04 febbraio 2021

Emirates migliora l'esperienza di viaggio "contactless"

A Dubai chioschi automatici per il check-in touchless
I chioschi automatici di Emirates, adibiti al self-check-in e al bag drop, sono stati ulteriormente migliorati con funzioni touchless, al fine di rendere ancora più smart e sicura l'esperienza di viaggio "contactless" dei clienti Emirates che transitano a Dubai. I chioschi hanno debuttato a settembre 2020 presso l'Aeroporto Internazionale di Dubai (DXB).
 
I 32 chioschi adibiti al bag drop self-service e i 16 chioschi dedicati al check-in possono adesso essere completamente controllati tramite il proprio device mobile. Una soluzione che consente ai clienti di non dover toccare gli schermi. Grazie agli innovativi chioschi Emirates, i clienti del vettore emiratino possono effettuare in autonomia il check-in, ricevere la carta d'imbarco, scegliere i posti a bordo e lasciare i bagagli. Inoltre, sono state implementate nuove funzioni che consentono, ad esempio, ai passeggeri acquistare ulteriori servizi, come la franchigia bagaglio aggiuntiva.
 
I chioschi per il self check-in, collocati presso l'area Economy del Terminal 3 dedicata al check-in, supportano i desk presidiati dagli operatori Emirates, al fine di ridurre i tempi di attesa durante i momenti di maggiore affluenza, rendendo ancora più piacevole l'esperienza di viaggio con Emirates. Il servizio è ora disponibile per i clienti che viaggiano verso tutte le destinazioni ad eccezione di Stati Uniti, Canada, Cina, India e Hong Kong (a causa dei requisiti aggiuntivi richiesti da queste destinazioni). E' prevista l'installazione di ulteriori chioschi nell'area check-in delle First e Business Class.
 
" scrolling="no" src="">" width="640">
 
Video: © Emirates
 
Emirates ha concentrato i propri sforzi per offrire ai propri clienti un'esperienza di viaggio smart e "contactless". A tal fine, i viaggiatori possono anche scegliere di utilizzare il percorso biometrico integrato nell'aeroporto di Dubai. Grazie alla più recente tecnologia biometrica facciale, i passeggeri Emirates possono effettuare il check-in, completare le procedure presso i desk per l'immigrazione, accedere alla lounge Emirates e salire a bordo dei propri voli, semplicemente passeggiando nell'aeroporto.
 
L'esperienza Smart contactless prosegue anche a bordo degli aerei, grazie ai menu digitali disponibili nell'App Emirates che consentono ai clienti di consultare i menu direttamente dai propri device, sia online che offline.
 
L'App Emirates può anche essere utilizzata per creare la propria playlist preferita, scegliendo tra gli oltre 4.500 canali di ice (il pluripremiato sistema di intrattenimento di bordo Emirates), per poi sincronizzarla una volta saliti a bordo. Nel corso dei prossimi mesi, i passeggeri potranno inoltre controllare i display di bordo direttamente dal proprio device.
 
Emirates si avvale di tecnologie smart per consentire ai propri clienti di viaggiare in sicurezza e continua a investire in prodotti e servizi che offrano un'impareggiabile esperienza di viaggio tanto in volo, quanto a terra.
 
Emirates
Emirates opera nel mercato italiano da oltre 25 anni. Attualmente collega l'Italia, dagli aeroporti di Roma e Milano, al proprio hub di Dubai, dal quale si possono raggiungere le oltre 114 destinazioni attuali del proprio network globale. In Italia, Emirates è anche sponsor dell'AC Milan, la cui partnership è stata recentemente rinnovata.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo: © Ufficio stampa Emirates
Visual foto e video: © Ufficio stampa Emirates
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione.
Copyright © Sisterscom.com
 

Trova un volo Emirates
 
Trova un hotel a Dubai 
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio