22 giugno 2021

Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022

Un ritorno alle origini, lontano dalla formalità per uno sportswear libero all'insegna della leggerezza ma privo di ogni eccesso
In via Borgonuovo, il luogo dove tutto è iniziato, per la Collezione Uomo Primavera-Estate 2022 Giorgio Armani torna a esplorare l’idea dell’abito che libera invece di costringere, della leggerezza di pensiero invece della sventatezza, del classico come segno di progresso.
 
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022. Foto: Copyright © Giorgio Armani.
 
Giorgio Armani lo fa proprio osservando il tempo in cui viviamo, il senso condiviso del vestire che si allontana sempre più dalla formalità e abbraccia con decisione lo sportswear
 
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022. Foto: Copyright © Giorgio Armani.
 
Giorgio Armani però non rinuncia mai, pur raggiungendo l’apice della nonchalance, pur nel gesto liberatorio delle gambe scoperte dai bermuda, al senso di appropriatezza, che è poi un’idea di dignità, di sdegno d’ogni eccesso.
 
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022. Foto: Copyright © Giorgio Armani.
 
Il completo, allora, si rinnova nelle forme proponendo l’idea del sopra e sotto coordinati: una camicia da sera con il collo a listino o la giacca tagliata come il giubbotto di denim abbinata ai pantaloni con le pinces realizzati nella stessa lana gessata, o la giacca-gilet con i bermuda
 
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022
Giorgio Armani Collezione Uomo Primavera-Estate 2022. Foto: Copyright © Giorgio Armani.
 
La collezione è pervasa da un particolare senso di leggerezza: materie senza peso, forme che accompagnano fluidamente il corpo, un atteggiamento pacatamente noncurante. Un modo di vestire sportivo, perché dinamico, confortevole e incisivo, fatto di scelte istintive ed essenziali e colori che muovono dal blu alle tonalità sabbia e al bianco gesso, per accendersi in note di rosso e verde che richiamano il mondo della natura. Il tutto, sempre, in armonia.
 
A cura di Lisa Maria River
Avion Luxury Magazine
Fonte testo: Ufficio Stampa Giorgio Armani / Camera Nazionale della Moda Italiana
Foto: Copyright © Giorgio Armani.
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione. Copyright © Sisterscom.com
 

Voli in jet privato
Ti potrebbe interessare
AVION LUXURY MAGAZINE
AVION LUXURY MAGAZINE
in versione digitale
DESTINATIONS Smart working alle Maldive e alle Mauritius. JETS Il lancio del Falcon 6X di Dassault Aviation e l'AS2 Supersonic Business Jet. CARS La Jarama GT di Lamborghini e la Wami Lalique Spyder. YACHTS Lussuosi superyacht e jet privati. WATCHES Ore e minuti preziosi. HAUTE COUTURE Dior Women Haute Couture, Spring-Summer 2021.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio