02 aprile 2021

Giornata Mondiale Autismo 2021

Il progetto ENAC "Autismo - In viaggio attraverso l'aeroporto" per facilitare il viaggio aereo delle persone autistiche e dei loro accompagnatori
In occasione della Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo che ricorre oggi, 2 aprile, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ricorda il progetto "Autismo - In viaggio attraverso l'aeroporto" ideato dall’Ente con la collaborazione di Assaeroporti, delle Società di gestione aeroportuale italiane e con il coinvolgimento delle Associazioni di categoria, tra cui la Fondazione Italiana per l'Autismo Onlus e la Federazione Fantasia Onlus, al fine di facilitare gli spostamenti aerei delle persone con autismo e dei loro accompagnatori.
 
Per le persone autistiche compiere un viaggio aereo può rappresentare un momento difficoltoso, oltre a essere, nella maggior parte dei casi, un’esperienza del tutto nuova. Il progetto ENAC si pone l’obiettivo di facilitare l’accesso in aeroporto ai soggetti autistici e alle loro famiglie, aiutandoli a vivere con serenità l’esperienza del viaggio aereo.
 
“Abbiamo lanciato questo progetto, a cui teniamo in modo particolare per le persone a cui è dedicato, già nel 2015 – ha commentato il Presidente dell’ENAC, Nicola Zaccheoe pian piano molti aeroporti hanno aderito, a testimonianza dell’importanza di una iniziativa che tutela i passeggeri con autismo e il loro diritto alla mobilità. In un contesto di crisi come quello che sta vivendo il mondo intero e che colpisce particolarmente anche il trasporto aereo, la rete creata tra istituzioni, associazioni e società aeroportuali, anche in iniziative come queste, sia da sprone per la ripresa e il rilancio del settore. L’auspicio è che si ritorni a viaggiare presto, insieme”.
 
Si tratta di un progetto avviato in forma sperimentale sull’Aeroporto di Bari  e progressivamente adottato da diversi scali italiani nel corso degli anni.
 
Gli aeroporti che hanno sinora aderito sono:
 
L'iniziativa è finalizzata a fornire alcune semplici raccomandazioni rivolte agli accompagnatori. Prevede la diffusione di brochure informative, la possibilità di effettuare una visita in aeroporto prima del viaggio e le «Storie sociali» da pubblicare sui siti web dei gestori, nella sezione dedicata alle assistenze speciali. La storia sociale è uno strumento che, attraverso fotografie e video dei luoghi e descrizioni dettagliate delle situazioni che si incontreranno, permette alle persone con disturbo dello spettro autistico di conoscere in anticipo cosa li aspetterà e quindi di affrontare con serenità l’esperienza di transito in aeroporto.
 
Il viaggio di Pablo
 
Il progetto, fermo restando le linee guida dell'ENAC, viene declinato a seconda delle realtà aeroportuali in cui viene attuato.
 
A cura della Redazione
Fonte testo e video: Ufficio Stampa Enac
Foto visual: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione
Copyright © Sisterscom.com
 

Trova un volo
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio