23 gennaio 2019

Singapore Airlines prima compagnia aerea con servizio di prenotazione pasti 

In Suites, First Class e Business Class si prenotano i menù fino a 24 ore prima del volo
Singapore Airlines (SIA) ha lanciato un nuovo servizio che permetterà ai passeggeri che viaggiano in Suites, First Class e Business Class su tutti i voli del suo network di prenotare le portate principali del loro menù di bordo. SIA è la prima compagnia aerea ad inaugurare questo servizio personalizzato su tutti i suoi voli e progetta di estenderlo a breve anche alla Premium Economy Class. Il servizio è partito nell’agosto 2018 sui voli da e per l’Asia settentrionale e, grazie ai feedback positivi, è stato successivamente esteso a tutti i passeggeri di Suites, First Class e Business Class che viaggiano su qualsiasi volo SIA: basterà visualizzare il menù di bordo sul sito della compagnia aerea (singaporeair.com), e prenotare i propri piatti preferiti. I passeggeri potranno pre-selezionare il pasto in qualsiasi momento, a partire dalle tre settimane precedenti il volo fino a 24 ore prima della partenza.
 
Beef fillet
Shi Quan Wei Mei
 
 
Il nuovo servizio completa l’attuale programma Book the Cook, disponibile solo su alcuni voli selezionati, che permette ai passeggeri che viaggiano in Suites, First, Business e Premium Economy Class di prenotare le portate principali di un menù speciale che prevede fino a 68 alternative. Il programma Book the Cook include un’ampia gamma di piatti gourmet, tra i quali classici piatti occidentali, cibi salutari, piatti privi di carne, popolari piatti asiatici, pietanze iconiche della tradizione di Singapore e creazioni esclusive dei celebri chef dell’International Culinary Panel. Istituito nel 1998, l’International Culinary Panel (ICP) è formato da chef pluripremiati provenienti dalle capitali culinarie del mondo. Negli ultimi 20 anni, il Panel ha lavorato a stretto contatto con gli chef della compagnia aerea, per creare una selezione di piatti unici per i passeggeri di tutte le classi di volo. In media, gli chef ICP creano circa 50 nuovi piatti ogni anno per Singapore Airlines. Il Panel include: Sanjeev Kapoor dall’India, George Blanc dalla Francia, Matt Moran dall’Australia, Suzanne Goin e Alfred Portale, dagli Stati Uniti, Zhu Jun dalla Cina, Carlo Cracco dall’Italia e Yoshihiro Murata dal Giappone. SIA ha esteso il servizio Book the Cook anche alla Premium Economy Class nel 2015,  anno in cui è stata introdotta la nuova classe di viaggio.  
 
Hanakoireki
Hansik
 
 
Il soft launch del nuovo servizio di prenotazione dei piatti ha generato una risposta molto incoraggiante e siamo molto lieti di offrirlo ai passeggeri delle classi premium che viaggiano su tutti i nostri voli” ha affermato Yeoh Phee Teik, Senior Vice President Customer Experience di Singapore Airlines. “L’introduzione di questo nuovo servizio è un altro dei nostri primati nel settore e dimostra il nostro impegno a migliorare costantemente l’offerta di prodotti e servizi e la nostra particolare attenzione alla personalizzazione dell’offerta per i passeggeri, sia a terra che in volo".
 
Trova un volo
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte e foto: Ufficio Stampa Singapore Airlines
Visual: © Sisterscom.com, Shutterstock
Tutti i diritti riservati. Riproduzione Riservata.
Ti potrebbe interessare
Contenuti sponsorizzati
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Barcellona, Zara, Pafos, Crotone, Burgas e Marsa AlamScopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!