03 giugno 2022

I nuovi interni degli aerei di ITA Airways

Nuovi interni firmati Walter De Silva, il designer italiano che ha portato il design “della mobilità” ai massimi livelli internazionali
ITA Airways pone un'altra pietra miliare nel suo processo di evoluzione come nuova compagnia di bandiera italiana. ITA Airways mantiene fede al suo piano e lo fa all’insegna del Made in Italy e della sostenibilità.
 
Infatti, il nuovo Airbus A350, il primo in Italia ed il primo della Società, rappresenta l’evoluzione della sua immagine. L’emblema dell’eccellenza, dello stile, dell’eleganza, del gusto e in una sola parola della creatività italiana diventa parte integrante di ITA Airways e sottolinea lo stretto legame della Compagnia con il territorio.
 
Il designer Walter De Silva che ha firmato i nuovi interni degli aerei di ITA Airways
Il designer Walter De Silva che ha firmato i nuovi interni degli aerei di ITA Airways. Foto: © ITA Airways. 
 
“Il design è un linguaggio trasversale e universale e gli interni di un aereo, come ogni spazio in movimento, costituiscono un luogo da condividere. Un luogo che, ruotando sempre di più intorno ai viaggiatori, entra direttamente e profondamente nello stato d’animo e nell’umore di ogni singola persona” ha dichiarato Walter De Silva. “Nel progetto con ITA Airways, mi ha subito accarezzato la mente l’idea di prendere a prestito la famosissima canzone di Gino Paoli “Il Cielo in una stanza’ ovvero riportare all’interno del velivolo una sensazione piacevole ma coerente con la modalità scelta per un viaggio sopra le nuvole.”
 
Il designer Walter De Silva che ha firmato i nuovi interni degli aerei di ITA Airways
Il designer Walter De Silva che ha firmato i nuovi interni degli aerei di ITA Airways. Foto: © ITA Airways. 
 
Il genio del designer Walter De Silva si è ispirato all’idea di riportare all’interno dell’aereo una sensazione piacevole e allo stesso tempo coerente con la modalità di scelta di un viaggio sopra le nuvole. Sono comfort, eleganza, semplicità, materiali e colori il punto di partenza per disegnare i nuovi interni degli aerei di ITA Airways, il tutto con l’obiettivo di soddisfare l’esigenza della “people centriticy”.
 
I nuovi interni degli aerei di ITA Airways firmati Walter De Silva
I nuovi interni degli aerei di ITA Airways firmati Walter De Silva. Foto: © ITA Airways. 
 
Colori blu e sabbia sono predominanti, ma quello che conta di più è la vera e propria graduale impostazione della luce che cambia dolcemente, a seconda delle differenti situazioni che si presentano a bordo (boarding - take off - fly - dinner - lunch - sun rise - sun set - night). Quest’ultima opzione sarà disponibile solamente sugli aerei nuovi del lungo raggio dove tale elemento rappresenta un valore aggiunto per la qualità della vita a bordo.
 
I nuovi interni degli aerei di ITA Airways firmati Walter De Silva
I nuovi interni degli aerei di ITA Airways firmati Walter De Silva. Foto: © ITA Airways.
 
Tutto il progetto risponde naturalmente a quello che oggi è la parola d’ordine in tutti i settori: la sostenibilità uno dei pilastri anche di ITA Airways. In questo senso, il design a bordo di ITA Airways non spreca, è efficiente da un punto di vista economico ed ha il compito di trasmettere emozioni, allo scopo di migliorare la vita delle persone generando profitto che può essere reinvestito in welfare.
 
Il designer Walter De Silva per ITA Airways
 
 
Dal 2 giugno saranno 3 gli Airbus A350-900 in flotta. Arrivati a Fiumicino da poche settimane sono già pronti ad entrare in servizio, in attesa che si aggiunga nei prossimi giorni la quarta unità prevista a piano. ITA Airways conferma il suo piano di sostenibilità della flotta che farà in modo che nel 2025 il 75% degli aeromobili sarà di Nuova Generazione. Questo permetterà alla Compagnia di diventare tra le più Green d’Europa e di avere una delle flotte più giovani dell’industria aeronautica civile. Il nuovo Airbus A350-900 ha 334 posti, di cui 33 in Business con poltrone full–flat bed e 39 Comfort Economy con maggiore spazio per le gambe.
 
I nuovi interni degli aerei di ITA Airways firmati Walter De Silva
I nuovi interni degli aerei di ITA Airways firmati Walter De Silva. Foto: © ITA Airways.
 
L’introduzione dell’Airbus A350 nella flotta di ITA Airways, rappresenta un passo importante verso la sostenibilità in linea con il protocollo internazionale “Fit for 55”, di cui ITA Airways condivide gli obbiettivi. L’arrivo dell’ammiraglia consente alla Compagnia di dotarsi di aeromobili moderni ed environment-friendly contraddistinti da tecnologie all’avanguardia con l’obiettivo di ridurre nell’arco di piano ‘21-‘25 le emissioni di CO2 di 750 mila tonnellate.
 
L’A350 è più leggero, più silenzioso e più efficiente rispetto agli aeromobili della generazione precedente. La diminuzione di peso è stata ottenuta grazie all’uso di materiali avanzati e più leggeri per il 70% della cellula, mentre l‘aerodinamica innovativa e il motore aeronautico Rolls-Royce ad alta efficienza (il Trent XWB) consentono di ottimizzare l‘autonomia e il carico utile a vantaggio dell’efficienza.
 
I nuovi interni degli aerei di ITA Airways firmati Walter De Silva
I nuovi interni degli aerei di ITA Airways firmati Walter De Silva. Foto: © ITA Airways.
 
Grazie al nuovo aeromobile, infatti, ITA Airways beneficerà di una riduzione di oltre il 20% dei consumi e delle emissioni di CO2 per passeggero. Sull‘A350-900 ogni particolare è stato progettato pensando all‘efficienza aerodinamica, dalla linea curva del parabrezza 3D all’apertura dei flap. Questa aerodinamica all'avanguardia, ispirata alla natura, comprende una tecnologia unica di morphing delle ali che ottimizza continuamente il profilo alare per ridurre la resistenza e diminuire il consumo di carburante.
 
A cura della redazione
Avion Tourism Magazine
Fonte testo, video e foto: © Ufficio stampa ITA Airways
 

Voli
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio