15 giugno 2020

La Spagna apre al turismo dell'Unione Europea il 21 Giugno

In anticipo rispetto alla precedente data del 1° luglio, la Spagna riapre le frontiere ai Paesi UE
Grazie all'iniziativa congiunta dei governi di Spagna e Italia, la Commissione Europea ha stabilito un ordine di riapertura scaglionato prima aprendo le frontiere interne e quindi consentendo l'ingresso da Paesi terzi.
 
In questo senso, rispondendo ai criteri dell’Unione Europea, il presidente del governo spagnolo, Pedro Sánchez, ha annunciato ieri l’apertura il 21 giugno delle frontiere con gli altri paesi dell’Unione Europea coincidendo con la fine dello stato di emergenza.
 
Dal 21 giugno, quindi, viene rimosso anche l’obbligo di quarantena obbligatoria per chi entra in Spagna provenienti dai Paesi UE.
 
I confini resteranno chiusi soltanto con il Portogallo, di comune accordo tra i due Paesi.
 
Nel caso dei Paesi che non fanno parte di Schengen, la riapertura inizierà dal primo luglio ma sarà graduale, conforme alla lista che definirà ne prossimi giorni la Comissione Europea.
 
Il governo considera l'apertura delle frontiere una delle misure essenziali per avviare il piano di promozione turistica che presenterà giovedì prossimo, progettato insieme ai rappresentanti del settore e in coordinamento con le regioni spagnole. Il recupero dell'attività turistica sarà una priorità, giacché si tratta di un settore che rappresenta oltre il 12% del PIL spagnolo e sarà "chiave" per la ripresa dell'economia.
 
A cura di Alisè Vitri
Fonte testo: Ufficio Stampa / Ente Spagnolo del Turismo di Milano
Visual: © Sisterscom.com / Shutterstock 
Tutti i diritti riservati. Copyright © Sisterscom.com
 

Trova un volo da/per la Spagna
 
Trova un hotel in Spagna 
Ti potrebbe interessare
AVION TOURISM  MAGAZINE
Scarica AVION TOURISM MAGAZINE
in versione digitale
Speciale città d'arte. Su questo numero ti proponiamo: Venezia, Bergamo, Milano, Torino, Firenze, Pisa, Roma, Napoli, Palermo e Catania. Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure leggi la versione digitale della rivista.
I testi sono coperti da copyright e non possono essere copiati.
Se vuoi puoi condividere questa pagina.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!