18 marzo 2020

Covid-19: Ukraine International Airlines ha sospeso i voli di linea

Cancellati oltre 2.000 voli di linea dal 17 marzo al 3 aprile 2020, fino a nuovo avviso
Martedì 17 marzo Ukraine International Airlines ha sospeso le operazioni programmate su tutta la sua rete di rotte per conformarsi al decreto del Presidente dell'Ucraina e alla decisione del Consiglio di sicurezza e difesa nazionale dell'Ucraina di sospendere temporaneamente l'attraversamento del confine di stato allo scopo di impedire diffusione di COVID-19 sul territorio ucraino.
 
Il 17 marzo, Verkhovna Rada dell'Ucraina ha adottato la Legge dell'Ucraina "In merito a modifiche di alcuni atti legislativi dell'Ucraina volti a prevenire l'insorgenza e la diffusione della malattia di coronavirus (COVID-19)". La legge prescrive la responsabilità penale per l'inosservanza delle misure di controllo e prevenzione delle malattie durante il periodo di quarantena.
 
Come vettore responsabile, Ukraine International Airlines ha cancellato oltre 2.000 voli di linea nel periodo dal 17 marzo al 3 aprile 2020 (fino a nuovo avviso).
Per portare a casa tanti cittadini ucraini quanto le capacità tecniche consentite, il 17 marzo Ucraina International ha programmato e operato 11 voli internazionali aggiuntivi. Il volo di linea UIA è arrivato da New York ed è atterrato a Kiev alle 16:01 ora locale il 17 marzo. Con ciò, il programma di volo di linea di Ukraine International è sospeso fino a quando le misure di quarantena in Ucraina non saranno revocate. Tutti i voli di linea vengono rimossi dal programma nel periodo stabilito dal governo; la vendita dei biglietti per questi voli è terminata.
 
La compagnia aerea è ben consapevole degli inconvenienti che ciò provoca ai passeggeri per i voli cancellati. Se non si fossero verificate circostanze di forza maggiore (formalizzate nella legislazione ucraina il 17 marzo 2020), Ukraine International Airlines non avrebbe mai sospeso i voli.
 
Per far fronte alle conseguenze delle cancellazioni, Ukraine International Airlines si impegna attivamente con i passeggeri e offre loro soluzioni alternative che vanno dalla nuova prenotazione per una data successiva al rimborso completo del biglietto.
 
Per riportare i turisti in Ucraina, saranno operati voli charter in entrata per contratto con le agenzie turistiche e tutte le misure di risanamento.
 
Il 17 marzo l'amministrazione statale per l'aviazione dell'Ucraina ha emesso il NOTAM. In particolare, in via eccezionale, i vettori sono autorizzati a operare voli per trasportare persone al fine di garantire la protezione degli interessi nazionali e il rispetto degli obblighi internazionali; portare a casa i cittadini ucraini e far volare i cittadini stranieri fuori dal paese; oltre a trasportare rappresentanti di missioni diplomatiche e umanitarie.
 
A questo proposito, per organizzare voli in entrata per portare a casa gli ucraini, Ukraine International Airlines interagisce attivamente con le missioni diplomatiche dell'Ucraina a livello internazionale. La compagnia aerea è in grado di mobilitare in tempi brevi e di operare voli orientati alle attività su richiesta del governo ucraino.
 
Per quanto riguarda le informazioni sul trasporto di ucraini dall'estero, Ukraine International Airlines riporta quanto segue.
I cittadini ucraini e i cittadini stranieri che hanno il diritto di entrare in Ucraina possono utilizzare un modulo sul sito Web della compagnia aerea per acquistare i biglietti per voli speciali per Kiev. Il prezzo del biglietto dipende dall'aeroporto di partenza. L'elenco dei metodi e delle opzioni di pagamento sarà disponibile anche su www.flyuia.com.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo: Ufficio Stampa Ukraine International Airlines
Foto visual: © Sisterscom.com / Gorlov-KV / Shutterstock
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione. Copyright © Sisterscom.com
 
 
Trova un volo
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
Scarica AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Tel AvivBuenos Aires, Kharkiv, Stoccarda e LondraScopri le destinazioni direttamente sul sito internet.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!