03 dicembre 2021

Un capolavoro di alta cosmesi per Guerlain

Orchidée Impériale Black Symbioserum è un esempio di insuperabile maestria tecnica, al tempo stesso altamente efficace, sensoriale e naturale
Orchidée Impériale Black Symbioserum è un esclusivo talismano di giovinezza, un nuovo capolavoro di skincare che racchiude tutte le virtù dell’invincibile Orchidea Nera. Lungo la cordigliera delle Ande, in una giungla fitta e selvaggia, si annida un fiore dotato di poteri straordinari: l’Orchidea Nera, rara e potente, una specie autoctona di questa zona del Perù.
 
L'orchidea nera per Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain
L'orchidea nera per Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain. Foto e visual: Copyright © Guerlain / LVMH.
 
L’Orchidea Nera fiorisce solo in questa regione alle pendici della cordigliera delle Ande, a una quota compresa fra i 500 e 1.500 metri. Il suo habitat naturale sono le foreste pluviali calde ed estremamente umide che ricoprono le montagne tropicali. In queste condizioni, la pianta è in grado di riprodursi continuamente e copiosamente. In questa rigogliosa giungla popolata da moltitudini di specie vegetali, le chiome degli alberi a volte sono talmente fitte da non lasciar filtrare un solo raggio di luce verso l’Orchidea Nera, che cresce fino a raggiungere un’altezza di circa 40-60cm. 
 
Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain
Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain. Foto e visual: Copyright © Guerlain / LVMH.
 
Questo ambiente ostile ha spinto la pianta a sviluppare un particolare meccanismo di sopravvivenza, che è diventato anche la fonte della sua straordinaria forza. Ogni giorno, questo miracolo della natura interagisce con l’ecosistema (suolo, cortecce, microflora, ecc.) e ogni sua parte, dalle radici fino allo stelo e i fiori, assorbe le sostanze nutritive e gli altri elementi indispensabili allo sviluppo. Mantenendo questa perpetua simbiosi con l’ambiente, l’Orchidea Nera riesce a sopravvivere nonostante le condizioni proibitive. 
 
Un’altra particolarità dell’Orchidea Nera è che sboccia solo dai sette ai quindici giorni all’anno e i fiori maschili e femminili sono prodotti dalla stessa pianta. Questa preziosa caratteristica le consente di adattare il metabolismo in base all’ambiente circostante. La pianta rileva i cambiamenti esterni e si adatta di conseguenza. Se, ad esempio, percepisce un rischio dovuto alla scarsità o a un eccesso di luce solare, reagisce moltiplicando la produzione di fiori maschili, che vanno a ottimizzare la fertilizzazione di quelli femminili per dare più frutti.
 
La Ricerca Guerlain ha esaminato da vicino questa simbiosi unica fra l’Orchidea Nera e il suo territorio (ovvero, la chiave del suo potere) e ha scoperto il segreto per creare Symbioserum. Per  produrre l’Orchidea Nera (nome scientifico Cycnochescooperi) Guerlain ha creato un’apposita filiera a Moyobamba, in una regione nel nord del  Perù, San Martín. Soprannominata “la città delle Orchidee”,  Moyobamba è nota per le sorgenti termali e la biodiversità unica, oltre che per essere il paradiso delle orchidee selvatiche. Nel cuore della foresta amazzonica, sulle rive del fiume Mayo, la serra di Guerlain a Moyobamba mantiene le condizioni climatiche ottimali per la coltivazione dell’Orchidea Nera, replicandone l’habitat naturale. Il rispetto per l’ambiente è una missione che Guerlain si impegna a onorare in ogni fase del processo e ciascuna pianta madre viene contrassegnata con un numero univoco, assicurando una perfetta tracciabilità.
 
Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain
Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain
Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain. Foto e visual: Copyright © Guerlain / LVMH.
 
Grazie alle ricerche condotte presso l’Orchidarium®, gli esperti di Guerlain hanno scoperto lo straordinario potere dell’Orchidea Nera. La prima innovazione è stata la tecnologia BlackImmune™, che agisce sul 95% delle cellule coinvolte nei meccanismi di autodifesa della pelle (nello specifico, i cheratinociti e le cellule di Langerhans) per esercitare un effetto protettivo, rigenerante e anti-aging prolungato. Nel 2021, la Ricerca Guerlain si è spinta ancora oltre, ispirandosi al rapporto simbiotico dell’Orchidea Nera con il suo habitat per formulare Symbioserum, un prodigio tecnologico che combatte i segni dell’età.
 
Rinforzando il sistema difensivo cutaneo dal centro fino alla barriera superficiale, la tecnologia BlackImmune™ alla base di Symbioserum aiuta la pelle a rimanere giovane e ad adattarsi prontamente ai cambiamenti esterni. Vero e proprio talismano di giovinezza, Symbioserum offre una protezione d’eccellenza contro l’invecchiamento cutaneo. In questo modo, la pelle è libera di concentrare tutte le risorse disponibili alla propria rigenerazione, risultando più bella e giovane a lungo, immune dagli effetti dell’invecchiamento.
 
Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain
Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain. Foto e visual: Copyright © Guerlain / LVMH.
 
Fin dalla prima applicazione, i segni dell’età sono attenuati, come testimoniano i risultati comprovati dagli esperti. L’impresa compiuta dagli esperti Guerlain ha richiesto anni di ricerca, oltre 1.000 ore per lo sviluppo della formula e oltre 120 test, senza i quali questo gioiello d’alta cosmesi non sarebbe mai esistito. Questa formula d’eccellenza è arricchita da un filo di prezioso oro 24 carati, che dona una tenue nuance rosata quando viene applicata uniformemente sulla pelle. Una coppia di perle riflette tutte le sfaccettature del bianco argentato e dell’avorio, amplificando la diffusione della luce, senza effetto lucido, per ottenere un effetto make-up incredibilmente radioso. Il cuore della formula è la sua sensorialità, senza compromesso sugli ingredienti di origine naturale che la compongono. Le materie prime sono state selezionate tra le più nobili e naturali, vincendo anche la sfida di creare un prodotto contenente il 96% di ingredienti di origine naturale.
 
Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain
Orchidée Impériale Black Symbioserum di Guerlain. Foto e visual: Copyright © Guerlain / LVMH.
 
Lo scrigno di eccezione è firmato Bernardaud, che è sinonimo di porcellana francese. Fin dal 1863, questa leggendaria Maison ha dimostrato a tutto il mondo il suo savoir-faire, sapendo rimanere al passo con le ultime tendenze creative. La storia di questa azienda francese a conduzione familiare non è molto diversa dalla strabiliante avventura olfattiva e cosmetica intrapresa da Guerlain. The Symbioserum racchiude le sue poderose virtù e la sua natura delicata in un flacone in smalto nero lucido con incisioni in oro 24 carati. Ogni contenitore è realizzato a mano fin nei minimi dettagli e pensato per resistere alla prova del tempo: Symbioserum, infatti, si può ricaricare, a riprova del continuo impegno della Maison per la sostenibilità. Il dosatore che contiene il siero, chiuso con il tappo del flacone, si trasforma in una pratica fiala da viaggio, per poter sempre portare con sé questa esclusiva esperienza.
 
Per contenere gli esclusivi trattamenti Orchidée Impériale Black, Guerlain ha voluto e commissionato un oggetto realizzato interamente a mano con materiali sostenibili ed eco-compatibili, da riempire ripetutamente. La porcellana di Limoges è un materiale inerte che, se sottoposto ad altissime temperature, si può riciclare anche in altri settori.  La produzione, inoltre, non genera rifiuti (perché gli scarti vengono reimmessi nel ciclo) ed è locale, 100% made in France.
 
A cura di Lisa Maria River
Avion Luxury Magazine
Fonte testo e foto: Ufficio Stampa Guerlain / LVMH
Foto e visual: Copyright © Guerlain / LVMH
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione.
 

Voli in jet privato
Ti potrebbe interessare
AVION LUXURY MAGAZINE
AVION LUXURY MAGAZINE
in versione digitale
DESTINATIONS Smart working alle Maldive e alle Mauritius. JETS Il lancio del Falcon 6X di Dassault Aviation e l'AS2 Supersonic Business Jet. CARS La Jarama GT di Lamborghini e la Wami Lalique Spyder. YACHTS Lussuosi superyacht e jet privati. WATCHES Ore e minuti preziosi. HAUTE COUTURE Dior Women Haute Couture, Spring-Summer 2021.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio