15 settembre 2021

Minimalismo e influenze vintage per gli orologi di Laurent Ferrier

Square micro-rotor retro: una capacità audace nel creare orologi eccezionali senza tempo, privi di ogni dettaglio superfluo, con un'estetica pura
Laurent Ferrier ha sempre tratto ispirazione dalle antiche tradizioni dell'Alta Orologeria. Queste influenze vintage, unite alle convinzioni animiste dell'omonimo designer, consentono di creare orologi che sono molto più che semplici strumenti per leggere l'ora ma vere e proprie esperienze multisensoriali. Attraverso due pezzi esclusivi, Laurent Ferrier offre la sua visione contemporanea di un tema leggendario della fine degli anni '30. Unici e nostalgici, questi nuovi Square Micro-Rotor Retro incorporano una parte reale della storia.
 
Orologio micro-rotor retro di Laurent Ferrier
Orologio micro-rotor retro di Laurent Ferrier. Foto Credits: Copyright © Laurent Ferrier.
 
Queste originali interpretazioni dello Square Micro-Rotor incarnano un ritorno ai codici Art Déco con le loro caratteristiche estetiche degli anni '30. Inconfondibilmente moderno, questo stile artistico si basa su un certo rigore geometrico, minimalismo e stilizzazione grafica. Dopo aver domato i numeri romani e gli indici a forma di goccia, Laurent Ferrier sta esplorando i numeri arabi per questo nuovo design. Conosciuti anche come numeri pilota, danno all'intero pezzo un aspetto casual offrendo allo stesso tempo una leggibilità eccezionale. Finemente decalcomanie qui con un tocco Art Déco, i numeri arabi sono combinati con un cerchio delle ore moderno e architettonico.
 
Orologio micro-rotor retro di Laurent Ferrier
Orologio micro-rotor retro di Laurent Ferrier. Foto Credits: Copyright © Laurent Ferrier.
 
L'influenza degli anni '30 di questo nuovo Square Micro-Rotor Retro può essere vista anche nell'uso di colori metallici, espressi in due diversi adattamenti smart casual. Una prima versione mostra una cassa in acciaio abbinata a un delicato quadrante bianco argenteo, il cui centro opalino contrasta con un sottile esterno circolare satinato. Un cerchio delle ore grigio antracite con decalcomanie che si abbina ai numeri e agli indici dei piccoli secondi, esalta magnificamente l'intero orologio. La seconda variante offre un quadrante opalino grigio antracite con le stesse raffinate finiture, incastonato in una cassa in oro rosso 18 carati. Le decalcomanie, invece, sono realizzate in bianco opaco per garantire una leggibilità ottimale.
 
Orologio micro-rotor retro di Laurent Ferrier
Orologio micro-rotor retro di Laurent Ferrier. Foto Credits: Copyright © Laurent Ferrier.
 
Attraverso i suoi contorni, la simmetria, le curve aerodinamiche e le linee complesse, la cassa dimostra il suo carattere Art Déco, mentre mostra l'estetica aerodinamica della Maison. Le sue dimensioni sono 41 x 41 mm. È dotato di una corona di carica a forma di sfera per una facile manipolazione. Il design dettagliato fino al fondello agganciato consente di ammirare il movimento, visibile sul retro, libero da ogni distrazione. L'orologiaio può accedere al movimento tramite l'olivette. La sua impermeabilità è garantita fino a 30 metri di profondità.
Come il Mad Decade, quando l'apparente semplicità e minimalismo nascondevano una grande effervescenza culturale e intellettuale, questi due nuovi quadranti nascondono una complicazione eccezionale, emblematica della collezione Laurent Ferrier. L'amore di Laurent per i pezzi classici eccezionali abbinati a motori innovativi e complessi lo ha portato a equipaggiare queste due nuove aggiunte con il suo famoso calibro FBN 229.01.
 
Orologio micro-rotor retro di Laurent Ferrier
Orologio micro-rotor retro di Laurent Ferrier. Foto Credits: Copyright © Laurent Ferrier.

Movimento a carica automatica, è dotato di scappamento naturale Micro-Rotor che si distingue per un micro-rotore unidirezionale con nottolino e una riserva di carica di tre giorni. Un movimento esclusivo di Laurent Ferrier, progettato, assemblato e regolato nelle officine omonime. È dotato di scappamento in silicio con doppio impulso diretto sul bilanciere. Questa innovazione, sviluppata da Laurent Ferrier, consente di spingere la bilancia due volte per oscillazione, che richiede due ruote di scappamento e una leva opportunamente sagomata. Questa costruzione moderna, unita all'utilizzo di materiali all'avanguardia, massimizza l'efficienza energetica. Le eccellenti prestazioni di questo scappamento garantiscono quindi l'elevata ampiezza della bilancia. La forza meccanica necessaria per caricare la molla del bariletto è ridotta, ottimizzando così la carica del movimento.
 
A cura di Lisa Maria River
Avion Luxury Magazine
Fonte testo e foto: Ufficio Stampa Laurent Ferrier
Foto Credits: Copyright © Laurent Ferrier
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione. 
Copyright © Sisterscom.com
 

Voli con jet privato
 
Ti potrebbe interessare
AVION LUXURY MAGAZINE
AVION LUXURY MAGAZINE
in versione digitale
DESTINATIONS Smart working alle Maldive e alle Mauritius. JETS Il lancio del Falcon 6X di Dassault Aviation e l'AS2 Supersonic Business Jet. CARS La Jarama GT di Lamborghini e la Wami Lalique Spyder. YACHTS Lussuosi superyacht e jet privati. WATCHES Ore e minuti preziosi. HAUTE COUTURE Dior Women Haute Couture, Spring-Summer 2021.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio