11 aprile 2019

Destinazioni e soggiorni per un’estate senza fine

Italia, Spagna, Turchia, Germania, Thailandia, Malaysia, Australia, Giappone, Argentina, Brasile, Corea e USA
Instagram è stato creato per condividere lo spettacolo dell’estate, con i suoi filtri riesce a regalare luminosità anche al cielo più grigio e con i correttori di saturazione esalta l’abbronzatura. È un dato di fatto, condividere le immagini estive mette davvero il turbo ai profili social, come rivela Hotels.com™; infatti, quando sui post di Instagram viene utilizzato l’hashtag #summer, il numero di like, commenti e condivisioni sale alle stelle, con un incremento medio che va dal 3 al 24%!* La mania delle vacanze al sole è una realtà, così Hotels.com ha scovato un modo per far durare l’estate tutto l’anno, senza prosciugare il conto in banca. Utilizzando i dati tratti dal **2019 Hotels Price Index™ (HPI™) di Hotels.com, la guida esclusiva che indica in quali località i prezzi degli hotel sono aumentati e in quali invece sono calati, i fanatici dei viaggi di Hotels.com hanno evidenziato i 12 posti più caldi al mondo, dove gli amanti del sole potranno crogiolarsi ai prezzi più convenienti. Oltre ai dati HPI, anche quelli raccolti dai nuovi social media rivelano che nell’ultimo anno l’hashtag #summerholiday (1.2 milioni) è stato utilizzato quasi tre volte tanto quello #winterholiday (445 mila) e #summer ha raggiunto lo sbalorditivo traguardo dei 393 milioni di volte, mentre #winter è stato utilizzato soltanto 121 milioni di volte.
 
Anche in fatto di emoticon la scelta degli utenti di Instagram è una questione rovente. Emoticon estivi stravincono su quelli invernali. Una cosa è chiara nel 2019: il boom dell’industria dei viaggi nonostante l’incertezza dei tempi in cui viviamo. I prezzi pagati dai viaggiatori per gli alberghi sono cresciuti globalmente del 3% nel 2018, ma questo non significa necessariamente che i prezzi siano più alti dappertutto. Dunque per tutti quegli amanti del sole che vogliono scaldarsi il corpo e lo spirito a prescindere dalla stagione dell’anno, Hotels.com ha la risposta giusta. Ecco qualche spunto su dove trascorrere al sole ogni mese dell’anno.
 
Gennaio: West Palm Beach, USA, massima di 24°
Boca Raton Plaza
Lasciatevi alle spalle la malinconia di gennaio in questa tranquilla destinazione estiva, che ha visto un decremento del 4% nei prezzi degli hotel. Una meta a cui non manca nulla: dalle palme ondeggianti alle spiagge di sabbia bianca, dai rigogliosi giardini botanici alla vivace vita notturna. Per il soggiorno Hotels.com consiglia il Boca Raton Plaza Hotel & Suites, i prezzi per camera partono da € 102 a notte. 
 
Febbraio: Mendoza, Argentina, massima di 31°
 Wyndham Mendoza
Mendoza è la meta ideale per gli amanti dell’estate che non si accontentano di passare la giornata in spiaggia. Quando avrete terminato il tour delle aziende vinicole, montate a cavallo e partite alla scoperta del Monte Aconcagua oppure datevi al rafting affrontando le rapide del fiume Mendoza. Con un calo dei prezzi degli hotel del 6%, questo febbraio dite sí a un bicchiere di Malbec. Hotels.com suggerisce l’Esplendor by Wyndham Mendoza, dove i prezzi per camera partono da € 76 a notte. 
 
Marzo: Santos, Brasile, massima di 29°
Sheraton Santos
Santos è una città sul mare, ricca di storia e i locali la adorano per la squisita cucina a base di pesce e frutti di mare e per l’ottimo caffè brasiliano. I prezzi degli hotel sono calati del 3%, quindi questo è il momento giusto per visitarla. Un suggerimento di Hotels.com per godersi il sole? Andare a marzo e alloggiare allo Sheraton Santos Hotel, un elegante hotel a 4.5 stelle proprio sulla spiaggia, camere a partire da € 92 a notte.
 
Aprile: La Gomera, Spagna, massima di 18°
Hotel Jardin Tecina
La seconda più piccola delle sette Isole Canarie, questa meta spagnola è perfetta per gli amanti del sole in cerca di avventure. Dominata da monti vulcanici attraversati da sentieri per il trekking e coperta dalle rigogliose foreste di felci del Garajanoy National Park è un vero paradiso per gli amanti della natura. Il caldo secco proveniente dal vicino continente africano vi permetterà di esporvi ai raggi del sole fin dall’inizio di aprile. Per Hotels.com la sistemazione giusta è all’Hotel Jardin Tecina, con camere a partire da € 191 a notte.
 
 
Maggio: Bari, Italia, massima di 23°
iH Hotels Bari Oriente
Bari, vivace città italiana, situata in Puglia, è ricca di tesori da esplorare con il suo labirinto di strade, le calette nascoste e l’incantevole architettura. Bari è anche un paradiso per gli amanti della buona tavola, assaporate le squisite specialità regionali come orecchiette, sgagliozzi, focacce e panzerotti. Un calo del 5% dei prezzi degli hotel secondo Hotels.com vi consentirà di godervi alberghi come l’iH Hotels Bari Oriente, situato proprio nel centro della città e di potervi permettere un secondo piatto di pasta. Camere a partire da € 96 a notte.
 
Giugno: Friburgo, Germania, massima 23°
 Landgasthof
Friburgo, effervescente città universitaria, nota come il “Gioiello della Foresta Nera”, è una destinazione piacevolissima che aspetta solo di essere scoperta. Una meta ricca di storia con le sue strade medioevali lastricate di ciottoli, piena di cibo da gustare, birra da sorseggiare e musei da visitare. È anche il posto perfetto per esplorare la regione vinicola del Baden. Brindate a un calo del prezzo degli hotel del 4%. Hotels.com consiglia un soggiorno al Landgasthof Fischer, con servizio di affitto biciclette, camere a partire da € 86 a notte, compresa la colazione a buffet.
 
Luglio: Sile, Turchia, massima di 34°
Phellos Suites
Sile, località di villeggiatura situata sul Mar Nero, si trova a circa 60 km dal centro di Istanbul, ed offre agli amanti del sole la possibilità di vivere in un’unica vacanza le gioie della vita di mare e a quelle della vita città. Le lunghe spiagge di sabbia sono perfette per rilassarsi e gli abitanti di Istanbul vengono qui a gustarsi il pesce appena pescato o semplicemente per passeggiare nelle sue tortuose stradine, il calo del 4% nel prezzo degli hotel è la ciliegina sulla torta. Hotels.com consiglia di pernottare al Phellos Suites, da cui si raggiunge la spiaggia con una breve passeggiata. Camere a partire da € 77 a notte.
 
Agosto: Aso, Giappone, massima di 28°
Tsuruya
Patria di una delle molte meraviglie naturali segrete del Giappone, il Monte Aso, la città di Aso dovrebbe comparire nella lista dei luoghi da visitare di tutti gli amanti dell’avventura. La caldera su cui siede la città è la terza più grande al mondo ed è di straordinaria bellezza. Circondata da pittoreschi villaggi e da una vegetazione lussureggiante, quest’area incantevole offre spettacoli sorprendenti a chi decide di visitarla. Con un calo del 5% del prezzo degli hotel nell’ultimo anno, Hotels.com consiglia il Tsuruya Hotel, un delizioso albergo in stile ryokan con camere a partire da € 207 a notte.
 
Settembre: Busan, Corea del Sud, massima di 26°
Kent Hotel
La vivace città di Busan vanta spiagge, antichi templi, cibo straordinario, shopping incredibile, sorgenti termali e birrifici di tendenza. Con una media delle massime di 26 gradi nel mese di settembre e un calo del 3% del prezzo degli alberghi, è la meta ideale per gli amanti delle città, che vogliono essere al centro dell’azione. Hotels.com suggerisce il Kent Hotel Gwangalli by Kensington, con rooftop bar e prezzi delle camere a partire da € 64 a notte.
 
Ottobre: Trang, Thailandia, massima di 26°
Rua Rusada
Spesso trascurata, Trang è una gemma nascosta del sud della Thailandia e la meta perfetta per gli amanti del mare, con le sue spiagge tranquille, le acque di un blu scintillante e l’incantevole vita sottomarina. Esplorate le innumerevoli grotte marine, dedicatevi allo snorkeling o navigate a vela nello Hat Choi Mai National Park. Quando avrete finito, tuffatevi tra le delizie della gastronomia locale, un mix straordinario di influenze della cucina thai, cinese, malese e indiana. I prezzi degli hotel sono calati del 32%, non c’è mai stato momento migliore per visitare Trang. Hotels.com consiglia il 4 stelle Rua Rusada Hotel dotato di spa, con prezzi delle camere a partire da € 56 a notte.
 
Novembre: Kota Kinabalu, Malaysia, massima di 31°
Hilton Kota
Vi andrebbe di avvistare un orangotango alla mattina, fare un’escursione nella giungla il pomeriggio e cenare in una tradizionale longhouse? Allora Kota Kinabalu è la destinazione dei vostri sogni. L’incantevole città della Malaysia dell’est offre mercatini di oggetti d’artigianato e deliziosa cucina di mare, oltre alla disponibilità di ribollenti sorgenti termali, crociere fluviali che seguono le anse del fiume tra paludi di mangrovie e interminabili percorsi di trekking attraverso il Mount Kinabalu National Park. Un calo del 3% del prezzo degli hotel fa di Kota Kinabalu un vero paradiso tropicale. Per Hotels.com il soggiorno ideale è al lussuoso Hilton Kota Kinabalu, con prezzi delle camere a partire da € 96 a notte.
 
Dicembre: Daintree, Australia, massima di 32°
Daintree
Con temperature che toccano i 32 gradi, i viaggiatori possono godersi avventure epiche come una crociera sul fiume popolato di coccodrilli, un’escursione attraverso la foresta pluviale di Daintree e una nuotata su spiagge spettacolari. Per godersi un delizioso calo del 16% del prezzo degli hotel Hotels.com propone il Daintree Wilderness Lodge con prezzi delle camere a partire da € 196 a notte. Non dimenticatevi di scattare un #summerselfie con un koala.
 
Adam Jay, portavoce del brand Hotels.com ha spiegato: “L’Hotel Price Index è il nostro genio personale dei dati e ogni anno dispensa consigli di viaggio indicando dove i prezzi degli hotel sono calati o aumentati. I nostri viaggiatori adorano postare su Instagram i momenti di divertimento passati al sole ma sono anche attenti al portafoglio, quindi ci siamo basati sui dati dell’Index di quest’anno per indicare le mete dove poter godere di un’estate senza fine. Destinazioni come la Florida, le Isole Canarie e la Thailandia sono meravigliose e c’è di meglio: i prezzi degli alberghi lì sono diminuiti! Siamo entusiasti di condividere queste informazioni con i viaggiatori e non vediamo l’ora di leggere l’hashtag #content!
 
* Fonte ricerca di mercato di Synthesio del 13 marzo 2019. Media dei prezzi basata sul costo per notte di una camera, sono però soggetti a disponibilità e validi al 9 aprile 2019
** Informazioni su HPI. L’HPI è stato fissato a 100 nel suo anno inaugurale il 2004. La struttura dell’indice consente a Hotels.com di evidenziare le variazioni anno per anno nei prezzi effettivi pagati per note dai viaggiatori senza le fluttuazione dei cambi a distorcere il quadro. I dati sono stati rilevati dall’1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2018. I dati HPI che appaiono nel comunicato stampa e nel video sono basati sulla determinazione dei prezzi in entrata per paese e la conversione della valuta valida al marzo 2019.
 
Con centinaia di migliaia di sistemazioni disponibili in tutto il mondo e 90 siti web locali in 41 lingue, Hotels.com è il modo più vantaggioso per prenotare un soggiorno a portata di clic.  E con il programma fedeltà “Reward-winning” si guadagnano notti in omaggio durante il pernottamento e di risparmiare con iniziative come Secret Prices. Con oltre 25 milioni di recensioni reali da parte degli ospiti si ha la certezza di trovare il posto perfetto.
 
Promozione: Hotels.com
Fonte, foto: Ufficio Stampa Hotels.com
Visual: © Sisterscom.com, Shutterstock
Copyright © Sisterscom.com
 
 
 
 
Ti potrebbe interessare
Contenuti sponsorizzati
Avion Tourism Magazine
Scarica Avion Tourism Magazine
in versione digitale
Su questo numero ti proponiamo AmmanFaroRoma, Tangeri e Johannesburg Scopri le destinazioni direttamente sul sito internet oppure scarica gratuitamente il pdf della rivista.
Fatti ispirare
Iscriviti alla newsletter e scopri consigli utili per il tuo prossimo viaggio
Iscriviti ora!