05 maggio 2021

Vueling prima compagnia aerea low cost al mondo ad implementare lo IATA Travel Pass

I passeggeri della tratta Barcellona-Zurigo saranno i primi a poter utilizzare la nuova app mobile che consente di memorizzare la negatività al COVID-19 e l’avvenuta vaccinazione

Vueling, parte del Gruppo IAG (International Airlines Group), diventa la prima compagnia aerea low cost al mondo ad implementare lo IATA Travel Pass, un’app mobile che consente di salvare e gestire i test Covid-19 con esito negativo e, in futuro, anche di memorizzare il certificato di avvenuta vaccinazione. 
 
I primi ad usufruire di questa novità saranno i passeggeri del volo VY6248 in partenza il prossimo 7 maggio 2021 alle ore 16.30 da Barcellona e diretto a Zurigo. Saranno i primi ai quali viene offerta la possibilità di installare gratuitamente l’app nel loro smartphone e verificarne il corretto funzionamento, prendendo parte ad un test pilota che sarà attivo sulla rotta Barcellona - Zurigo - Barcellona fino al 30 maggio. 
 
IATA Travel Pass è un’applicazione di facile utilizzo. Due giorni prima della partenza del volo, Vueling invia una e-mail personale ai passeggeri con prenotazione sul volo, invitandoli a scaricare gratuitamente l’app (disponibile per IOS e, dal 12 maggio, anche per Android). Concluso il download, i passeggeri possono registrarsi, inserire una loro foto scattata direttamente dal cellulare e la scansione del chip riportato sul passaporto. Chi si sottopone a test PCR presso i laboratori associati a IATA Travel Pass (Quirónprevention, Eurofins-Megalab e Unilabs, a Barcellona; Unilabs a Zurigo) avrà i risultati disponibili direttamente nell’app. Il giorno della partenza, in aeroporto prima dell’imbarco, sarà sufficiente mostrare al personale Vueling l’interfaccia del proprio smartphone con le informazioni. 
 
Lo IATA Travel Pass è una soluzione digitale sviluppata dall’International Air Transport Association (IATA) con l’obiettivo di unificare tutte le informazioni richieste dalle autorità competenti per consentire la mobilità tra paesi e incentivare la ripartenza dei voli aerei. Tutti i passeggeri dei voli Barcellona - Zurigo e Zurigo - Barcellona saranno invitati a prendere parte al test pilota IATA Travel Pass, dal 7 maggio fino al 30 maggio. 
 
Altre tecnologie implementate per la verifica dei documenti 
Lo IATA Travel Pass rientra in una serie di migliorie che Vueling offre ai suoi clienti per ritrovare la fiducia durante il volo. La compagnia aerea ha infatti messo a disposizione dei passeggeri anche una sezione del sito ufficiale interamente pensata per fornire informazioni e dettagli utili al viaggio, come la possibilità di verificare e convalidare i documenti COVID-19 necessari per volare (test PCR, assicurazione medica o altri documenti come richiesto dal paese di destinazione prima del volo. Pertanto, l'imbarco è più rapido e sicuro e i clienti hanno la conferma di avere la corretta documentazione che soddisfa i requisiti per il volo. Questo servizio è già disponibile sui voli dalla Spagna, dall'Italia e dalla Francia verso il Regno Unito e verrà esteso ad altre destinazioni nei prossimi mesi. 
 
Sicurezza sanitaria e massima flessibilità 
Vueling continua a lavorare per offrire a tutti i suoi passeggeri il massimo della flessibilità e un'esperienza di volo sicura, oltre a adattare l’operatività alla domanda e alle esigenze dei suoi clienti. La compagnia aerea continua a garantire la salute e la sicurezza dei passeggeri e del personale, rispettando le raccomandazioni dall'Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) e attuando rigorosi protocolli di pulizia e disinfezione - sia negli aeroporti in cui opera sia a bordo dei suoi aeromobili. 
Vueling, inoltre, continua a adottare una politica di totale flessibilità - permettendo di cambiare le date del volo o la destinazione, e persino di assegnare il volo a una terza persona - agevolando i passeggeri nelle fasi di acquisto e prenotazione. La raccomandazione della compagnia è quella di verificare sempre tutti i dettagli e gli ultimi aggiornamenti, sia tramite app mobile sia tramite il sito ufficiale, per essere sempre informati sui documenti necessari per ciascuna destinazione. 
 
Per Calum Laming, Chief Costumer Officer di Vueling «essere già in grado di offrire lo IATA Travel Pass ai nostri passeggeri conferma l'impegno della compagnia nel facilitare l’esperienza di viaggio ai passeggeri, agevolare la mobilità tra i paesi con soluzioni tecnologiche altamente avanzate e pionieristiche. Siamo convinti che l’implementazione dei "passaporti sanitari" e la revoca progressiva delle restrizioni siano due elementi chiave per rilanciare l'economia e la vita sociale». 
 
Fonte testo e foto visual: Ufficio Stampa Vueling
Foto vueling: uso editoriale Sisterscom.com / Markus Mainka / Shutterstock
Riproduzione riservata. Copyright © Sisterscom.com
 

Compagnia aerea
Vueling. Foto: Sisterscom.com / Markus Mainka / Shutterstock

Voli

Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio