21 aprile 2022

Differenza tra compagnie aeree

Cosa distingue una compagnia aerea di bandiera da una tradizionale, a basso costo, regionale, charter o cargo?
Le compagnie aeree differisco tra loro e sono classificate in diverse categorie a seconda del loro tipo business, della tipologia di trasporto effettuato e in funzione dell'assetto propreietario.
 
 Le principali classificazioni delle compagnie aeree
Compagnia aerea di bandiera
Emirates Airlines
 Emirates Airlines Foto: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
 
Una compagnia aerea di bandiera è una società che si occupa di trasporto aereo che gode di diritti preferenziali o di privilegi concessi dal governo di uno Stato che è il suo principale azinista di riferiemento. Le agevolazioni concesse dallo stato-azionista riguardano sia le operazioni nazionali che quelle internazionali e si riferiscono ai diritti di volo o ad aiuti economici di Stato per garantire la continuità territoriale sui collegamenti.
 
Tra le più rinomate compagnie aeree di bandiera, dove lo stato detiene il 100% delle azioni della società ci sono: ITA Airways (Italia), Emirates Airlines (Emirati arabi), Etihad Airways (Emirati arabi), EgyptAir (Egitto) e Aegean Airlines (Grecia).
 
Compagnia aerea maggiore
British Airways
British Airways Foto: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
 
Una compagnia aerea maggiore (major carrier) è un vettore di grandi dimensoni che fornisce servizi di qualità e numerose connessoni. Rientrano in questa categoria anche le principali compagnie di bandiera. Viene definita compagnia aerea maggiore una compagnia che:
  • Possiede in flotta più di 25 aerei a fusoliera larga (con doppio corridoio interno)
  • Possiede in flotta più di 50 aerei a fusoliera stretta (con 1 solo corridoio interno)
  • Gestisce uno o più hub (base) cioè uno scalo dove si concentra la maggior parte dei voli come ad esempio London-Heathrow per la compagnia British Airways, o Paris-Charles de Gaulle per Air France.
 
Compagnia aerea Legacy
Negli Usa vene definita major carrier e legacy carrier una compagnia aerea con ricavi operativi annuali superiori a 1 miliardo di dollari. In questa classificazione basata sul profitto possono rientrare anche vettori regionali, a basso costo, cargo e charter.
 
Una compagnia legacy offre numerosi servizi come:
  • Voli di linea con connessioni
  • Due o più classi di bordo (economica, business, prima classe)
  • Servizi di cabina (in-flight entertainment) cioè sistemi di intrattenimento per i passeggeri durante il volo come film e musica
  • Programmi frequent flyer che premiano i passeggeri che volano frequentemente con accumulo di punti in funzione delle miglia percorse che possono essere successivamente convertiti in sconti o altri servizi.
  • Airport lounges delle compagnie aree con accesso a pagamento in aeroporto e che offrono numerosi servizi per migliorare il confort dei passeggeri in attesa del volo.
  • Code sharing (codice condiviso): è un accordo tra linee aeree con il quale un vettore vende voli inserendo il suo codice sui voli di un'altra compagnia aerea. Si hanno così 2 codici aerei in un solo volo, in modo da assicurarne il riempimento dell'aereo; ad esempio ITA può vendere un biglietto sul volo di Delta Airlines per New York e viceversa. Con un accordo in code sharing le compagnie aeree possono offrire collegamenti che non rientrano nelle rotte operate direttamente.
 
Delta Airlines
Delta Airlines Foto: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
 
Negli stati uniti sono quindi compagnie maggiori ad esempio Delta Air Lines, American Airlines, United Airlines ma anche compagnie standard come Alaska Airlines (con una flotta di 25 aerei a fusoliera larga e 20 aerei a fusoliera stretta) e Hawaiian Airlines (con122 aerei a fusoliera stretta nela sua flotta).
 
 
Compagnia aerea tradizionali (standard)
Air France
Air France Foto: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
 
Sono definite compagnie aeree standard i vettori che offrono:
  • voli di linea con connessioni
  • due o più classi di bordo
  • servizi di cabina (in-flight entertainment)
  • programmi frequent flyer
  • Airport lounges 
  • code sharing.
 
Fanno parte di questa categoria, compagnie aeree standard, tutte le compagnie aeree definite maggiori ma anche tutti quei vettori che possiedono flotte minori ma offrono la stessa tipologia dei servizi sopra elencati.
 
Compagnia aerea a basso costo (low cost)
Ryanair
Ryanair Foto: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
 
Viene definita compagnia aerea low cost un vettore che offre: 
  • voli di linea senza connessioni
  • un'unica classe di bordo
  • senza altri tipi di servizi a terra e a bordo.
 
Compagnia aerea regionale
Una compagnia aerea che offre voli di linea di corto raggio, generalmente con aerei di piccole dimensioni per conto di una compagnia aerea di grandi dimensioni (standard, major, di bandiera) viene classificata compagnia aerea regionale.
 
I vettori regionali si distinguono in 2 categorie:
 
Hop Airlines
Hop Airlines Foto: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
 
  • compagnie aeree affiliate ad una compagnia aerea maggiore (o ad una di bandiera) che trasportano passeggeri da piccoli aeroporti agli HUB delle compagnie aeree capogruppo.
 
Air Dolomiti
Air Dolomiti Foto: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
 
  • compagnie aeree indipendenti aventi un proprio marchio che collegano tra loro aeroporti minori
 
Compagnia aerea charter
Una compagnia aerea charter offre voli non di linea, generalmente verso località turistiche in cooperazione con i tour operator.
 
Thomas Cook Airlines
Thomas Cook Airlines Foto: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
 
Alcune di queste tipologie di compagnie aeree sono di proprietà di tour operator, come  ad esempio:
  • TUI Travel, maggiore tour operator europeo che possiede diverse compagnie aeree come Thomson Airways, Corsairfly e Jet4you
  • Thomas Cook Group che è proprietario della Thomas Cook Airlines.
 
In bassa stagione alcune compagnie di linea affittano i propri aerei ai privati per operare servizi charter con personale della compagnia aerea, ma ci sono anche compagnie aeree tradizionali che possiedono una propria divisione charter.
 
Le compagnie aeree charter trasportano sia passeggeri verso le più rinomate destinazioni turistiche, sia specifiche categorie di lavoratori come ad esempio le società sportive, che noleggiano voli, con mezzi e personale dalle compagnie aeree di linea, per effettuare le proprie trasferte.
 
Compagnia aerea leisure
Sono definite compagnie aeree leisure i vettori charter che, collaborando con tour operator (che offrono pacchetti in formula volo+hotel), in determinati periodi dell'anno, offrono una percentuale di voli ai passeggeri (on line o tramite agenzie di viaggio), con tariffe low-cost.
Sullo stesso volo ci saranno quindi posti destinati ai passeggeri e posti destinati ai tour operator. 
 
Condor Airlines
Condor Airlines Foto: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
 
Le compagnie aeree leisure offrono voli verso le maggiori città e verso le mete del turismo di massa come i numerosi voli che partono alla volta delle Baleari, delle Canarie, del Mar Rosso, della Turchia, della Grecia, del Messico, delle Maldive o delle Mauritius.
 
Le principali compagnie leisure sono le compagnie aeree dei tour operator come Thomas Cook Group, con i vettori Thomas Cook Airlines e Condor Flugdienst, ma ce ne sono anche altre di dimensioni minori che non sono tour operator ma che offrono la stessa dipologia di servizi charter alternata a voli di linea come la compagnia aerea Albastar.
 
Compagnia aerea cargo
DHL Airlines DHL Airlines Foto: Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
 
Una compagnia aerea cargo offre servizi di trasporto merci. I vettori cargo più grandi utilizzano aeromobili nuovi o di recente costruzione per trasportare le  merci, mentre la maggior parte delle compagnie cargo utilizzano aerei più vecchi che non possono essere usati per il trasporto passeggeri. La fusoliera viene svuotata per fare spazio alle merci e viene creato un ampio portellone per caricare e scaricare le spedizioni.
Tra le compagnie aeree cargo più grandi al mondo troviamo UPS AirlinesFedEx Express, DHL
 
La maggior parte delle compagnie aeree maggiori possiede le proprie compagnie cargo. Tra le prime dieci si collocano: Cathay Pacific CargoEmirates SkyCargoLufthansa CargoSingapore Airlines CargoChina Airlines Cargo e Air France Cargo.
 
A cura di Alisè Vitri
Avion Tourism Magazine
Foto visual ed interne Copyright © Sisterscom.com / Depositphotos
Copyright © Avion Tourism Magazine. Vietata la riproduzione.
 

Voli
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio