07 febbraio 2019

Riaperto lo scalo di Roma Ciampino

Completate le operazioni di rimozione dei residuati bellici
È stata riaperta l’aerostazione di Ciampino, precedentemente chiusa a causa del ritrovamento di ordigni bellici della seconda guerra mondiale emersi durante i lavori di manutenzione dei piazzali di sosta degli aeromobili.
Gli artificieri hanno infatti completato le operazioni di rimozione dei residuati bellici, in completa sicurezza. I passeggeri presenti nello scalo sono stati costantemente informati e assistiti dal personale di Aeroporti di Roma, che ha anche fornito generi di conforto e acqua durante l’attesa. L’operatività dell’aeroporto si è dunque regolarmente riavviata.  
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte: Ufficio stampa ADR
Foto:Foto: Sisterscom.com, Shutterstock
Tutti i diritti riservati. Copyright © Sisterscom.com
Ti potrebbe interessare
Contenuti sponsorizzati
AVION TOURISM  MAGAZINE
Scarica AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Tel AvivBuenos Aires, Kharkiv, Stoccarda e LondraScopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!