18 luglio 2020

American Airlines introduce una nuova tecnologia per migliorare l'esperienza di viaggio

Esperienza di check-in e connettività Wi-Fi semplificata
American Airlines sta prendendo ulteriori provvedimenti per far avanzare le proprie capacità tecnologiche per facilitare l'esperienza dei passeggeri e concentrarsi sul benessere e sulla sicurezza dei clienti e dei membri del team.
 
Nuova esperienza di check-in senza contatto
A partire dal 17 luglio, American ha creato una nuova esperienza di check-in senza contatto per i clienti, consentendo loro di procedere al gate senza toccare lo schermo del chiosco, anche se stanno controllando un bagaglio. I clienti che desiderano controllare il bagaglio e che viaggiano all'interno di un singolo itinerario possono indicare quanti bagagli intendono controllare sull'app American Airlines o su aa.com. Quando il cliente arriva al banco per il check-in, può scansionare la carta d'imbarco sul proprio dispositivo mobile personale o su uno che ha stampato a casa. Dopo la scansione della carta d'imbarco, il banco stampa automaticamente le etichette del bagaglio, il tutto senza che il cliente debba toccare il banco. Questa nuova tecnologia sarà operativa in oltre 230 aeroporti.
 
American Airlines
 
Aeroporti ed aeroplani puliti
American continua a sviluppare il proprio impegno per la sicurezza e il benessere dei propri clienti e membri del team. La compagnia aerea ha implementato diversi livelli di protezione per i passeggeri che includono aeroporti e aeroplani puliti, prestando attenzione alla salute dei membri del team e ai requisiti per i clienti di indossare i rivestimenti per il viso. Ogni aereo viene disinfettato, comprese le fibbie dei sedili per la pulizia delle mani, i sedili, il tavolo del vassoio e altre superfici. American applica anche uno spray elettrostatico all'interno del velivolo ogni sette giorni che uccide il 99,9999% di virus e batteri entro 10 minuti. La compagnia aerea continua a collaborare con il Global Biorisk Advisory Council per l'accreditamento GBAC STAR per la sua flotta di aeromobili e sale clienti. American è la prima compagnia aerea a chiedere l'accreditamento GBAC STAR e prevede di ricevere la designazione entro la fine del 2020. American ha inoltre ampliato la frequenza delle pulizie nelle aree aeroportuali sotto il suo controllo, tra cui aree gate, sportelli biglietteria, sportelli passeggeri, uffici servizi bagagli e sale per i membri del team. I clienti su molti voli ricevono salviette o gel igienizzanti e American ha una consegna limitata di cibi e bevande per ridurre le interazioni tra assistenti di volo e clienti. 
 
Nuovo portale Wi-Fi in volo
American ha recentemente avviato il lancio di aainflight.com, un nuovo portale Wi-Fi in volo che offre un'esperienza di intrattenimento e connettività unificata. Il portale rende il processo di accesso più agevole per i clienti quando utilizzano il Wi-Fi a bordo attraverso la rete domestica della compagnia aerea. Il nuovo portale consente ai clienti di utilizzare le proprie credenziali AAdvantage e le informazioni memorizzate sulla carta di credito per acquistare biglietti aerei per l'accesso a Internet su aeromobili dotati di servizi Internet Gogo e Viasat. Al momento, i clienti possono continuare a utilizzare l'abbonamento Wi-Fi Gogo sui voli Gogo e Viasat. Se i clienti non dispongono di un account AAdvantage e preferiscono non registrarne uno, possono continuare ad acquistare singoli biglietti aerei come ospiti. Questo lancio graduale fa parte di una strategia più ampia per facilitare la connessione al Wi-Fi ad alta velocità e all'intrattenimento in volo. American prevede inoltre di introdurre il piano di abbonamento Wi-Fi di American Airlines. Maggiori dettagli su questa transizione saranno condivisi in futuro.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo e foto: Copyright © Ufficio Stampa American Airlines
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione. Copyright © Sisterscom.com
 

 
Trova un volo American Airlines
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!