28 gennaio 2021

Il consuntivo 2020 dell'Aeroporto di Milano Bergamo

10 milioni di passeggeri in meno nel 2020
L’Aeroporto di Milano Bergamo trae le somme dell’anno anomalo del trasporto aereo, chiuso con un bilancio di 3 milioni 833mila passeggeri, 10 milioni in meno del dato registrato nel 2019.
 
Dopo il primo bimestre, segnato da un trend in crescita rispetto all’anno precedente, il periodo successivo è stato contrassegnato dalle restrizioni imposte dalla pandemia, con interruzione dei voli commerciali passeggeri da marzo a maggio 2020, compensato solo in parte dai benefici contenuti e prodotti dall’attività svolta nei mesi estivi.
 
Sebbene non fatta rientrare nel resoconto annuale, assume particolare importanza l’operatività assicurata dal 14 marzo al 4 maggio 2020, quando l’Aeroporto di Milano Bergamo è sempre rimasto operativo per i voli merci, umanitari, sanitari e di Stato, fornendo un importante e determinate supporto logistico al servizio di Bergamo, del suo territorio e del Paese, in modo particolare nella gestione dell’emergenza sanitaria
 
A cura della Redazione
Fonte testo: Ufficio Stampa © Assaeroporti e Aeroporto di Milano Bergamo
Foto visual: Copyright © Sisterscom.com / Patryk_Kosmider / Depositphotos
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione.
Copyright © Sisterscom.com
 

Trova un volo per Bergamo
 
Trova un hotel a Bergamo
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
LanzaroteTenerifeFuerteventuraPantelleriaLampedusaMykonosSantorini Skiathos. Leggi la versione digitale della rivista e scopri le destinazioni.
 
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio