di linea alle principali destinazioni europee e nazionali. 
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo e foto visual: Ufficio stampa Sogaer
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione.
Copyright © Sisterscom.com
 
 
Trova un volo da/per Cagliari
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
Scarica AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!