09 ottobre 2020

Mercedes-Benz conferma l'espansione della gamma di auto elettriche

EQS arriverà nel 2021. L'EQS permetterà ai clienti del segmento luxury di beneficiare di tutti i vantaggi di un'architettura completamente elettrica per quanto riguarda spazio e design
La nuova generazione di veicoli elettrici nel segmento premium si basa su un'architettura personalizzata, scalabile in ogni aspetto e può essere utilizzata in tutte le gamme di modelli. Larghezza e passo, così come tutti gli altri elementi del sistema, in particolare le batterie, sono variabili grazie al design modulare. Il concetto di veicolo è quindi ottimizzato per soddisfare ogni esigenza di una famiglia di modelli a batteria-elettrica orientata al futuro. Questa architettura consente di costruire un’intera famiglia di auto elettriche firmate Mercedes-Benz: dalle berline ai SUV di grandi dimensioni.
 
L'EQS permetterà ai clienti del segmento luxury di beneficiare di tutti i vantaggi di un'architettura completamente elettrica per quanto riguarda spazio e design. Con un’autonomia fino a 700 km (secondo WLTP), anche su questo aspetto, l'EQS soddisfa i requisiti tecnologici di una berlina del segmento di Classe S. Allo stesso tempo, Mercedes-Benz rimane fedele alla sua ricetta per il successo nella produzione, e progetta i suoi veicoli e fabbriche per essere in grado di costruire diversi modelli in modo flessibile sulle stesse linee di produzione. I veicoli elettrici utilizzano anche tecnologie pionieristiche di Mercedes-Benz, come, ad esempio, il sistema multimediale MBUX (Mercedes-Benz User Experience) o i sistemi di assistenza alla guida avanzati.
 
Mercedes-Benz EQ
Mercedes-Benz EQ testing. Foto: Copyright © Daimler AG.
 
La concept car Mercedes-Benz Vision EQS ha fornito un’indicazione sul design progressivo della EQS nel settembre 2019. I prototipi mimetizzati in fase di test sono anche che un’anticipazione di caratteristiche di design chiave, rivoluzionarie per il segmento premium come il design avanzato dell’abitacolo "one-bow" in stile coupé. Tuttavia, ulteriori dettagli del design progressivo dei modelli EQS SUV, EQE e EQE SUV, cruciali per il successo dell'offensiva elettrica rimangono per il momento un segreto.
 
Mercedes-Benz presenterà l'architettura completamente elettrica nel 2021. Allo stesso tempo, l'azienda continuerà a elettrificare le piattaforme di maggior successo. Oltre al SUV di medie dimensioni EQC (EQC 400 4MATIC, consumo energetico combinato: 21,3-20,2 kWh/100 km; emissioni ponderate di CO2: 0 g/km) [1] e il monovolume EQV completamente elettrico (EQV 300, consumo energetico combinato: 26,4-26,3 kWh/100 km; emissioni combinate di CO2: 0 g/km)1, i clienti del segmento delle compatte possono guardare avanti attraverso due SUV completamente elettrici, l'EQA e l'EQB. Il loro design progressivo li identifica immediatamente come come membri della gamma di prodotti full electric della Stella. La produzione dell'EQA inizierà entro la fine di quest'anno.
 
Mercedes-Benz EQ
Mercedes-Benz EQ testing. Foto: Copyright © Daimler AG.
 
Scatto finale verso la produzione di serie: l'EQS nelle ultime fasi di test
L'EQS è attualmente in fase di test sulla via della maturità produttiva, anche presso il Test and Technology Centre di Immendingen. La convalida sistematica del veicolo complessivo serve a garantire gli elevati standard di qualità ed è una delle misure estese nel processo di sviluppo di ogni gamma di modelli Mercedes-Benz. I vari step includono test invernali difficili in Scandinavia, prove di telaio e trasmissione su diversi terreni di prova, strade pubbliche e sulla pista ad alta velocità di Nardo, nonché test integrati del veicolo complessivo alle temperature dell'Europa meridionale e del Sud Africa. Test drive sono attualmente in corso anche in Cina e negli Stati Uniti. Nel caso dell'EQS, si presta particolare attenzione al propulsore elettrico e alla batteria, naturalmente, testati e approvati in conformità con i più severi standard Mercedes-Benz.
 
Mercedes-Benz EQ
Mercedes-Benz EQ testing. Foto: Copyright © Daimler AG.
 
"L'EQS ha già accumulato più di due milioni di chilometri di test dalle alte temperature del Sudafrica al gelo della Svezia settentrionale", ha dichiarato Christoph Starzynski, Vice-President Electric Vehicle Architecture Mercedes-Benz e Responsabile EQ vehicles. "L'EQS sarà la Classe S dei veicoli elettrici. Ecco perché sta vivendo lo stesso, impegnativo programma di sviluppo, come qualsiasi altro veicolo che ha il privilegio di portare con orgoglio la stella a tre punte. Inoltre, ci sono stati diversi test specificamente per le auto elettriche, che coprono importanti priorità di sviluppo come l’autonomia, la ricarica e l'efficienza".
 
L'EQS è prodotta insieme alla Classe S in "Factory 56" a Sindelfingen, una delle fabbriche di automobili più moderne al mondo. Già da tempo, la flessibilità negli impianti è stata una priorità d'investimento di Mercedes-Benz Operations (MO), responsabile della produzione di autovetture in tutto il mondo. La disponibilà tecnica con soluzioni all'avanguardia per l'industria 4.0 è un fattore chiave per la flessibilità. Grazie alle strutture altamente flessibili, tutti gli impianti sono in grado di produrre veicoli con diversi tipi di propulsori e quindi anche di rispondere rapidamente ai cambiamenti della domanda nei mercati. Le opportunità di mobilità elettrica possono essere colte con investimenti limitati.
Nell'ambito dell'iniziativa "Ambition 2039", Mercedes-Benz sta lavorando per offrire un parco auto nuovo CO2 neutral in meno di 20 anni da oggi, con l’obiettivo che i veicoli ibridi, ibridi plug-in e completamente elettrici rappresentino più della metà delle sue vendite già entro il 2030.
 
A cura di Lisa Maria River
Fonte testo e foto: Ufficio Stampa Daimler AG
Foto: Copyright © Daimler AG. Tutti i diritti riservati.
Vietata la riproduzione. Copyright © Sisterscom.com
 

Voli in jet privato

 
Ti potrebbe interessare
Contenuti sponsorizzati
AVION LUXURY MAGAZINE
AVION LUXURY MAGAZINE
in versione digitale
JETS Volare è un lusso possibile. HOTELS Eccellenza nel cuore delle Bahamas. CARS L'altissima gamma automobilistica. YACHTS Yacht d'eccellenza. WATCHES Quando l'arte interpreta la tecnica. HAUTE COUTURE Autunno-Inverno 2019/2020.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!