23 aprile 2021

Italian Hospitality Collection e Jaguar Land Rover insieme

Alla scoperta di nuovi viaggi e nuove emozioni. Una vera rivisitazione dell’esperienza e dell’emozione del viaggio siglata Jaguar e Land Rover
Italian Hospitality Collection e Jaguar Land Rover Italia hanno avviato una collaborazione strategica che vede protagonisti i cinque resort del gruppo e i due iconici brand della Casa Automobilistica britannica. La partnership, in corso per tutto il 2021, nasce dalla comune volontà di promuovere e rafforzare i valori condivisi dai due marchi: l’integrità, l’autenticità, il rispetto, l’eccellenza, la responsabilità, la passione e l’avventura.
 
Nei cinque resort di IHC, Italian Hospitality Collection, in mostra gli ultimi modelli di auto della casa inglese e per tutti gli ospiti degli hotel e per i clienti Jaguar Land Rover un ricco palinsesto di eventi per vivere pienamente tutta una nuova emozione del viaggio: Emotional Landscapes.
 
Fonteverde Val D'Orcia
Fonteverde, destination, Val D'Orcia. Foto: Copyright © Italian Hospitality Collection.
 
I cinque resort sono: Chia Laguna in Sardegna, Fonteverde, Bagni di Pisa e Grotta Giusti Thermal Spa Resort in Toscana, Le Massif Courmayeur in Valle d’Aosta.

L’idea nasce dall’individuazione di un territorio comune, l’emozione, intesa come piacere o come adrenalina. E’ lei la protagonista di ogni viaggio firmato Jaguar Land Rover che trova la sua naturale conclusione nell’ospitalità elegante e ricercata dei resort di Italian Hospitality Collection. Con le sue vetture, ognuna emanazione valoriale dei rispettivi brand e quindi con personalità ed identità ben distinte, invita a un viaggio, da maggio a dicembre 2021, articolato su 10 tappe negli splendidi hotel del gruppo IHC. Si tratta di un viaggio non comune, perché non attraversa solo colline, città, coste o picchi innevati; bensì un’esplorazione attraverso “paesaggi emotivi”, Emotional Landscapes, dove gioia, gratitudine, consapevolezza, provocazione, scoperta ed entusiasmo si susseguono disegnando mappe nuove e rotte mai solcate.
 
Chia Laguna
Chia Laguna, la Terrazza restaurant. Foto: Copyright © Italian Hospitality Collection.

Da questo viaggio nascono delle esperienze, ognuna dedicata a un’emozione diversa stimolata da vetture distinte nella gamma Jaguar e Land Rover che insieme compongono una mappa la cui esplorazione è oggetto di 10 eventi nei 5 resort che vedono il coinvolgimento di personaggi di spicco, dei veri e propri talent, portavoci di emozioni, declinati nel format Emotional Landscapes.
 
Bagni di Pisa Hotel
Bagni di Pisa Hotel, Grand Duke's Suite. Foto: Copyright © Italian Hospitality Collection.

Per il mondo delle emozioni Jaguar la “gioia assoluta” di Eugenio Boer, chef mezzo olandese e mezzo ligure la cui cucina è caratterizzata dal viaggio verso l’essenza e verso il ricordo inteso come memoria gustativa. Iconica la sua carbonara rivisitata che, dalla realizzazione alla mise en place, è un gioco. Lo si trova a Bagni di Pisa il 2/3 Ottobre e a Le Massif Courmayeur il 7/8 Agosto.
 
Fonteverde Natural Spa Hotel Thermal Pool
Fonteverde Natural Spa Hotel Thermal Pool. Foto: Copyright © Italian Hospitality Collection.

Poi la “gratitudine” di Caterina Cardia, in una giornata di benessere e scoperta del territorio toscanoFonteverde l'8 Maggio attraverso il foraging, alla ricerca delle principali famiglie di erbe selvatiche per identificarne le proprietà fitoterapiche, nutrizionali ed organolettiche.
 
Le Massif
Le Massif, roof top suite, living room. Foto: Copyright © Italian Hospitality Collection.

Infine l’“entusiasmo” di Filippo Bartolotta, sommelier, wine coach, ambasciatore del vino italiano nel mondo, che nel 2017 è balzato alla cronaca per aver intrattenuto i coniugi Obama in Toscana in una degustazione di 12 vini Italiani. Con lui il mondo del vino non ha più segreti in una serata ad “alto tasso alcolico” a Fonteverde il 24 Luglio e a Le Massif Courmayeur il 18 Dicembre.
 
Chia Laguna, Dune di Campana Beach
Chia Laguna, Dune di Campana Beach. Foto: Copyright © Italian Hospitality Collection.

E contestualmente le emozioni del mondo Land Rover: la “consapevolezza” di Umberto Pelizzari, pluricampione mondiale di apnea profonda. Al suo attivo 16 record mondiali in tutte le specialità dell’apnea. Il primo uomo a infrangere il muro dei 150 metri sotto il livello del mare. Con lui, al Chia Laguna il 9/10 Luglio e a Grotta Giusti Thermal Spa Resort  il 26/27 Novembre, si esplora il tema del controllo, perché è solo attraverso di esso che si possono superare i propri limiti. La clinic di due giorni è dedicata a un lavoro sulla consapevolezza di sé. Una vera e propria masterclass, composta da una parte teorica sulle tecniche di respirazione e tecniche yoga per il controllo degli stati emotivi e il rilassamento, oltre alla possibilità unica di fare apnea o avere la prima esperienza con il campione.
 
Chia Laguna
Chia Laguna by night. Foto: Copyright © Italian Hospitality Collection.

Poi c'è la “provocazione” di Francesco Martucci, maestro-pizzaiolo con cui affrontare le strade più inaspettate del gusto, tra pizza e champagne - la sua pizzeria, “I Masanielli” di Caserta, si è confermata la migliore pizzeria del mondo anche nel 2020. Lo si incontra a Bagni di Pisa il 28 Maggio e a Chia Laguna il 3 Settembre.
 
Grotta Giusti The Thermal Pool
Grotta Giusti, the thermal pool, landscape view. Foto: Copyright © Italian Hospitality Collection.

Infine, la “scoperta” di Francesco Sauro, giovane speleologo e geologo italiano che racconta tutti i segreti della grotta millenaria di Grotta Giusti Thermal Spa Resort il 23/24 Ottobre, con la possibilità di calarsi in una delle meravigliose grotte del territorio circostante.

Dal food al beverage, passando dallo sport estremo alla meditazione Yoga, dall’esplorazione speleologica al foraging, gli eventi sono un contributo determinante a riattivare con slancio il comparto alberghiero di alta gamma.
 
Le Massif Courmayeur
Le Massif, La Loge du Massif, Terrace with view on Courmayeur. Foto: Copyright © Italian Hospitality Collection.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questa prestigiosa partnership con un brand iconico dell’automotive come Jaguar Land Rover che lega il suo nome al nostro gruppo in una chiave esperienziale di altissimo livello” ha commentato Marcello Cicalò, Group Director of Operations di Italian Hospitality Collection.

Daniele Maver, Presidente di Jaguar Land Rover Italia afferma: “Sono contento di questa partnership con un Gruppo di Ospitalità Alberghiera così esclusivo e raffinato e soprattutto della interazione originale con il mondo valoriale di Jaguar e Land Rover e di IHC. Si tratta  anche di una nuova visione di ospitalità, del viaggiare e della mobilità in generale che tanto hanno sentito gli effetti  del drammatico periodo della pandemia. Riscoprire il viaggio guidando vetture capaci di generare emozioni uniche, preziose, è uno tra i piu’ bei segnali di ritorno ad una “quasi normalità”.
 
A cura della Redazione di Avion Luxury Magazine
Fonte testo e foto: Ufficio Stampa Italian Hospitality Collection
Foto: Copyright © Italian Hospitality Collection
Link hotel: Booking.com
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione.
 

Voli in jet privato
Ti potrebbe interessare
AVION LUXURY MAGAZINE
AVION LUXURY MAGAZINE
in versione digitale
DESTINATIONS Smart working alle Maldive e alle Mauritius. JETS Il lancio del Falcon 6X di Dassault Aviation e l'AS2 Supersonic Business Jet. CARS La Jarama GT di Lamborghini e la Wami Lalique Spyder. YACHTS Lussuosi superyacht e jet privati. WATCHES Ore e minuti preziosi. HAUTE COUTURE Dior Women Haute Couture, Spring-Summer 2021.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio