23 luglio 2019

Nuovo Terminal di Business e General Aviation a Malpensa

Inaugurato ufficialmente oggi Milano Prime, il nuovo Terminal di Business & General Aviation dell’aeroporto internazionale di Milano Malpensa. Presenti al taglio del nastro Armando Brunini, Amministratore Delegato di SEA, Patrizia Savi, presidente di SEA Prime e Chiara Dorigotti, Amministratore Delegato di SEA Prime.
 
Da sinistra Armando Brunini, AD SEAChiara Dorigotti, AD SEA Prime, Patrizia Savi, Presidente SEA Prime
 
Il nuovo Terminal, aperto H24, si sviluppa su una superficie di 1.400 mq in un’area dedicata dell’aeroporto di Malpensa, situata fra il Terminal 1 e il Terminal 2, e ha in dotazione un piazzale di 50.000 mq e un hangar di 5.000 mq per il ricovero di executive jet di ultima generazione.
 
SEA Prime, società del Gruppo SEA, completa, così, la propria offerta per i passeggeri e gli operatori di Business & General Aviation che arrivano o transitano per Milano e per la Lombardia, destinazioni sempre più attrattive e dalla forte vocazione internazionale.
 
Oltre che a Linate, con una posizione privilegiata a meno di 7 chilometri dal centro della città, Milano Prime è presente anche a Malpensa: porta di ingresso per Milano, per la Lombardia, le regioni limitrofe e i principali itinerari del turismo.
 
L’apertura del nuovo scalo di aviazione generale a Malpensa, con infrastrutture e servizi dedicati, consentirà a SEA Prime di sviluppare il potenziale del mercato e del territorio, venendo incontro alla domanda sempre crescente di passeggeri che volano in First o Business Class sullo scalo di Malpensa e utilizzano, poi, elicotteri o jet privati per raggiungere destinazioni in Italia e in Europa.
 
Chiara Dorigotti e Patrizia Savi al taglio del nastro
 
Il Terminal è stato concepito e realizzato tenendo presenti le esigenze dei clienti e la domanda del mercato. Il progetto, per un investimento complessivo di 5 milioni di Euro, è firmato dallo studio internazionale di architettura OneWorks e realizzato dall’impresa edile DiVincenzo, aggiudicatarie della gara per la realizzazione del Terminal.

Il risultato è una struttura poliedrica riconoscibile da ogni punto di osservazione. Una serie di nicchie trasparenti, realizzate in vetro, interrompe la compattezza della superficie esterna, consentendo dall’esterno uno sguardo sul design degli spazi interni. L’effetto specchiato delle logge crea un contrasto cromatico con il rivestimento esterno, per dare più luce agli ingressi che accolgono i passeggeri.
 
L’interno è suddiviso in spazi esclusivi, caratterizzati da finiture preziose con cinque lounge per l’accoglienza di passeggeri ed equipaggi. Le pareti della hall che accoglie i passeggeri sono rivestite con lame trapezoidali di dimensioni variabili sagomate in corian bianco. I materiali sono stati selezionati per amplificare la naturale luminosità degli ambienti, rendendoli ancora più confortevoli ed accoglienti. Direttamente dalla hall, i passeggeri possono accedere all’area controlli, per, poi, raggiungere comodamente il proprio aereo attraverso filtri di sicurezza dedicati.
 
La Vip Lounge di Signature nel Terminal dell'Aviazione Generale di Milano Malpensa. Foto: Avion Luxury Magazine.
 
Così come a Linate, i passeggeri di Milano Prime a Malpensa potranno godere di servizi dedicati, quali meeting room, limousine service e concierge, che offrono agli ospiti totale relax e massimo comfort.

Con l’apertura del nuovo Terminal, Milano Prime è pronta ad accogliere i passeggeri dell’aviazione di affari attraverso le due porte di accesso alla città e al territorio - Linate e Malpensa - con livelli di servizio di eccellenza, consolidando la leadership in Italia e il posizionamento di quinta città in Europa per volumi di traffico”,  ha dichiarato Chiara Dorigotti, Amministratore Delegato di SEA Prime.

L’apertura di Milano Prime a Malpensa precede inoltre di pochi giorni la chiusura dello scalo di Linate, dal 27 luglio al 27 ottobre, permettendo di accogliere nel nuovo Terminal di Malpensa il traffico di aviazione generale durante gli importanti eventi di moda e di sport previsti in autunno, con una media stimata di 50 mov/gg nel trimestre.
 
A cura di Lisa Maria River
Fonte e foto: Ufficio Stampa Sea Prime
Visual: Ufficio Stampa One Works
Tutti i diritti riservati. Copyright © Sisterscom.com
Ti potrebbe interessare
Contenuti sponsorizzati
Avion Luxury Magazine
Acquista Avion Luxury Magazine
in versione digitale
JETS Fuori dagli schemi, sopra ad ogni definizione. CARS Bentley, Bugatti e Ferrari. Lusso senza limiti. YACHTS Mega Yacht italiani da sogno. DESIGN Estetica dell'abitare. TRAVEL Viaggi esclusivi in Thailandia. WATCHES Alla ricerca del tempo prezioso. HAUTE COUTURE Spring-Summer 2019.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!