03 giugno 2020

Prima volta del Boeing 787 800 Dreamliner all’Aeroporto di Milano Bergamo

L’aeromobile, della compagnia Air Europa, è stato impiegato per un volo di rimpatrio
Oggi, 3 giugno 2020, il Boeing 787 800 Dreamliner ha fatto scalo per la prima volta all’Aeroporto di Milano Bergamo. L’aeromobile, con livrea della compagnia aerea Air Europa, è partito da Miami e, dopo avere fatto scalo a Madrid, è atterrato alle 13:00 locali a Bergamo. Il volo è stato organizzato per consentire il rimpatrio dagli Usa di cittadini italiani, europei e di altri Paesi. 
 
B787-800 Dreamliner Aeroporto di Milano Bergamo
B787-800 Dreamliner all'Aeroporto di Milano Bergamo. Foto: Copyright © Aeroporto di Milano Bergamo.
 
Il B787 800 Dreamliner ha un raggio operativo di 14.700 km, ha consumi di carburante ridotti del 20%, producendo il 20% in meno di emissioni di biossido di carbonio. 
 
B787 800 Dreamliner Aeroporto di Milano BergamoB787-800 Dreamliner all'Aeroporto di Milano Bergamo. Foto: Copyright © Kamal Haroui.
 
Dei 163 passeggeri arrivati con il B 787 800 Dreamliner di Air Europa, configurato con 296 posti di cui 22 in classe business, 34 hanno concluso il loro viaggio all’Aeroporto di Milano Bergamo, e 129 hanno proseguito con aeromobili di altre compagnie aeree per Londra (Stansted), KievMumbay, Minsk
 
Ai passeggeri in arrivo è stato applicato il protocollo previsto per i controlli sanitari, con controllo di temperatura a mezzo termoscanner
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo, foto: Ufficio Stampa Aeroporto di Bergamo
Foto: Copyright © Kamal Haroui / Aeroporto di Bergamo
Visual: Sisterscom.com / Fabio Michele Capelli / Shutterstock 
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione.
Copyright © Sisterscom.com
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
Scarica AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!