21 settembre 2019

Dolce&Gabbana celebra la riapertura della boutique di Via della Spiga 2 a Milano

La rinnovata boutique ospita le Collezioni Donna Abbigliamento, Sera, Accessori, Fine Jewellery ed Orologi
Grande festa a Milano sabato 21 Settembre per festaggiare un capitolo fondamentale nella storia di Dolce&Gabbana: la riapertura della boutique di Via della Spiga 2 che racchiude il DNA, le origini e i capisaldi del brand in un susseguirsi di spazi intrisi dei valori e delle emozioni degli esordi, che oggi vedono nuovo splendore.
 
Dolce&Gabbana ha celebrato la riapertura della boutique Donna di via della Spiga 2 con un cocktail aperto alla città, sabato 21 settembre. Per l’occasione, via della Spiga ha ospitato un allestimento firmato Dolce&Gabbana: un quartetto di musica classica si è esibito dal vivo facendo da cornice a un fastoso tavolo imbandito e arricchito da decorazioni in stile Barocco. Un ringraziamento speciale di Dolce&Gabbana a Milano, culla degli esordi e del presente della casa di moda italiana. Foto: © Protette da copyright e Licenza Dolce&Gabbana
Stefano Gabbana e Domenico Dolce.
Giulia Maenza.
Sabrina Sato, Guilherme SiqueiraLisa Vandermpump e Lisa Vandermpump.
 
Il negozio è un omaggio alle radici del brand e al suo legame fondante con l’universo femminile, declinato sui tre piani complessivi della boutique.
 
Il restyling della boutique Dolce&Gabbana in Via della Spiga 2 a Milano - Foto: © Protette da copyright e Licenza Dolce&Gabbana
Collegati tra loro da un’imponente scala centrale in basaltina nera, i tre livelli raccontano l’amore, la sensualità e la bellezza italiana attraverso atmosfere ricercate e giochi di prospettive.
 
Il restyling della boutique Dolce&Gabbana in Via della Spiga 2 a Milano - Foto: © Protette da copyright e Licenza Dolce&Gabbana
Realizzate in diversi materiali, dalla radica d’olmo laccata all’onice di colore rosso intenso con venature bianche e dorate, le pareti curve fanno da sfondo alle Collezioni Donna, interrompendo la linearità degli spazi e conferendo dinamicità ai volumi. I pavimenti riprendono la basaltina nera della scala centrale, in un connubio di accostamenti all’insegna dell’eleganza e dell’artigianalità italiana.
 
Il restyling della boutique Dolce&Gabbana in Via della Spiga 2 a Milano - Foto: © Protette da copyright e Licenza Dolce&Gabbana
Dal carattere geometricamente forte, ma al contempo armonioso, lo spazio risulta straordinariamente luminoso grazie alle sue numerose finestre prospicienti Corso Venezia e Via della Spiga. Due colonne decorative poste di fronte all’ingresso e gli elementi di arredo sono un omaggio al Barocco: console, portali, poltrone e specchiere mostrano ampie volute, stemmi e fregi, un’esuberanza decorativa dal sapore seicentesco.
 
Il restyling della boutique Dolce&Gabbana in Via della Spiga 2 a Milano - Foto: © Protette da copyright e Licenza Dolce&Gabbana
I soffitti bianchi e la grande luminosità della boutique esaltano il gioco di chiaroscuri presente sui tre piani, declinato diversamente grazie ai materiali utilizzati.
 
Il restyling della boutique Dolce&Gabbana in Via della Spiga 2 a Milano - Foto: © Protette da copyright e Licenza Dolce&Gabbana
Al piano terra la continuità conferita dalla basaltina dei pavimenti è vigorosamente interrotta da inseriti in marmo Red Jasper color rosso che riprendono le pareti ricurve completate da portali che rivelano decorazioni dal carattere barocco.
 
 
Il restyling della boutique Dolce&Gabbana in Via della Spiga 2 a Milano - Foto: © Protette da copyright e Licenza Dolce&Gabbana
Mentre al piano terra i mobili in legno redgum laccato creano un contrasto cromatico con la trasparenza delle numerose finestre, il primo piano presenta colonne in onice bianco, che riprendono le tinte chiare del soffitto, e mobili sempre in legno redgum che sposano la basaltina nera dei pavimenti.
 
 
Il restyling della boutique Dolce&Gabbana in Via della Spiga 2 a Milano - Foto: © Protette da copyright e Licenza Dolce&Gabbana
Infine, il secondo piano è caratterizzato dall’accostamento di mobili laccati in legno redgum, abbinati all’intensità brillante del marmo di granite rosso e all’eleganza dell’onice bianco che fa da fondale agli arredi.
 
Il restyling della boutique Dolce&Gabbana in Via della Spiga 2 a Milano - Foto: © Protette da copyright e Licenza Dolce&Gabbana
L’ascensore che collega i diversi piani, il cui pavimento è realizzato con un intarsio di marmi, ospita le parole più romantiche di scrittori italiani dei secoli scorsi: poesie di amore firmate da autori celebri risplendono sulle lastre in ottone delle pareti.
 
La boutique ospita le Collezioni Donna Abbigliamento, Sera, Accessori, Fine Jewellery e Orologi. Il rinnovo del negozio è stato realizzato in collaborazione con Eric Carlson dello studio Carbondale.
 
A cura di Lisa Maria River
Fonte e Foto: © Ufficio Stampa Dolce&Gabbana
Foto: © Protette da copyright e Licenza Dolce&Gabbana
Riproduzione riservata. Copyright © Sisterscom.com
Ti potrebbe interessare
Contenuti sponsorizzati
Avion Luxury Magazine
Acquista Avion Luxury Magazine
in versione digitale
JETS Fuori dagli schemi, sopra ad ogni definizione. CARS Bentley, Bugatti e Ferrari. Lusso senza limiti. YACHTS Mega Yacht italiani da sogno. DESIGN Estetica dell'abitare. TRAVEL Viaggi esclusivi in Thailandia. WATCHES Alla ricerca del tempo prezioso. HAUTE COUTURE Spring-Summer 2019.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!