20 gennaio 2023

Il concorso di design di Wizz Air

Un nuovo concorso di design per incoraggiare i talenti di tutto il mondo a creare la livrea della sostenibilità per uno dei suoi aeromobili Airbus A321neo
Wizz Air, la compagnia aerea europea lancia oggi il suo concorso di design, incoraggiando i talenti di tutto il mondo a creare la livrea della sostenibilità per uno dei suoi aeromobili Airbus A321neo. Il vincitore riceverà 2000 euro in buoni Wizz Air (ulteriori condizioni sul riscatto dei buoni sono disponibili nella sezione Termini e condizioni del concorso).
 
Con una delle flotte più giovani al mondo e l'intensità di carbonio più bassa in Europa, Wizz Air si impegna a essere la scelta più ecologica per i viaggi aerei e già guida l'industria dell'aviazione verso un futuro più sostenibile. La compagnia aerea incoraggia i viaggiatori a guardare ai fatti e alla tecnologia di oggi, invece che alle promesse per il futuro. Per sensibilizzare l'opinione pubblica sui suoi sforzi di sostenibilità e per sottolineare il suo impegno a ridurre ulteriormente l'intensità delle emissioni di CO2 del 25% entro il 2030, Wizz Air invita i talenti creativi a disegnare la nuova livrea per uno dei suoi Airbus A321neo.
 
Il concorso inizia alle 10:00 CET del 20 gennaio 2023 e si chiuderà alle 23:59 CET del 12 febbraio 2023. Tutti gli interessati devono inviare il proprio progetto via e-mail a liverydesign@wizzair.com, attenendosi ai Termini e Condizioni e alle Linee guida del concorso. Il design selezionato potrà essere utilizzato interamente o parzialmente per la creazione della livrea della sostenibilità finale.
 
L'elemento chiave della strategia di sostenibilità di Wizz Air è il rinnovo della flotta. La compagnia aerea ha continuato a far crescere la propria flotta sostituendo gli aeromobili più vecchi con l'Airbus A321neo. Il nuovo A321neo incorpora le più recenti tecnologie nel settore dell'aviazione e offre notevoli vantaggi ambientali, con una diminuzione di quasi il 50% dell'impronta acustica, una riduzione del 20% del consumo di carburante e una abbassamento del 50% delle emissioni di ossidi di azoto, rispetto al modello precedente.
 
Oltre all'ambizioso programma di rinnovo della flotta, Wizz Air lavora costantemente su iniziative di efficienza del carburante e sul miglioramento dei relativi dati analitici. La compagnia aerea ha firmato un memorandum d'intesa con Airbus per esplorare il potenziale degli aeromobili alimentati a idrogeno e con OMV per la fornitura di carburante per l'aviazione sostenibile tra il 2023 e il 2030. Queste partnership rafforzano l'impegno di Wizz Air a ridurre l'intensità delle emissioni entro la fine del decennio. Ulteriori informazioni sulle iniziative di sostenibilità di Wizz Air sono disponibili sul sito WIZZ Cares e sulla pagina Fly the Greenest.
 
A cura della redazione, Avion Tourism Magazine
Fonte testo: Ufficio Stampa Wizz Air
Foto visual: Copyright © Wizz Air

 
Voli
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio