14 dicembre 2018

Il futuro del trasporto aereo in Europa

Presentato all'Aeroporto di Milano Bergamo il "Fact Book ICCSAI 2018"
Si è tenuto oggi, nell’area partenze dell’Aeroporto di Milano Bergamo, il convegno di presentazione del FACT BOOK ICCSAI 2018 che ha avuto come tema Il futuro del trasporto aereo in Europa: direttrici di sviluppo in tempi incerti”.
 
Al saluto introduttivo del presidente di SACBO, Roberto Bruni, è seguita la presentazione del Rapporto ICCSAI a cura del direttore scientifico Renato Redondi. Alla tavola rotonda hanno partecipato Ugo De Carolis Amministratore delegato degli Aeroporti di Roma, David O'Brien CCO di Ryanair, Emilio Bellingardi Direttore Generale dell'Aeroporto di Milano Bergamo e Stefano Paleari, vicepresidente ICCSAI e commissario Alitalia.
 
Immagini della conferenza tenutasi al Terminal Partenze dell'Aeroporto di Milano Bergamo. Da sinistra: Emilio Bellingardi, Ugo De Carolis, David O'Brien e Giacomo Cattaneo.
Nel visual in alto, l'apertura della conferenza con l'intervento del Presidente di SACBO, Roberto Bruni.
 
Il convegno ha fotografato, con un'analisi puntuale a livello nazionale ed europeo, l'intero settore del comparto aereo ed aeroportuale. In particolare i temi trattati sono stati:
 
Analisi del traffico passeggeri in Italia ed in Europa
Sia in Italia che in Europa si registra un aumento del traffico passeggeri. In particolare in Europa la crescita è stata del 7,2% nel 2017 rispetto all'anno precedente. L'Italia sorpassa la Francia per numero di passeggeri e si colloca al 4° posto in Europa. Mentre nel 2018, in Europa, il traffico dei passeggeri si indebolisce per via della maturata congiuntura economica, in Italia cresce a tassi sostenuti superiori alla media europea.
 
Paesi
pax 2017 
Paesi pax 2017  Paesi pax 2017 
Regno Unito 283.780 Germania 230.433 Francia 173.559
Spagna 249.042 Italia 174.785 Olanda 68.515
PAX Passeggeri ('000)
 
Traffico dei passeggeri negli aeroporti europei
L'aeroporto di Roma Fiumicino mantiene la 9° posizione ma ha perso traffico passeggeri per via della vicenda Alitalia. Tra gli aeroporti europei quello che è cresciuto maggiormente è stato l'aeroporto di Amsterdam seguito dall'aeroporto di Parigi CDG. Tra gli aeroporti italiani continua la crescita di Milano Bergamo, Catania e sopratutto Napoli.
 
aeroporto
pax
aeroporto
pax 
aeroporto
pax
aeroporto
pax 
Londra LHR 78.010 Barcellona 47.285 Dublino 29.582 Oslo 27.476
Parigi CDG 69.473 Londra Gatwick 45.555 Zurigo 29.383 Lisbona 26.663
Amsterdam AMS 68.515 Monaco 44.573 Copenaghen 29.178 Stoccolma ARN 26.623
Francoforte 64.500 Roma Fiumicino 40.972 Palma di Maiorca 27.971 Londra STN 25.903
Madrid 53.403 Parigi Orly 32.041 Manchester 27.811 Bruxelles 24.775
PAX 2017 Passeggeri ('000)
 
Traffico merci in Europa
Accellera la crescita del traffico merci in Europa e l'Italia fa registrare una crescita superiore alla media europea anche se il sistema italiano è nettamente inferiore rispetto a quello di Germania, Francia ed Olanda. Nel 2018 la crescita del traffico merci in Italia si ferma ad eccezione degli aeroporti di Fiumicino e Venezia.
 
Connettività mondiale
Nelle prime 5 posizioni, al primo posto si colloca l'aeroporto di Francoforte seguito da Parigi CDG,  Londra LHR, Dubai e Amsterdam. L'aeroporto italiano di Fiumicino si colloca al 17° posto seguito da Malpensa al 28*. In generale la connettività del network si è stabilizzata nonostante la crescita sostenuta del traffico. Ci sono meno vantaggi in termini di connettività per il viaggiatore ma sono aumentati i servizi offerti dalle compagnie e si è registrata una riduzione dei tempi di connessione. In Italia l'accessibilità intercontinentale diretta rimane critica anche se Alitalia ha aumentato il numero di connessioni intercontinentali che sono cresciute del 7,5% a Malpensa.
 
Connetività europea
Al vertice della graduatoria ci sono gli aeroporti di Amsterdam e Barcellona. In Italia Roma Fiumicino perde connettività europea, mentre Malpensa recupera 4 posizioni.
 
I vettori europei
Il gruppo Lufthansa è il 1° in Europa grazie all'acquisizione di parte degli asset di Air Berlin e gli investimenti nella compagnia LCC del gruppo Eurowings. Crescita contenuta sia per Ryanair che easy jet rispetto agli anni precedenti. Perdita del traffico di Alitalia con tenuta del traffico intercontinentale. Wizz air e Tap hanno fatto registrae il loro + alto tasso di crescita.
 
Competizione diretta negli aeroporti europei
Si registra in generale una graduale diminuzione delle quote dei vettori tradizionali negli Hub di riferimento. Air France copre il 51% dei posti offerti in voli all'aeroporto di Parigi CDG, mentre a Roma Fiumicino la quota di Alitalia è stabile al 41,3%. Milano Malpensa è tra gli aeroporti meglio diversificati.
 
Competizione diretta negli aeroporti italiani
Tra gli aeroporti italiani Verona risulta il meno concentrato con Volotea come primo vettore seguito da Venezia. Alitalia resta il vettore di riferimento di Roma Fiumicino, Milano Linate, Cagliari, Genova, Alghero e Trieste.
 
aeroporto 1° vettore aeroporto 1° vettore aeroporto 1° vettore
Roma Fiumicino  Alitalia Olbia Meridiana Firenze  Vueling
Milano Malpensa easy jet Pisa Ryanair Milano Bergamo Ryanair
Venezia easy jet Torino Blue Air Milano Linate Alitalia
Bologna Ryanair Bari Ryanair Brindisi Ryanair
Napoli easy jet Palermo Ryanair Genova  Alitalia
Catania Ryanair Cagliari Alitalia Ancona Ryanair
Verona Volotea Lamezia Ryanair Alghero Alitalia
 
Competizione sulle rotte dei singoli vettori
Si riduce l'offerta di Ryanair, easy jet e Wizzair che entrano in competizione diretta con altre compagnie aeree quali EurowingsVueling. Le compagnie tradizionali continuano il loro posizionamento sull'offerta intercontinentale meno soggetta alla competizione diretta. Alitalia stabilizza la competizione diretta al 72% dell'offerta di voli. 
 
 vettore N° Rotte c.d.  vettore N° Rotte c.d.  vettore N° Rotte c.d.
Ryanair 3.098 44,2% SAS 481  90,2% Brithish Airways 401 44,2%
easy jet 1.606 72,1% Volotea 468 66,8% Iberia 364 83,2%
Vueling 686 85,8% Tui fly Belgium 448 62,4% Lufthansa 360 74,4%
jet2 536 90,2% Eurowings 436 96,5% Niki 355 96,7%
Wizzair 510 20,6% Norwegian 426 81,9% Tui fly.com 329 93,3%
Flybe 491 28,8% Thomas Cook 406 91,3% Alitalia 231 72,7%
C.D. concorrenza diretta 
 
Prezzi medi offerti dei voli
L'analisi dei prezzi pieni offerti dalle compagnie comprensivi di tasse e supplementi, per le principali rotte domestiche Italiane ed europee ha evidenziato che:
  • Ryanair ha aumentato leggermente gli sconti per acquisti dei voli anticipati mentre quelli di esay jet sono rimasti sostanzialmente invariati
  • Alitalia ha applicato maggiori sconti per l'acquisto di voli anticipati. Lo sconto è del 60% per acquisto di voli 30 gg prima della partenza e si colloca sullo stesso livello di scontistica di easy jet.
 
E' stato infine presentato un focus sulle strutture proprietarie dei vettori e gestori aeroportuali e i risultati delle società quotate.
 
L'attività di ICCSAI
Centro di ricerca senza fini di lucro, nato nel 2007 e convenzionato con l'Università degli Studi di Bergamo, ICCSAI, ambisce a porsi anche come autorevole soggetto nel corrente dibattito europeo. L'analisi svolta da ICCSAI si sviluppa su diverse aree tematiche, quali lo studio della competitività e della struttura di regolamentazione, l'analisi della competitività e delle nuove forme di trasporto aereo, lo studio della struttura del network e l'analisi delle prospettive di sviluppo infrastrutturale a supporto della competitività.
L'attività di ricerca di ICCSAI è promossa da un Comitato Scientifico di cui fanno parte studiosi di diverse nazionalità. ICCSAI realizza ogni anno il "Fact Book ICCSAI sulla competitività del trasporto aereo in Europa", che riporta informazioni su offerta e domanda di trasporto aereo, tariffe, rotte ed evoluzione della regolamentazione. Il Fact Book ICCSAI si rivolge a operatori e istituzioni interessati all'evoluzione dell'industria aerea. ICCSAI svolge, infine, ricerche su commessa e partecipa a progetti di ricerca con Università e centri di ricerca italiani e stranieri.
 
A cura di Angela Trivigno
Fonte: Fact Book ICCSAI 2018
Foto: © Sisterscom.com
Tutti i diritti riservati.
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio