12 maggio 2020

Finavia amplia l'uso delle mascherine nei suoi aeroporti

La sicurezza dei passeggeri e del personale è della massima importanza. La protezione dal Covid-19 negli aeroporti in Finlandia
D'ora in avanti, l'uso di protezioni dper il naso e la bocca è richiesto a tutti i dipendenti dell'aeroporto che lavorano a contatto con il cliente. Finavia raccomanda vivamente ai passeggeri di utilizzare una mascherina mentre si spostano in aeroporto.
 
"Ora che la Finlandia sta gradualmente alleviando le restrizioni relative al coronavirus, Finavia rivolge lo sguardo anche al futuro. Ci stiamo preparando per il ritorno del traffico aereo con attenzione e gradualità. Abbiamo già attuato varie misure relative al coronavirus nei nostri aeroporti e, se necessario, siamo pronti ad adattare rapidamente le nostre istruzioni. In questo momento stiamo espandendo l'uso delle mascherine per proteggere passeggeri e dipendenti", afferma la direttrice dell'aeroporto di Helsinki Ulla Lettijeff di Finavia
 
Lettijeff continua spiegando che la compagnia vuole fare del suo meglio per assicurarsi che i passeggeri aerei si sentano al sicuro quando arrivano negli aeroporti di Finavia.
 
Helsinki Airport, 2020 sicurezza durante la pandemia. © Finavia
 
"Chiediamo gentilmente ai passeggeri di usare la propria mascherina ogni volta che transitano in aeroporto. Li invitiamo ad acquistare una mascherina adatta quando si preparano a viaggiare. In questo momento, abbiamo anche riservato un numero limitato di mascherine che possiamo fornire, su richiesta, ai passeggeri che non hanno ancora la propria mascherina. I dipendenti dell'aeroporto hanno già avuto accesso alle mascherine ma, in futuro, Finavia richiede l'uso di una mascherina nelle attività di servizio ai clienti in tutte le postazioni di lavoro che non dispongono di una barriera di plastica protettiva separata."
 
Finavia offre un lotto di protezioni del naso/bocca alle aziende degli aeroporti che operano a contatto con il cliente e richiede alle aziende di prendersi cura di proteggere i propri dipendenti in modo indipendente.
 
Helsinki Airport, 2020 sicurezza durante la pandemia. © Finavia
 
Sicurezza in viaggio da/per gli aeroporti di Finavia
Le comunicazioni di Finavia relative al coronavirus sono iniziate online già a gennaio. Le prime misure relative al coronavirus sono state attuate negli aeroporti all'inizio di febbraio 2020. I dipendenti di Finavia incontrano i passeggeri negli aeroporti per ricordare loro le istruzioni e come agire correttamente in aeroporto. Le istruzioni possono cambiare rapidamente con l'evoluzione della situazione del coronavirus.
 
Helsinki Airport, 2020 sicurezza durante la pandemia. © Finavia
 
 Igiene delle mani: disinfettante per le mani è disponibile presso i punti di servizio clienti e controlli di sicurezza. Le informazioni sull'igiene delle mani sono distribuite ai passeggeri all'interno dei terminal e per i dipendenti tramite canali interni.
 Distanza di sicurezza: i passeggeri devono mantenere una distanza di sicurezza tramite i contrassegni a nastro e le istruzioni delle autorità. Gli autobus aeroportuali trasportano solo il 50 % del numero normale di passeggeri. All'aeroporto di Helsinki, i passeggeri nazionali e internazionali hanno rotte separate fino a nuovo ordine.
 Protezione dei passeggeri e dei lavoratori: barriere protettive in plastica trasparente nei punti di assistenza al cliente. Obbligo di protezione del naso/bocca per i dipendenti del servizio clienti e mascherina raccomandata per i passeggeri. Un rifornimento di dispositivi di protezione è disponibile anche per i passeggeri.
 Pulizia: disinfezione e pulizia intensificate per le superfici dei terminal
 Istruzioni per la quarantena: sono disponibili annunci sulla quarantena, informazioni dalle autorità, sostegni al punto d'informazione delle autorità sanitarie e allo screening dei sintomi
 Check-in elettronico in anticipo: raccomandazione ai passeggeri di completare il check-in online prima di arrivare all'aeroporto. Sono in uso macchinari per il check-in all'aeroporto di Helsinki per garantire distanze di sicurezza.
 Controllo di sicurezza: per ridurre il contatto, i clienti dovranno ridurre al minimo la quantità di bagaglio a mano. Inoltre, i passeggeri dovranno prendere istruzioni su come imballare i dispositivi elettronici.
 Parcheggio, trasporto pubblico e accompagnamento dei passeggeri: i passeggeri dovranno utilizzare un taxi o la propria auto per arrivare o lasciare l'aeroporto. Per il momento i treni e gli autobus non si fermano all'aeroporto di Helsinki. Il terminal 2 dell'aeroporto di Helsinki è riservato solo ai passeggeri in partenza e in arrivo. Le persone che accompagnano qualcuno in aeroporto con la propria auto dovranno lasciare i passeggeri davanti al Terminal 2 e lasciare l'area il più rapidamente possibile. Chi va a prendere qualcuno dovrà parcheggiare la propria auto nel parcheggio P3 e attendere i passeggeri in auto o presso la sala arrivi al Terminal 1 che attualmente non ha traffico.
 
Finavia
Finavia gestisce 21 aeroporti in Finlandia. Offre collegamenti a lungo raggio e consente di viaggiare senza problemi tra l'Europa e altre parti del mondo. Il suo lavoro è innovativo nell'intento di migliorare l'esperienza dei passeggeri e la sostenibilità con tutti i 21 aeroporti carbon free. Nel 2019 i ricavi societari sono ammontati a 389 milioni di euro e il numero di dipendenti è stato di 2.775.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo, foto: © Finavia Press Office
Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione.
Copyright © Sisterscom.com
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
Scarica AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo Tel AvivBuenos Aires, Kharkiv, Stoccarda e LondraScopri le destinazioni direttamente sul sito internet.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!