19 maggio 2020

La nuova Porsche 911 Targa: elegante, inconfondibile, unica

L’icona di stile fra le 911 arriva all’ottava generazione
Porsche completa il suo trio di sportive giusto in tempo per l’inizio dell’estate: dopo la Coupé e la Cabriolet, la terza variante di carrozzeria della nuova generazione della 911 fa ora il suo debutto con i modelli a trazione integrale 911 Targa 4 e 911 Targa 4S. Il tratto distintivo della Targa rimane il sistema di azionamento del tetto completamente automatico e, proprio come sul modello Targa originale del 1965, anche sul nuovo sono presenti il tipico ampio arco di protezione, la sezione amovibile del tetto sopra i sedili posteriori e il lunotto posteriore avvolgente. Il tetto può essere aperto e richiuso comodamente in soli 19 secondi.
 
Porsche 911 Targa
Porsche 911 Targa 4. Foto: Copyright © Dr. Ing. h.c. F. Porsche AG.

L’alimentazione è affidata a un sei cilindri boxer da 3 litri a doppia sovralimentazione: la 911 Targa 4 è ora in grado di sviluppare una potenza di 283 kW (385 CV) e, se abbinata al pacchetto Sport Chrono opzionale, accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,2 secondi, rivelandosi di un decimo più veloce rispetto al passato. Il motore della 911 Targa 4S ha una potenza di 331 kW (450 CV) e raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in appena 3,6 secondi, battendo in velocità il modello precedente di quattro decimi. La velocità massima raggiunta dalla 911 Targa 4 è di 289 km/h (due km/h in più) e di 304 km/h per la 4S (tre km/h in più)
 
Porsche 911 Targa
Porsche 911 Targa 4S. Foto: Copyright © Dr. Ing. h.c. F. Porsche AG.

Entrambe le sportive sono equipaggiate di serie con una trasmissione a doppia frizione (PDK) e otto rapporti e con trazione integrale attiva Porsche Traction Management (PTM) per garantire un piacere ai massimi livelli. In alternativa è possibile ordinare la 911 Targa 4S con il cambio manuale a sette rapporti di nuova concezione che include anche il pacchetto Sport Chrono. Sono state inoltre integrate nuove tecnologie per ampliare le dotazioni di entrambi i modelli di 911 e, per la prima volta, è disponibile il sistema Porsche InnoDrive che include il sistema adattivo di regolazione della velocità. Grazie alla funzione Smartlift ottimizzata è possibile programmare l’altezza da terra in modo tale da rendere l’auto adatta a un utilizzo quotidiano. L’elenco degli optional include un’ampia gamma di accessori originali Porsche Tequipment e nuove opzioni di personalizzazione fornite da Porsche Exclusive Manufaktur. Porsche prevede inoltre di proporre un’inedita combinazione fra elementi stilistici tradizionali e linea senza tempo del noto modello, da un lato, e diverse tecnologie d’avanguardia, dall’altro, in un’esclusiva edizione speciale della 911 Targa che verrà presentata in anteprima a metà maggio. 
 
Porsche 911 Targa
Porsche 911 Targa 4S. Foto: Copyright © Dr. Ing. h.c. F. Porsche AG.

L’abitacolo ricorda i modelli 911 Carrera. Qui domina la linea diritta e pulita del cruscotto, nel quale è incassata la strumentazione. Il richiamo ai modelli 911 degli anni ’70 risulta evidente. Accanto al contagiri collocato centralmente – un tratto distintivo delle sportive Porsche –, due sottili display senza telaio forniscono informazioni aggiuntive al conducente. Sotto lo schermo centrale da 10.9 pollici del sistema Porsche Communication Management (PCM) si trova un’unità di comando compatta con cinque interruttori che consentono di accedere direttamente a importanti funzioni del veicolo. Le funzioni standard del sistema PCM includono la navigazione online basata su dati Swarm e il modulo Connect Plus. 
 
Porsche 911 Targa
Porsche 911 Targa 4. Foto: Copyright © Dr. Ing. h.c. F. Porsche AG.

Precursore di una nuova classe di sportive sin dal 1965. Il modello 911 Targa 2.0 del 1965 ha dato l’avvio a una categoria di sportive completamente nuova. Inizialmente commercializzata come “cabrio sicura con barra stabilizzatrice”, la Targa, con il suo tetto rimovibile, si è presto affermata come concetto a sé stante, diventando una vera e propria icona di stile. Fino ad oggi, Porsche ha continuato a raccordare due mondi attraverso la 911 Targa, vale a dire i vantaggi della guida con tetto aperto di una cabrio e il confort e la sicurezza quotidiani offerti da una coupé

Prezzi: la commercializzazione dei nuovi modelli 911 Targa è prevista a partire da agosto 2020. I prezzi d’acquisto (inclusa IVA 22% e dotazioni specifiche) partono da 132.571 euro per la 911 Targa 4 e 148.431 euro per la 911 Targa 4S
 
A cura di Lisa Maria River
Fonte testo: Copyright © Ufficio Stampa Porsche
Foto: Copyright © Dr. Ing. h.c. F. Porsche AG
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione. 
Copyright © Sisterscom.com
 

Ti potrebbe interessare
Contenuti sponsorizzati
AVION LUXURY MAGAZINE
AVION LUXURY MAGAZINE
in versione digitale
JETS Volare è un lusso possibile. HOTELS Eccellenza nel cuore delle Bahamas. CARS L'altissima gamma automobilistica. YACHTS Yacht d'eccellenza. WATCHES Quando l'arte interpreta la tecnica. HAUTE COUTURE Autunno-Inverno 2019/2020.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!