12 luglio 2019

Chantilly Arts and Élégance Richard Mille 2019

La competizione automobilistica più elegante al mondo per concept car e auto d'epoca
Domenica 30 giugno, la quinta edizione della competizione automobilistica più elegante al mondo ha accolto 18.000 visitatori. Erano presenti numerosi ambasciatori Richard Mille per condividere con il marchio questo momento unico, alla scoperta di incredibili concept car accanto alle più belle auto d’epoca.
 
Chantilly Arts and Élégance Richard Mille 2019 - © Richard Mille
 
L’evento è stato inaugurato sabato con il rally delle supercar che, per una mattina, ha trasformato il circuito di Mortefontain in un parco giochi per le auto più eccezionali del mondo, in particolare le McLaren. Tra slalom, frenate e speed ring, i partecipanti hanno potuto approfittare di questi bolidi.
 
Chantilly Arts and Élégance Richard Mille 2019 - © Richard Mille
 
Tra questi, il campione di sci Alexis Pinturault non ha nascosto il piacere di perfezionare le sue performance e di provare sensazioni forti al volante di una 720s Spider. In seguito ai battesimi di pista, ha chiuso il rally dei collezionisti il pranzo al Palais de Compiègne - in compagnia del velocista giamaicano Yohan Blake - che ha rappresentato l’occasione per poter ammirare auto molto rare, come le McLaren P1 GTR e 720s, la Ferrari LaFerrari, la Enzo e la 288 GTO, le Porsche 918 e le altre Mercedes SLR.
 
Chantilly Arts and Élégance Richard Mille 2019 - © Richard Mille
 
Poco prima della tradizionale cena di Gala, tenutasi all’interno delle Grandi Scuderie di Chantilly, capolavoro architettonico del XVIII secolo, Jessica von Bredow-Werndl ha offerto ai 500 ospiti della serata una sublime dimostrazione di dressage. I partecipanti sono stati deliziati da alcuni piatti eccezionali immaginati da tre chef diversi, mentre l’attrice australiana Margot Robbie si è mostrata particolarmente interessata all’art de vivre francese. Per tutta la serata, cavalieri e camerieri hanno orchestrato questo ristorante stellato effimero.
 
Chantilly Arts and Élégance Richard Mille 2019 - © Richard Mille
 
 
Alle 9 di domenica mattina, il concorso di eleganza ha dato il via a quest’edizione. I visitatori hanno potuto scoprire sui prati di Le Nôtre i più bei capolavori automobilistici e molte attività ricreative, come la gita in barca sul Gran Canale, il luna park, i giochi di una volta… e la mostra inedita dedicata a La Gioconda nuda al museo Condé. È stato altresì possibile partecipare alla prestigiosa asta di Bonhams.
 
Chantilly Arts and Élégance Richard Mille 2019 - © Richard Mille
 
 
Alcuni importanti anniversari hanno scandito questo giorno: il centenario di Bentley e Ballot, il 110° anniversario di Bugatti, il 50° anniversario dell’iconica Porsche 917, i 20 anni della Zonda di Pagani e i 50 anni del titolo di Jackie Stewart in Formula 1 con la Matra.
 
Chantilly Arts and Élégance Richard Mille 2019  - © Richard Mille
 
Per la prima volta Scott Dixon e Simon Pagenaud, entrambi campioni IndyCar e vincitori rispettivamente delle 500 Miglia di Indianapolis nel 2008 e nel 2019, hanno scoperto la portata di questo concorso che riunisce 16 case automobilistiche, 40 club e 710 tra le più belle auto d’epoca.
 
Chantilly Arts and Élégance Richard Mille 2019 - © Richard Mille
 
 
Ogni concept car in competizione è stata associata a un couturier: la Aston Martin DB4 GT Zagato Continuation e Ronald Van der Kemp, la BMW Vision M Next e Talbot Runhof, la «Black Car» di Bugatti e Max Mara, DS X E-Tense ed Eymeric François, Honda E Prototype e Yohji Yamamoto, Lexus Concept LC Cabriolet e Rochas, McLaren Speedtail e Paule Ka, Renault EZ-Ultimo e Guy Laroche, così come l’ID. Volkswagen Buggy e Ann Demeulemeester.
 
All’interno dello spazio Richard Mille, la prospettiva del futuro era in contrasto con lo spirito rinascimentale dell’evento. Situati non lontano dagli Airbus Corporate Jets e dagli spazi della McLaren, gli ospiti si sono trovati in un ambiente neo-futuristico con l’auto più famosa della storia del cinema, la DeLorean di Ritorno al futuro.
 
A cura di Lisa Maria River
Fonte: Ufficio Stampa Richard Mille
Foto protette da copyright e Licenza: © Richard Mille.
Copyright © Sisterscom.com 
Ti potrebbe interessare
Contenuti sponsorizzati
Avion Luxury Magazine
Acquista Avion Luxury Magazine
in versione digitale
JETS Fuori dagli schemi, sopra ad ogni definizione. CARS Bentley, Bugatti e Ferrari. Lusso senza limiti. YACHTS Mega Yacht italiani da sogno. DESIGN Estetica dell'abitare. TRAVEL Viaggi esclusivi in Thailandia. WATCHES Alla ricerca del tempo prezioso. HAUTE COUTURE Spring-Summer 2019.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!