05 febbraio 2021

Airport Carbon Accreditation Interim Report 2019-2020

L'impegno del settore aeroportuale nella gestione e riduzione della CO2
ACI ha pubblicato oggi il nuovissimo Airport Carbon Accreditation Interim Report 2019-2020, che mostra gli ultimi risultati e gli sviluppi dello standard globale di carbonio per gli aeroporti.
 
L'impegno del settore è intatto, ma l'incertezza aumenta
Il Rapporto rivela una robusta crescita della partecipazione in tutte le regioni del mondo nell'anno colpito dalla pandemia, illustrando la portata della prontezza del settore aeroportuale a decarbonizzare nelle condizioni più difficili. Dall'inizio dell'epidemia di COVID-19, 34 aeroporti sono stati accreditati per la prima volta e altri 31 sono passati a un livello superiore del programma. Questa tendenza dovrebbe rimanere nel 2021, guidata dalla leadership duratura degli aeroporti nella gestione e riduzione della CO2. Tuttavia, poiché la situazione finanziaria degli aeroporti di tutto il mondo si deteriora rapidamente, gli investimenti necessari per ridurre il carbonio vengono soppesati in base alle perdite subite. Questo sarà un fattore di preoccupazione per un'ulteriore decarbonizzazione nel settore e dovrebbe essere considerato come uno dei motivi per aiuti pubblici urgenti.
 
Olivier Jankovec, Direttore generale di ACI EUROPE, ha dichiarato: "Poiché l'industria che è stata più colpita da COVID-19, che richiederà più tempo per riprendersi e che è la più difficile da decarbonizzare, l'aviazione dovrebbe essere il principale beneficiario del sostegno statale a continuare il loro lavoro in questo senso. Il nuovo Airport Carbon Accreditation Interim Report ha fornito un altro esempio calzante per la comprovata esperienza degli aeroporti nel percorso verso la decarbonizzazione. Anche se le risorse si esaurivano, gli aeroporti continuavano a impegnarsi. Tuttavia, con la prospettiva di una ripresa quasi remota come all'inizio della crisi, tale impegno non può essere dato per scontato. Sappiamo tutti che non possiamo aspettare che la crisi sanitaria si dissolva per affrontare l'accelerazione dell'emergenza climatica. Eppure, allo stesso tempo, l'inesorabile devastazione subita dal settore aeroportuale rischia di ostacolare la loro capacità di agire e l'aiuto del governo è sia vitale che urgente".
 
Allineamento con l'accordo di Parigi e cooperazione con l'UNFCCC
Il rapporto fa uno zoom su uno dei principali sviluppi dello scorso anno, allineando l'azione aeroportuale per il clima con l'ambizione dell'accordo di Parigi. L'introduzione di due nuovi livelli di accreditamento - Level 4 Transformation e Level 4+ Transition è stata documentata attraverso testimonianze approfondite dai tre aeroporti pionieri che hanno già raggiunto questi livelli: Dallas Fort Worth International, Indira Gandhi International e Christchurch International.
Il quadro ampliato del programma che fornisce agli aeroporti gli strumenti e le conoscenze per perseguire la riduzione del carbonio in linea con gli obiettivi sanciti nell'accordo di Parigi, seguendo i percorsi tracciati dal Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici (IPCC), è stato elogiato dal Quadro delle Nazioni Unite Convenzione sui cambiamenti climatici (UNFCCC).
 
Niclas Svennigsen, a capo dell'iniziativa Climate Neutral Now presso il Segretariato dell'UNFCCC, ha dichiarato: “Gli aeroporti sono stati gravemente colpiti dalla crisi del Covid-19 e tuttavia stanno continuando i loro sforzi per decarbonizzare e allinearsi con gli obiettivi climatici globali. L'azione per il clima senza parti interessate è una parte importante del nostro impegno collettivo per ridurre le emissioni e limitare gli effetti disastrosi del cambiamento climatico. La crisi climatica non si è fermata mentre siamo alle prese con la pandemia, quindi dobbiamo muoverci più velocemente e realizzare più rapidamente una trasformazione più profonda del nostro settore e della nostra economia. Mi congratulo con gli aeroporti per la loro leadership in questo senso; un segnale che può essere un esempio da seguire per altri con un'ambiziosa azione per il clima".
 
A cura della Redazione
Fonte testo: Ufficio Stampa Airport Carbon Accreditation
Visual: Sisterscom.com / lightsource  / Depositphotos
Vietata la riproduzione. Tutti i diritti riservati.
Copyright © Sisterscom.com
 

Trova un volo
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio